22 Agosto 2017
AsiaNews.it Twitter AsiaNews.it Facebook
Aree geografiche




  • > Africa
  • > Asia Centrale
  • > Asia del Nord
  • > Asia del Sud
  • > Asia Nord-Ovest
  • > Asia Sud-Est
  • > Europa
  • > Medio Oriente
  • > Nord America
  • > Sud America
  • > Asia dell'Est

  • 22/08/2017 - VATICANO-ASIA

    Nella pubblicazione con largo anticipo del Messaggio, c’è chi vi vede una “mossa”, un modo per influenzare il mondo politico italiano che si dibatte da mesi sul tema dello jus soli. Ma la questione dei migranti e delle migrazioni sono un “segno dei tempi”, un elemento che ormai abbraccia tutto il pianeta. La diffusione degli immigrati filippini. Migrnati nepalesi, indonesiani o srilankesi trattati come schiavi. Libertà religiosa per filippini o indiani che vivono nei Paesi islamici. Dalla Cina all’Europa, la “sicurezza nazionale” è divenuta una specie di mito che permette ai poteri politici di dimenticarsi anche dei propri cittadini, non solo dei migranti.


    di Bernardo Cervellera

    22/08/2017 - INDIA

    Pastore picchiato in Rajasthan, croci distrutte in Kerala

    di Nirmala Carvalho

    Harjot Sethi è stato colpito mentre era ad un raduno ed ha riportato numerose ferite. Le croci sono state demolite in un luogo di pellegrinaggio. Sajan K George: “Sembra che solo la maggioranza possa godere delle libertà in India”.


    21/08/2017 - INDIA

    Assam e Bihar, la Caritas in aiuto agli alluvionati

    di Nirmala Carvalho

    Stanziati oltre 664mila euro. In Bihar distribuiti aiuti per un valore di quasi 266mila euro. La Caritas “svolge un’attività unica, soccorrendo persone di ogni fede”. L’incidente ferroviario in Uttar Pradesh, che ha provocato 23 morti; le condoglianze del vescovo di Lucknow.


    19/08/2017 - ASIA DEL SUD

    Inondazioni, più di 16 milioni sotto emergenza in Nepal, Bangladesh e India


    Croce Rossa e Mezzaluna Rossa: “Una delle peggiori crisi umanitarie regionali degli ultimi anni”. Più di un terzo del Bangladesh e del Nepal sono inondati. Le alluvioni hanno colpito circa 11 milioni di persone in quattro Stati indiani settentrionali. Decine di migliaia gli sfollati. Crescono le preoccupazioni per la carenza di cibo e le malattie dovute alla contaminazione dell’acqua potabile.


    19/08/2017 - INDIA

    Attivisti al governo di Delhi: non deportate i 40mila musulmani Rohingya


    Il sottosegretario per gli Affari interni ha chiesto agli Stati di identificare ed espellere i profughi. Migliaia di persone sono fuggite dal Myanmar per evitare persecuzioni, stupri, esecuzioni sommarie. “L’India sa a cosa andrebbero incontro. Sarebbe vergognoso abbandonarli al proprio destino”.


    18/08/2017 - INDIA

    Calcutta, studenti musulmani promuovono il rispetto della dignità umana


    L’iniziativa è della Students Islamic Organisation of India. Nelle prossime due settimane, i giovani promuoveranno su tutto il territorio il tema del rispetto della vita, dopo i molti episodi di violenza contro dalit e musulmani. In programma simposi, seminari e interventi pubblici. “Glorificare i veri fondamenti dell’umanità”.


    17/08/2017 - INDIA

    Attivista gesuita: Dopo 70 anni, l’India è ancora sotto i tiranni


    P. Cedric Prakash sj interviene in occasione del 70mo anniversario dell’indipendenza dell’Unione. Il Paese è “caduto nella tirannia” dei nazionalisti indù. A farne le spese, le minoranze religiose, il sistema di istruzione e la libertà di espressione. La poesia "Dove la mente non conosce paura". Al presente, il p. Prakash lavora per il Jesuit Refugee Service in Libano.


    17/08/2017 - CINA – ASIA DEL SUD

    Mentre prosegue il confronto con l’India, la Cina stringe accordi con Nepal e Pakistan


    Da tre mesi gli eserciti di Delhi e Pechino sono schierati l’un contro l’altro in Bhutan. Con Kathmandu, il vice premier cinese firma un pacchetto di aiuti umanitari e un accordo per l’esplorazione di risorse naturali. La Cina propone l’apertura di una raffineria a Karachi, con un complesso petrolchimico del valore di 4 miliardi di dollari.


    16/08/2017 - INDIA

    Associazioni indiane: il 25 agosto ricordiamo le vittime cristiane del Kandhamal

    di Purushottam Nayak

    Il National Solidarity Forum comprende oltre 70 organizzazioni ed è nato all’indomani dei pogrom contro i cristiani del 2008. Osservare il “Kandhamal Day” per non dimenticare le vittime e dare loro giustizia. “Le vostre azioni di solidarietà saranno di ispirazione per coloro che lottano”. Le richieste del Forum.


    14/08/2017 - INDIA

    Odisha, un progetto di telemedicina in aiuto alle zone rurali

    di C.T. Nilesh

    In atto da anni, il progetto risponde ai bisogni della disoccupazione e dell’assistenza sanitaria in zone remote. Apreti già 127 centri. Una consultazione telematica costa un terzo di quelle normali.


    14/08/2017 - INDIA

    Card. Cleemis: Chiesa in lutto per i bambini morti nell’ospedale dell’Uttar Pradesh

    di Nirmala Carvalho

    Il bilancio si aggrava a 79 vittime. La tragedia dovuta alla mancanza di ossigeno nei reparti di pediatria neonatale e neurologia. Il nosocomio di Gorakhpur non avrebbe pagato il debito con l’azienda fornitrice. Ripercussioni politiche sul neo-eletto chief minister Yogi Adityanath.


    12/08/2017 - COREA

    Vescovi coreani: No alle ‘provocazioni imprudenti’. Fermiamo l’escalation nucleare lavorando per la ‘coesistenza dell’umanità’


    I vescovi coreani hanno diffuso oggi un’Esortazione sulle tensioni crescenti attorno alla penisola coreana. La Corea del Nord, ma anche i “Paesi limitrofi” rischiano di compiere “azioni precipitose, senza freni”, che potrebbero portare alla “morte di innumerevoli persone” e a “piaghe profonde per l’intera l’umanità”. Ridurre le spese militari e potenziare le spese per lo sviluppo umano e culturale. L’appello a usare “la coscienza, l’intelligenza, la solidarietà, la pietà e il mutuo rispetto”. La preghiera nel giorno dell’Assunta, festa dell’indipendenza coreana.


    11/08/2017 - INDIA-NEPAL

    Bihar, due coppie cristiane nepalesi fermate per ‘conversioni forzate’

    di Nirmala Carvalho

    I quattro nepalesi hanno evangelizzato per un mese alcuni quartieri della città di Muzaffarpur. Sono accusati di aver tentato di convertire i poveri con allettamenti in denaro. Ma non vi è alcuna prova. La Costituzione indiana garantisce il diritto di propagare la propria fede.


    11/08/2017 - GIAPPONE-COREA-USA

    Mons. Kikuchi: La Chiesa in Giappone prega per la pace, mentre i leader politici alimentano la tensione

    di Tarcisio Isao Kikuchi

    Per il vescovo di Niigata, le tensioni nella penisola coreana datano da 70 anni, ma i nuovi leader politici “stanno alimentando il fuoco già presente”. Una soluzione militare di aggressione Usa o nordcoreana porterebbe solo risultati devastanti per tutti. I 10 giorni di preghiera per la pace. La collaborazione fra vescovi giapponesi e coreani.


    10/08/2017 - INDIA

    La Chiesa indiana rilancia la missione per i diritti e lo sviluppo delle popolazioni indigene

    di Purushottam Nayak

    In concomitanza con la festa internazionale, la Conferenza episcopale promuove un incontro sulla situazione dei gruppi tribali. Essi rappresentano l’8,6% del totale della popolazione e vivono ai margini della società indiana, vittime di violenze e arretratezza. Mons. Mascarenhas: “Proteggere e preservare l’identità delle comunità tribali”.

     


    07/08/2017 - INDIA

    Suor Meena Barwa: Diventare ‘sorella’ di 10 prigionieri

    di Nirmala Carvalho

    Insieme a lei, 19 donne vanno in una prigione del Madya Pradesh per celebrare con 89 prigionieri la festa del Raksha Bandhan, del rapporto fra fratello e sorella, diventando “sorelle” dei prigionieri. “Di solito noi disprezziamo questa gente in prigione e pensiamo che essi meritano la loro punizione”. “Essi sono esseri umani che hanno sbagliato”.  I prigionieri hanno un’età fra i 20 e i 50 anni.


    04/08/2017 - INDONESIA - INDIA

    Asian Youth Day, mons. Heny D'Souza invita i giovani cristiani a portare la luce di Cristo all'Asia ed essere leader


    Al raduno dei giovani in Indonesia, il vescovo indiano ha parlato ai giovani dell'unità nella diversità. E della resposabilità di rispondere a Dio sull'ascesa del fondamentalismo religioso che minaccia la pace e la sicurezza in Asia. “La Chiesa e l'Asia hanno bisogno dei giovani", ha concluso, "hanno bisogno dei talenti della gioventù, della loro energia, della loro immaginazione e della loro leadership".


    03/08/2017 - INDIA

    Maharashtra, la legge contro il boicottaggio sociale è una svolta per i cristiani Dalit


    Questa legge darà una grande dignità ai cristiani Dalit e ai cristiani tribali, che spesso vengono espulsi dai villaggi e costretti a vivere una vita da migranti ai margini della società. Le norme prendono in considerazione tutti gli ambiti dei diritti umani e si pongono contro tutte le discriminazioni su basi morali: l'accettazione sociale della lingua, dell'abbigliamento, le inclinazioni politiche o sessuali.


    02/08/2017 - INDIA

    Jharkhand, nuova legge anti-conversione. Card. Toppo: Non esistono conversioni forzate

    di Nirmala Carvalho

    Proibite conversioni avvenute con la forza o dietro allettamenti materiali. Pene fino a tre anni di prigione e a 50mila rupie di multa; pene maggiori se si cerca di convertire giovani ragazze o donne tribali.  Negli ultimi 10 anni, nel Jharkhand la popolazione indù è cresciuta del 21%; i cristiani del 29,7%, i musulmani del 28,4%. Per i nazionalisti indù, vi sono “forze che cercando di distruggere la società indulgono nelle conversioni da tanto tempo”. Le critiche del partito vicino ai tribali. Sobria la risposta musulmana. Card. Toppo: Siamo gente libera. Nessuno può forzare un altro a convertirsi.


    01/08/2017 - INDIA

    Unione apostolica del clero: per sostenere il servizio e la solitudine dei sacerdoti

    di Nirmala Carvalho

    Il raduno nazionale dell’Uac in Punjiab. L’associazione, oltre che sostenere il ministero, “è importante per il sostegno reciproco in tempi di difficoltà: quando magari uno si sente ‘distrutto’, quando si sente solo, quando attraversa una crisi personale…”.


    31/07/2017 - INDIA

    Indiani alla Giornata della gioventù asiatica, testimoni della Diversità nell'unità

    di Nirmala Carvalho

    Sono 83 i giovani che rappresentano l’India alla 7ma Asian Youth Day (AYD7) che si svolge da ieri al 6 agosto a Yogyakarta, in Indonesia. La delegazione indiana porta la testimonianza di uno scenario multiculturale, multireligioso e pluralistico ed è un esempio di convivenza pacifica tra religioni e culture.


    30/07/2017 - VATICANO

    Papa: L’impegno di tutti contro la schiavitù moderna della tratta di persone. Il tesoro e la perla


    All’Angelus papa Francesco fa recitare un’Ave Maria “perché sostenga le vittime della tratta e converta i cuori dei trafficanti”. Alla tratta di esseri umani, “piaga aberrante”, sembra che il mondo si stia abituando: “questo è brutto, crudele, criminale!”. Le parabole del tesoro e della perla preziosa. La ricerca “è la condizione essenziale per trovare”. Quando il tesoro e la perla sono stati scoperti, occorre anche “sacrificio, distacchi e rinunce”. La gioia del contadino e del mercante delle parabole “è la gioia di ognuno di noi quando scopriamo la vicinanza e la presenza consolante di Gesù nella nostra vita”.


    28/07/2017 - INDIA

    Amministratore di Baroda: i dalit cristiani devono alzare la voce contro l’emarginazione

    di Nirmala Carvalho

    Mons. Fernandes interviene all’incontro annuale del Consiglio nazionale dei dalit cristiani in Gujarat. L’ordine costituzionale del 1950 esclude i dalit cristiani e musulmani dal sistema privilegiato di quote per l’accesso al lavoro e all’istruzione. Appuntamento al 7 dicembre, con manifestazioni in tutta l’India.


    26/07/2017 - INDIA

    Goa, altre croci distrutte. Ma il cattolico ‘colpevole’ è già in carcere

    di Nirmala Carvalho

    Ieri sera profanato il cimitero di Caranzalem. Distrutte almeno 12 croci vicino la cappella della Madonna di Fatima. Il luogo di sepoltura era intatto quando è stato arrestato il cattolico Francis Pereira. Sajan K George: “I cristiani sono obiettivi facili”.


    25/07/2017 - INDIA

    Gesuita indiano: smontare il mito della ‘Nazione indù’

    di George Pattery sj*

    Per l’India, la più grande minaccia alla libertà è l’ideologia divisiva dell’Hindutva. Dopo la prima rivoluzione che ha portato alla nascita di una nazione laica e democratica, serve una seconda rivoluzione. Il governo al potere discrimina le minoranze, dimentica i dalit, crea fratture nella società, tentando di imporre una cultura monolitica. Far rivivere lo spirito pluralistico dell’India. L’analisi del superiore provinciale dei gesuiti per l’Asia del sud (traduzione a cura di AsiaNews).


    24/07/2017 - NEPAL – INDIA

    ‘Bangalore Cares for Nepal’ inaugura una scuola per i bambini terremotati

    di Nirmala Carvalho

    L’edificio era crollato durante il terremoto dell’aprile 2015. La nuova scuola “Jal Kalyan Vidyalay” è stata inaugurata lo scorso 21 luglio. L’istituto forma alunni di scuola secondaria e del liceo. Spesi oltre 58mila euro per la costruzione di quattro classi, oltre alla biblioteca e ad un laboratorio.


    22/07/2017 - INDIA

    Vescovi: il 10 agosto un ‘giorno nero’ per i cristiani dalit discriminati

    di Purushottam Nayak

    L’iniziativa è dell’Ufficio per i dalit e le classi svantaggiate della Conferenza episcopale indiana. L’ordine costituzionale del 1950 esclude tutti i non indù dai vantaggi riservati agli ex “intoccabili”. Negli anni successivi delle modifiche hanno incluso i sikh e i buddisti. Rimangono emarginati i dalit cristiani e musulmani.


    21/07/2017 - INDIA

    India, nel 2016 si sono suicidati per debiti 11.400 contadini


    I numeri sono stati diffusi dal ministro dell’Agricoltura. Nel 2015 altri 12.602 agricoltori si sono tolti la vita. Tra gli Stati, il Maharshtra è al primo posto con 4.291 casi.


    21/07/2017 - INDIA

    Vescovi indiani al nuovo presidente: difenda la Costituzione e la legge


    La Conferenza episcopale indiana si congratula con Ram Nath Kovind, eletto ieri. L’ex governatore del Bihar è membro del partito nazionalista indù Bharatiya Janata Party. L’auspicio dei vescovi: “Si batta al meglio delle sue capacità per preservare, proteggere e difendere la Costituzione e la legge”.


    20/07/2017 - INDIA

    È Ram Nath Kovind, un dalit, il 14mo presidente indiano: esultano i nazionalisti


    L’ex governatore del Bihar ha vinto con quasi il 66% dei voti. Egli è sostenuto dal partito nazionalista indù del premier Narendra Modi. Un risultato “scontato”, che conferma la furbizia politica del premier. Nel 2019 si terranno le elezioni per il governo federale. I dalit, prima emarginati, ora sono corteggiati dalla politica: il loro peso elettorale è pari al 16%.






    In evidenza

    RUSSIA-VATICANO
    Il card. Parolin a Mosca: l’Ostpolitik che vince le diffidenze

    Vladimir Rozanskij

    A tema un incontro fra papa Francesco e il patriarca Kirill, non a Mosca, ma in qualche luogo santo dell’Oriente cristiano, o a Bari. Una conferenza internazionale sul futuro di Ucraina e Crimea. L’impegno per i cristiani e la pace in Medio oriente.


    LIBANO-M. ORIENTE-VATICANO
    Patriarchi cattolici d’Oriente: Il genocidio dei cristiani, un affronto contro tutta l’umanità

    Fady Noun

    Colpite da guerre, emigrazione e insicurezza, le comunità cristiane si sono ridotte ormai a un “piccolo gregge” nell’indifferenza internazionale. Un appello a papa Francesco e alla comunità internazionale. Cattolici e ortodossi condividono gli stessi problemi. La fine dei cristiani in Oriente sarebbe “uno stigma di vergogna per tutto il XXI secolo”.


    AsiaNews E' ANCHE UN MENSILE!

    L’abbonamento al mensile di AsiaNews non costa nulla: viene dato gratis a chiunque ne faccia richiesta.
     

    ABBONATEVI

    News feed

    Canale RSScanale RSS 

    Add to Google









     

    IRAN 2016 Banner

    2003 © All rights reserved - AsiaNews C.F. e P.Iva: 00889190153 - GLACOM®