06 Dicembre 2016
AsiaNews.it Twitter AsiaNews.it Facebook
Aree geografiche




  • > Africa
  • > Asia Centrale
  • > Asia del Nord
  • > Asia del Sud
  • > Asia Nord-Ovest
  • > Asia Sud-Est
  • > Europa
  • > Medio Oriente
  • > Nord America
  • > Sud America
  • > Asia dell'Est

  • mediazioni e arbitrati, risoluzione alternativa delle controversie e servizi di mediazione e arbitrato

    05/12/2016 - INDIA

    Costruita nel 1595, è stata eretta a parrocchia nel 1616 con l’arrivo stabile del clero. Rinnovata diverse volte, è stato mantenuto il progetto iniziale. I festeggiamenti durati un anno intero con programmi sociali, sostegno alle famiglie e ai bisognosi.


    di Nirmala Carvalho

    05/12/2016 - INDIA

    Chennai, cooperativa di tribali fornisce antidoto contro il morso dei serpenti


    Fino agli anni Settanta, la tribù degli Irula cacciava e vendeva le pelli dei serpenti. Con il bando della pratica, rischiava di rimanere senza fonte di reddito. Il siero velenoso viene iniettato nei cavalli, che producono un antidoto naturale. Ogni anno muoiono circa 46mila indiani per il morso dei rettili.


    03/12/2016 - INDIA

    Lettera aperta di un leader cristiano al premier Modi: Ripristini l’economia basata sui contanti

    di Sajan K George

    Sajan K George scrive al capo del governo indiano. Lo avverte dei pericoli del bando delle banconote da 500 e 1000 rupie. L’eliminazione dei contanti affligge tutta l’economia. Sistema sociale e produzioni agricole in difficoltà. Intervenire prima del Natale.


    29/11/2016 - INDIA – SRI LANKA – ASIA

    Card. Gracias ai vescovi asiatici: Preghiamo per le famiglie e i cristiani in Siria

    di Santosh Digal

    I vescovi sono riuniti in Sri Lanka per l’11ma plenaria delle conferenze episcopali. Il tema di quest’anno è la famiglia nel rapporto con le Chiese locali. Sul tavolo dei delegati, le maggiori sfide per i rapporti familiari. Un incontro interreligioso con leader islamici, buddisti e indù.

     


    29/11/2016 - INDIA

    “Giorno della collera” contro il bando delle rupie: in piazza decine di migliaia di persone


    La protesta si è svolta in modo per lo più pacifico. I partiti di opposizione hanno chiamato a raccolta la popolazione contro l’eliminazione delle banconote più utilizzate. Premier chiede ai colleghi di partito di mostrare i propri estratti conto per fugare dubbi di complicità.


    28/11/2016 - CUBA - VATICANO – ASIA

    Morte di Fidel Castro, reazioni dal mondo


    A pochi giorni dal decesso di Fidel Castro, molti leader politici hanno espresso le loro reazioni e il loro cordoglio ai familiari. Papa Francesco: “Offro preghiere al Signore per il suo riposo e speranza per tutto il popolo cubano”


    28/11/2016 - INDIA

    Orissa, 15mila fedeli celebrano la festa di Maria Regina della missione (Foto)

    di Purushottam Nayak

    La ricorrenza è una delle più sentite in India. Di solito i cristiani arrivano da ogni parte del Paese, ma quest’anno ci sono state difficoltà per il bando delle rupie. Una processione con candele per le strade di Berhampur, in ricordo dell’apparizione di Maria a santa Caterina Labouré.


    27/11/2016 - VATICANO

    Papa: Avvento, il contrasto fra la routine quotidiana e la venuta improvvisa del Signore


    Nel primo Angelus del tempo di Avvento, papa Francesco sottolinea che “la visita del Signore all’umanità”, avvenuta col Natale, avviene anche “ogni giorno” e avverrà quando “verrà nella gloria per giudicare i vivi e i morti”. ““Il Vangelo non vuole farci paura, ma aprire il nostro orizzonte”. “La Madonna … ci aiuti a non considerarci proprietari della nostra vita, a non fare resistenza quando il Signore viene per cambiarla”.


    26/11/2016 - CUBA-VATICANO

    È morto Fidel Castro, il padre della rivoluzione cubana


    La salma sarà cremata oggi stesso. Ha guidato l’isola per 50 anni. Nel 2008 ha passato la presidenza al fratello Raul. Ha tentato di esportare la rivoluzione marxista in America latina e in Africa. Alcuni successi economici e sociali in patria, insieme a pesante oppressione dei diritti umani. Lo svanire del mito dopo la caduta dell’Urss. La Chiesa cattolica e i papi catalizzatori di una trasformazione del Paese.


    26/11/2016 - INDIA

    Manmohan Singh: Un fallimento il bando delle rupie. Una razzia legalizzata


    Dopo oltre due settimane, la situazione per poveri e classe media non migliora. Ancora lunghe code agli sportelli, proteste e scontri hanno provocato 70 morti. Sospesi banchieri scoperti a rubare denaro. I partiti di opposizione propongono il “giorno della collera”. 

     


    24/11/2016 - INDIA

    Calcutta, migliaia di madri e donne incinte manifestano per il diritto alla maternità assistita (Foto)

    di Nirmala Carvalho

    Il National Food Security Act è stato approvato nel 2013 ma ancora è nella fase di progetto pilota. Viene applicato il 52 distretti nel Paese. Finora sono stati distribuiti 55 milioni di euro in aiuti, mentre per avviare il progetto ne servirebbero due miliardi. Donne costrette a lavorare fino al nono mese di gravidanza.


    23/11/2016 - IRAQ

    Parroco di Amadiya: profughi cristiani di Mosul, fra l’emergenza aiuti e l’attesa del rientro

    di P. Samir Youssef

    In una lettera p. Samir Youssef racconta la situazione dei rifugiati, da oltre due anni lontani dalle loro case. Si segue con attenzione l’offensiva, anche se case e chiese “sono in gran parte” bruciate o distrutte. Con l’arrivo dell’inverno servono cherosene, vestiti, cibo e denaro per pagare il trasporto degli studenti. Un appello per continuare a sostenere la campagna di AsiaNews.


    23/11/2016 - IRAQ

    “Adotta un cristiano di Mosul”: il dono di Natale per attraversare l’inverno

    di Bernardo Cervellera

    Le nuove ondate di profughi, con l’avanzata dell’esercito verso la Piana di Ninive e Mosul rischiano di far dimenticare i rifugiati che da due anni hanno trovato ospitalità nel Kurdistan. C’è bisogno di cherosene, vestiti per l’inverno, aiuti per i bambini, soldi per gli affitti. La campagna lanciata da AsiaNews due anni fa è più urgente che mai. Rinunciare a un dono superfluo per offrire loro un dono essenziale per vivere.


    22/11/2016 - INDIA – ITALIA – AFGHANISTAN

    Selene Biffi, l’italiana indù che educa i giovani afghani con i fumetti

    di Nirmala Carvalho

    La donna è una dei vincitori del Premio intitolato alla memoria di Madre Teresa. Nel 2009 scampa ad un attentato a Kabul e decide di mettersi al servizio di giovani e bambini. Crea fumetti e scuole per la narrazione di storie, dove si tramanda l’eredità culturale in modo orale.


    21/11/2016 - VATICANO

    Il quotidiano tempo della Misericordia

    di Bernardo Cervellera

    La Lettera apostolica “Misericordia et misera” indica come riversare lo “straordinario” del Giubileo nell’ordinario della vita. Innervare il mondo con l’esperienza della misericordia per sanare le tristezze e la disperazione. Nessun accenno ai vescovi cinesi illeciti. Tutto viene riportato al “centro” del cristianesimo, che è la misericordia di Dio in Gesù Cristo. Un punto da cui far ripartire il cambiamento della società e il dialogo fra conservatori e progressisti nella Chiesa.


    21/11/2016 - INDIA

    Mumbai, cristiani e musulmani “co-pellegrini” nel cammino di dialogo e collaborazione

    di Errol D’Lima

    I gesuiti hanno organizzato un seminario con esponenti islamici. L’obiettivo è evidenziare le somiglianze fra le due religioni, per favorire la collaborazione. Spiegazioni sull’islam e sul Corano; riconoscere le interpretazioni che influenzano la dottrina islamica.


    20/11/2016 - VATICANO-SIRIA

    Il card. Zenari al Papa: Chiesa della Misericordia dove milioni sono “lasciati morti o mezzi morti”

    di Card. Mario Zenari

    Nell’indirizzo di saluto al pontefice, il neo cardinale, nunzio apostolico in Siria, traccia alcune linee del pontificato di papa Francesco e l’impegno della Chiesa nell’essere “Buon Samaritano” in molte parti della terra, vivendo la gioia della fede e il martirio.


    20/11/2016 - VATICANO

    Papa: Si chiude la Porta santa, rimane sempre spalancata la vera porta della misericordia, che è il Cuore di Cristo


    Papa Francesco celebra la messa a conclusione del Giubileo della Misericordia. In anteprima la Lettera apostolica “Misericordia et misera” è stata consegnata a una rappresentanza di vescovi, sacerdoti e laici. Fra questi il card. Luis Antonio Tagle di Manila, una suora dalla Corea del Sud, una coppia di giovani fidanzati, una persona con disabilità e una persona malata. “La regalità di Gesù è sulla croce, dove sembra più un vinto che un vincitore”. “La forza di attrazione del potere e del successo è sembrata una via facile e rapida per diffondere il Vangelo”. “Dio non ha memoria del peccato, ma di noi, di ciascuno di noi, suoi figli amati. E crede che è sempre possibile ricominciare, rialzarsi”.Il ringraziamento ai malati e alle suore di clausura per le preghiere da loro offerte per la riuscita del Giubileo.


    19/11/2016 - INDIA

    Tripura, 6mila cattolici alla chiusura della Porta santa di Agartala


    La parrocchia salesiana di Nandan Nagar è stata sede della Porta della misericordia. La cerimonia di chiusura in contemporanea con l’ottava processione eucaristica della diocesi.


    19/11/2016 - VATICANO

    Papa ai nuovi cardinali: No al virus della polarizzazione; sì all’inquietudine per tanti nostri fratelli senza fede


    Concistoro pubblico per la creazione di 17 nuovi cardinali. Papa Francesco invita i neocardinali a amare “i nemici” e non “‘demonizzarli’, allo scopo di avere una ‘santa’ giustificazione per toglierceli di torno”. Nel Collegio cardinalizio le diversità geografiche, di lingua, di rito, di colore della pelle sono “una delle nostre più grandi ricchezze”. Tre nuovi cardinali sono legati all’Asia. L’indirizzo di saluto e gratitudine del card. Zenari, nunzio apostolico in Siria. La visita a Benedetto XVI.


    18/11/2016 - INDIA

    Con il ritiro delle banconote, l’India in ginocchio rischia la rivolta


    L’opposizione ha lanciato al governo un ultimatum di tre giorni per risolvere la situazione. In tutto il Paese ci sono già stati 50 morti. Non ci sono soldi per i matrimoni, mentre un magnate del Bjp ha speso 69 milioni di euro per far sposare la figlia. La Banca centrale ha annullato i debiti di 63 grandi imprenditori amici del premier, pari a oltre 690 miliardi di euro.


    18/11/2016 - INDIA - BANGLADESH

    Al bando l’Ong del predicatore islamico che ha ispirato la strage di Dhaka


    Zakir Naik è esponente delle posizioni più radicali del salafismo. La sua Islamic Research Foundation diffonde sermoni attraverso una televisione privata. Le autorità di Dhaka e Islamabad hanno già oscurato il canale. Il predicatore esalta Osama bin Laden e inneggia al terrorismo. Reazioni contrastanti della comunità islamica.


    17/11/2016 - INDIA

    P. Antonio Grugni: Curare i malati di tubercolosi in India è la mia donazione completa (Foto)


    È originario di Legnano, in Lombardia. Fin da giovane è affascinato dalla cura dei malati e diventa cardiologo. Ma poi si rende conto “che non basta” e nel 1976 coglie l’occasione di andare in India. Nel 2005 fonda un’associazione che si occupa di lebbrosi, malati di tubercolosi e affetti da Hiv. Ogni mese 40 nuovi casi di tubercolosi, più del 90% dei malati guarisce.


    17/11/2016 - INDIA

    Kashmir: dopo 133 giorni di rivolta, i separatisti annunciano due giorni di tregua


    Il prossimo weekend negozi ed esercizi commerciali riapriranno i battenti. Potranno circolare anche i mezzi pubblici. Da quattro mesi i leader dei separatisti dettano il calendario delle proteste. Le autorità di Delhi sarebbero “apatiche” nei confronti della questione della Valle.


    15/11/2016 - INDIA

    Una settimana dal ritiro delle rupie: cinema, mercati e negozi sono “deserti e in perdita”


    L’iniziativa del governo Modi è motivata dalla lotta alla contraffazione del denaro. La mossa a sorpresa ha gettato la popolazione nella miseria. Le nuove banconote non vengono accettate nei negozi. Anche Bollywood è in crisi. Diffuse le immagini di funzionari del Bjp in possesso dei nuovi tagli prima dell’annuncio della manovra.


    15/11/2016 - INDIA

    Kashmir, studenti sfidano coprifuoco e separatisti: più del 95% agli esami annuali


    Ieri si sono svolti gli esami per la 12ma classe; oggi ci saranno quelli per la 10ma. L’affluenza degli studenti è stata superiore a quella dello scorso anno. Il ministero dell’Educazione ha stabilito che le prove vertano su metà del programma, dato che gli alunni non vanno a scuola da quattro mesi.


    14/11/2016 - INDIA

    Mumbai: giovani seminaristi tra i tribali adivasi, per sperimentare le sfide della missione

    di Nirmala Carvalho

    I seminaristi del primo anno erano divisi in quattro gruppi.Tutti studiano al St. Pius College di Goregaon (East). Hanno trascorso una settimana nei villaggi sulle colline del Maharashtra. Vivere con la popolazione povera “ha fatto comprendere loro quante benedizioni possiedono”.


    14/11/2016 - INDIA

    India, “disastrose” le condizioni dei poveri. Il ritiro delle rupie è “solo una mossa politica”


    Le banche non hanno denaro, i bancomat son fuori uso. Le persone comuni sono accalcate nelle strade, con la speranza di scambiare le banconote da 500 e 1000 rupie. Il sospetto è che i leader del Bjp sapessero in anticipo la mossa, e abbiano avuto il tempo di mettere al sicuro i propri soldi. Forse il partito di governo è l’unico ad avere i soldi per la campagna elettorale in Uttar Pradesh del prossimo anno.


    12/11/2016 - INDIA – GIAPPONE

    India e Giappone firmano uno storico accordo per l’uso del nucleare in campo civile


    L’accordo prevede la fornitura di energia solo per scopi pacifici, pena l’annullamento della collaborazione. È la prima volta che Tokyo stipula un accordo simile con un Paese che non ha firmato il Trattato di non proliferazione. Altri accordi in ambito infrastrutturale, tessile, dei trasporti e dell’esplorazione aerospaziale.


    11/11/2016 - INDIA

    Uttar Pradesh, brucia una fabbrica illegale di jeans: morti nel sonno 13 lavoratori


    I dipendenti dormivano in una stanza vicina alle macchine da cucire. Le fiamme sarebbero divampate a causa di un corto circuito. Scarse condizioni di sicurezza. Nel 2013, su 402 milioni di lavoratori ci sono state oltre 40mila vittime.






    In evidenza

    IRAQ
    Parroco di Amadiya: profughi cristiani di Mosul, fra l’emergenza aiuti e l’attesa del rientro

    P. Samir Youssef

    In una lettera p. Samir Youssef racconta la situazione dei rifugiati, da oltre due anni lontani dalle loro case. Si segue con attenzione l’offensiva, anche se case e chiese “sono in gran parte” bruciate o distrutte. Con l’arrivo dell’inverno servono cherosene, vestiti, cibo e denaro per pagare il trasporto degli studenti. Un appello per continuare a sostenere la campagna di AsiaNews.


    IRAQ
    “Adotta un cristiano di Mosul”: il dono di Natale per attraversare l’inverno

    Bernardo Cervellera

    Le nuove ondate di profughi, con l’avanzata dell’esercito verso la Piana di Ninive e Mosul rischiano di far dimenticare i rifugiati che da due anni hanno trovato ospitalità nel Kurdistan. C’è bisogno di cherosene, vestiti per l’inverno, aiuti per i bambini, soldi per gli affitti. La campagna lanciata da AsiaNews due anni fa è più urgente che mai. Rinunciare a un dono superfluo per offrire loro un dono essenziale per vivere.


    AsiaNews E' ANCHE UN MENSILE!

    L’abbonamento al mensile di AsiaNews non costa nulla: viene dato gratis a chiunque ne faccia richiesta.
     

    ABBONATEVI

    News feed

    Canale RSScanale RSS 

    Add to Google









     

    IRAN 2016 Banner

    2003 © All rights reserved - AsiaNews C.F. e P.Iva: 00889190153 - GLACOM®