Aree geografiche
In primo piano
| VATICANO

“Le dittature, tutte, hanno incominciato così, con adulterare la comunicazione, per mettere la comunicazione nelle mani di una persona senza scrupolo, di un governo senza scrupolo”.        “Comunicare scandali è un fatto che ha una seduzione enorme, una grande seduzione. Si seduce con gli scandali. Le buone notizie non sono seduttrici”.

News

La 21ma rassegna iridata del calcio si apre domani con la sfida fra padroni di casa e Arabia Saudita. Poche possibilità di successo per le squadre asiatiche. Ma le aziende del continente mantengono alto il volume delle sponsorizzazioni. Iran contro Nike che nega la fornitura di scarpe a causa delle nuove sanzioni di Trump. Lo sfruttamento di manodopera minorile.

 

| 13/06/2018
| ASIA - RUSSIA

L’Annuario statistico della Chiesa mostra che sono di più vescovi e diaconi permanenti. Stabile il numero dei sacerdoti, diminuiti religiosi, religiose e seminaristi. In Asia i cattolici sono l’11% della popolazione,  ma vi si registra un saldo attivo delle vocazioni.

| 13/06/2018
| VATICANO

“Ecco la sfida: trovare l’originale della vita, non la copia. Gesù non offre surrogati, ma vita vera, amore vero, ricchezza vera!”. Il Mondiale di calcio di Russia possa essere “occasione di incontro, di dialogo e di fraternità tra culture e religioni diverse, favorendo la solidarietà e la pace tra le nazioni”.

| 13/06/2018
| VATICANO

Se la testimonianza più grande del cristiano è dare la vita come ha fatto Gesù, cioè il martirio, c’è anche la testimonianza di tutti i giorni, che inizia la mattina, quando ci si sveglia, e termina la sera, quando si va a dormire.

| 12/06/2018
| VATICANO

Lo Spirito Santo è il “protagonista” dell’annuncio, che non rappresenta una semplice “predica” o la “trasmissione” di alcune idee, ma è un moto dinamico capace di “cambiare i cuori” grazie all’opera dello Spirito. “E’ brutto quando si trovano evangelizzatori che si fanno servire e vivono per farsi servire”.

| 11/06/2018
| VATICANO

All’Angelus papa Francesco ha fatto recitare un'Ave Maria perchè l'incontro fra i due leader porti "un futuro di pace" per la C orea e per il mondo. “Il peccato contro lo Spirito Santo, unico peccato imperdonabile, perché parte da una chiusura del cuore alla misericordia di Dio che agisce in Gesù”. Anche a noi può succedere che “in modo premeditato”, si voglia “distruggere la buona fama dell’altro”. Questo atteggiamento è capace di distruggere le famiglie, le amicizie, la società intera. “Tutti coloro che accolgono la parola di Gesù sono figli di Dio e fratelli tra di loro”. Maria, perfetta discepola.

| 10/06/2018
| VATICANO
Tutte le news del giorno
In evidenza
 

In un discorso a braccio, papa Francesco racconta di una coppia che vive da “innamorati” dopo 60 anni di matrimonio. E parla della “pazienza” nei momenti di crisi e di infedeltà. Il quarto capitolo “è il nocciolo dell’Amoris Laetitia”.  Non ha “capito nulla” chi ha ridotto l’esortazione apostolica a una “sterile casistica di ‘si può’ e ‘non si può’”. La sensibilità del Forum non va etichettata “come confessionale per poterla accusare – a torto – di parzialità. Essa si basa invece sulla dignità della persona umana e perciò può essere riconosciuta e condivisa da tutti”.

| 16/06/2018
| VATICANO
 

Il portavoce del governo di Teheran avverte: Washington potrebbe ritirarsi come ha fatto con il patto sul nucleare iraniano. Scetticismo e perplessità anche dalla tv di Stato. Positivi i commenti in rete. I due leader hanno mostrato “coraggio”. E ancora: Con le bombe nucleari non riempi la pancia al popolo.

| 16/06/2018
| IRAN-COREA-USA
 

La nuova prigione di Chuanbei è stata aperta nel 2012. La possibilità di apprendere un lavoro, celle a norma e  assistenza psicologica per i detenuti la rendono un unicum in Cina. Un detenuto racconta: “Ora le nostre vite nella nuova struttura sono diverse. È come la distanza tra il cielo e la terra”. Sospetti che sia solo una facciata.

| 16/06/2018
| CINA
 

L’Annuario statistico della Chiesa mostra che sono di più vescovi e diaconi permanenti. Stabile il numero dei sacerdoti, diminuiti religiosi, religiose e seminaristi. In Asia i cattolici sono l’11% della popolazione,  ma vi si registra un saldo attivo delle vocazioni.

| 13/06/2018
| VATICANO
Cristiani manifestano a Lahore e Karachi
Pakistan, un pastore protestante denuncia il clima di insicurezza tra i cristiani
Lahore, donne cristiane e musulmane chiedono uguali diritti degli uomini
Cerca nell'archivio di AsiaNews