06/02/2024, 08.51
ASIA TODAY
Invia ad un amico

Gerusalemme, vescovo luterano: violenze di estremisti ebraici ‘in aumento e impunite’

Le notizie di oggi: monaco buddista tibetano arrestato dalla polizia cinese per aver pubblicato libri della comunità in esilio. Il ministro degli Esteri è il nuovo premier del governo riconosciuto internazionalmente in Yemen. Singapore vuole mantenere in carcere i detenuti “pericolosi” anche a fine pena. Tokaev ha liquidato l'intero governo kazako nopminando un nuovo premier ad interim.

ISRAELE - PALESTINA
Gli attacchi contro i cristiani a Gerusalemme est di estremisti ebraici sono “in aumento” e le autorità israeliane non agiscono per punire. Lo denuncia il vescovo emerito della Chiesa evangelica luterana Munib Younan, che ricorda anche l’ultimo episodio nel fine settimana: due coloni hanno sputato al monaco benedettino Nikodemus Schnabel, gesto condannato anche dal Patriarcato latino. 

BANGLADESH - MYANMAR
Almeno 95 guardie di frontiera del Myanmar, alcune ferite, sono fuggite in Bangladesh negli ultimi giorni nell’intensificarsi dei combattimenti fra esercito e milizie ribelli. Gli scontri sono così intensi da essere avvertiti distintamente oltre-confine, nell’area di Cox’s Bazar dove vivono quasi un milione di rifugiati Rohingya e hanno provocato due vittime civili nelle ultime ore in Bangladesh. 

TIBET - CINA
Un monaco buddista tibetano è stato arrestato dalla polizia cinese nel giugno scorso, ma la notizia è emersa solo ora, con l’accusa di aver ripubblicato libri della comunità tibetana in esilio e aver contattato persone fuori regione. La sorte della persona fermata, il 54enne Lobsang Thabkhey, un passato come bibliotecario del monastero di Kirti, contea di Ngaba, risulta al momento sconosciuta. 

YEMEN
Il ministro degli Esteri Ahmed Awad Bin Mubarak è il nuovo primo ministro del governo riconosciuto a livello internazionale. Una nomina a sorpresa e ufficializzata da un decreto del Consiglio presidenziale. Egli succede Maeen Abdulmalik Saeed, che assumerà il ruolo di consigliere del presidente. Bin Mubarak è stato rapito nel 2015 dagli Houthi mentre era capo dello staff presidenziale di Abd-Rabbu Mansour Hadi.

COREA DEL SUD
L’amministrazione metropolitana di Seoul vuole trasformare un deposito di manutenzione ferroviaria abbandonato nel distretto di Yongsan, in un quartiere commerciale di livello internazionale composto da grattacieli. Saranno almeno 500mila i metri quadri interessati, che faranno dell’area “il più grande centro commerciale al mondo”, con ampi spazi verdi.

SINGAPORE
Singapore ha approvato una legge per mantenere i “trasgressori pericolosi” in prigione a tempo indeterminato, anche a fine pena. La norma si applica a persone oltre i 21 anni condannate per reati come omicidio colposo, stupro e pedofilia. Il ministro degli Interni K. Shanmugam ha detto che “un trasgressore che continua a rappresentare un pericolo reale per gli altri non deve essere rilasciato”. 

RUSSIA
La nota attivista per i diritti umani russa Olga Suvorova è stata rinchiusa in manicomio per un mese a Krasnojarsk, in Siberia. La diagnosi degli psichiatri parla di “una fissazione per aiutare le persone intorno a lei, attiva fin dall’età scolastica e proseguita nelle attività sociali della regione”. Questo atteggiamento “rappresenta una chiara devianza di comportamento”.

KAZAKHSTAN
Il presidente del Kazakistan, Kasym-Žomart Tokaev, con un suo decreto ha dimissionato l’intero governo con i suoi 26 ministri, che era stato insediato a settembre 2023. Il capo dello Stato ha quindi nominato il vice-premier Roman Skljar come primo ministro ad interim al posto di Alikhan Šmailov, al vertice da gennaio 2022 dopo i gravi disordini e le rivolte di piazza.

TAGs
Invia ad un amico
Visualizza per la stampa
CLOSE X
Vedi anche
Teheran: risposta ‘controllata’ a Israele, che si prepara alla guerra
12/04/2024 08:52
Colloqui Israele-Indonesia su normalizzazione relazioni per ingresso all’Ocse
11/04/2024 08:53
Taiwan: il presidente eletto Lai ha scelto il nuovo primo ministro
10/04/2024 08:50
Bahrein: libertà condizionata a 1584 detenuti tra cui manifestanti anti-governativi
09/04/2024 08:55
Cairo: progressi per una tregua a Gaza. Nuovi raid israeliani in Libano
08/04/2024 08:57


Iscriviti alle newsletter

Iscriviti alle newsletter di Asia News o modifica le tue preferenze

ISCRIVITI ORA
“L’Asia: ecco il nostro comune compito per il terzo millennio!” - Giovanni Paolo II, da “Alzatevi, andiamo”