09/03/2022, 12.36
VIETNAM
Invia ad un amico

Hanoi: i cattolici vietnamiti pregano per l'Ucraina

di Joseph Tran Hung

Nonostante le messe continuino a tenersi online a causa delle pandemia, i fedeli hanno colto l'appello di papa Francesco di rivolgere i propri pensieri al conflitto in corso durante il periodo di Quaresima. L’arcivescovo di Hanoi Joseph Vũ Văn Thiên: "Chiediamo a Dio di ricordarsi in modo speciale del popolo ucraino”.

Hanoi (AsiaNews) - Dall’inizio della Quaresima molti cattolici vietnamiti hanno risposto all’appello di papa Francesco di pregare per l’Ucraina. 

Dopo l’invasione da parte della Federazione russa continuano i combattimenti in diverse parti del Paese e secondo le Nazioni Unite più di un milione di profughi si è già riversato nelle nazioni limitrofe. 

L’arcivescovo di Hanoi, mons. Joseph Vũ Văn Thiên, ha colto l’invito del santo padre accompagnando i parrocchiani nella richiesta di pace per il popolo ucraino. 

“Cominciamo la quaresima mentre il mondo sta vivendo una crisi politica”, ha detto il prelato durante l’omelia del mercoledì delle ceneri. “Molte persone sono morte a causa della guerra, compresi i bambini. Chiediamo a Dio di ricordarsi in modo speciale del popolo ucraino”.

"Preghiamo affinché sia ristabilita la pace nel nostro mondo. Ascoltiamo la chiamata di Dio per costruire un mondo pacifico. Dio benedica coloro che costruiscono la pace, perché saranno chiamati figli di Dio", ha proseguito l’arcivescovo.

Il 3 marzo si è invece svolta online la messa di San Gerardo dell'Ordine Redentorista di Hanoi, presieduta da p. Joseph Ngô Văn Kha: "Gli ucraini stanno soffrendo sotto le bombe, sono separati dalle loro famiglie e stanno affrontando morti tragiche".

P. Joseph ha invitato tutti ad unirsi al pontefice durante il tempo santo della Quaresima per pregare per l'opera di carità apostolica, per la pace nel mondo e in special modo per l’Ucraina. Attraverso le messe - che in Vietnam continuano a essere solo online a causa della pandemia da Covid-19 -  milioni di cattolici vietnamiti pregano in silenzio per le vittime della guerra in Ucraina e affinché la guerra finisca al più presto.

Invia ad un amico
Visualizza per la stampa
CLOSE X
Vedi anche
Anche Hanoi prega per la pace in Ucraina
29/03/2022 12:05
Il destino dell’Ucraina affidato a Maria
21/03/2022 08:47
Kiev vuole distruggere il ponte di Putin in Crimea
21/06/2022 08:52
Papa: la messa 'è preghiera', 'non è il momento di chiacchierare'
15/11/2017 11:39
Papa: Il 24 aprile una colletta delle Chiese d’Europa per le terre dell’Ucraina
03/04/2016 12:07


Iscriviti alle newsletter

Iscriviti alle newsletter di Asia News o modifica le tue preferenze

ISCRIVITI ORA
“L’Asia: ecco il nostro comune compito per il terzo millennio!” - Giovanni Paolo II, da “Alzatevi, andiamo”