23/01/2023, 08.51
ASIA TODAY
Invia ad un amico

Pakistan, milioni di abitanti al buio per un ‘grave guasto’ alla rete elettrica

Le notizie di oggi: i turisti cinesi tornano ad affollare le spiagge della Thailandia dopo tre anni di chiusure per Covid; i talebani hanno arrestato cinque persone, fra cui due cinesi, per traffico di rocce contenenti litio; Dubai pronta a costruire la prima moschea con stampante 3D; allo studio un incontro fra leader armeni e azeri sulk corridoio di Lačin.

PAKISTAN
Milioni di persone sono rimaste al buio in Pakistan questa mattina, in seguito a un “grave guasto” nelle forniture su gran parte del territorio nazionale. Secondo quanto riferisce il ministro dell’Energia Khurrum Dastagir il blocco ha interessato fabbriche, ospedali e scuole ed è durato diverse ore per una “fluttuazione della tensione” nella rete nella provincia meridionale del Sindh. 

THAILANDIA
Archiviate le draconiane norme di contenimento del Covid-19 da parte del governo di Pechino, i cinesi per il Nuovo anno lunare tornano a viaggiare. E per la prima volta in tre anni gruppi di turisti affollano le spiagge della Thailandia. In epoca pre-pandemica i cinesi spendevano ogni anno oltre 255 miliardi di euro in turismo, alimentando le casse di molte nazioni dell’area come il Giappone. 

CINA - RUSSIA
Una nave da guerra russa con armi ipersoniche di nuova generazione parteciperà a esercitazioni congiunte con le marine di Cina e Sudafrica a febbraio. Lo ha riferito la Tass, che conferma per la prima volta la presenza della fregata dotata di missili Zircon capaci di volare nove volte più veloci del suono, con una gittata di oltre mille chilometri.

AFGHANISTAN
Le autorità talebane hanno arrestato cinque uomini, di cui due di nazionalità cinese, per aver cercato di contrabbandare circa mille tonnellate di roccia contenente litio (al 30%) fuori dal Paese. I fermi sono avvenuti nella cittadina di frontiera di Jalalabad, nell’est dell’Afghanistan. I trafficanti cinesi volevano trasportare “le pietre preziose” in patria attraverso il Pakistan. 

EMIRATI ARABI UNITI
Gli Emirati intendono costruire la prima moschea al mondo stampata in 3D, progetto che dovrebbe essere ultimato entro il 2025 nel sobborgo di Bur Dubai. La costruzione del luogo di culto di 2mila metri quadri e capace di accogliere fino a 600 fedeli inizierà il prossimo ottobre. Il costo sarà del 30% maggiore rispetto alle tecniche tradizionali, ma in futuro dovrebbero essere equivalenti. 

RUSSIA - SINGAPORE
Singapore sta acquistando sempre più greggio russo, anche se le aziende locali mischiano i prodotti petroliferi provenienti da vari Paesi, così che risulta piuttosto difficile indicare la provenienza effettiva e la quantità del cocktail delle importazioni. In questo modo si evitano e aggirano limiti e sanzioni e lo schema sembra funzionare con grande efficienza.

ARMENIA - AZERBAIGIAN
Da varie fonti si afferma che a breve potrebbe realizzarsi un incontro tra il presidente azero Ilham Aliyev, e il premier armeno Nikol Pašinyan. Il faccia a faccia si dovrebbe tenere a Tbilisi con la mediazione del primo ministro georgiano Iraklij Garibašvili. Al centro dei colloqui la questione relativa al corridoio di Lačin.

Invia ad un amico
Visualizza per la stampa
CLOSE X
Vedi anche
Gli Stati Uniti ottengono 4 nuove basi militari nelle Filippine
02/02/2023 08:48
Afghanistan, 170 fabbriche chiuse per carenza di elettricità
31/01/2023 08:46
Teheran: uomo armato attacca l’ambasciata azera, un morto e due feriti
27/01/2023 08:55
Onu, boom nella coltivazione di oppio in Myanmar: +33% nel 2022
26/01/2023 08:15
Gerusalemme e luoghi santi nei colloqui fra re Abdullah e Netanyahu
25/01/2023 08:56


Iscriviti alle newsletter

Iscriviti alle newsletter di Asia News o modifica le tue preferenze

ISCRIVITI ORA
“L’Asia: ecco il nostro comune compito per il terzo millennio!” - Giovanni Paolo II, da “Alzatevi, andiamo”