Aree geografiche
di Vladimir Rozanskij | GRECIA-RUSSIA-TURCHIA-UCRAINA

Solo sette vescovi avevano chiesto di ritardare la decisione, ma la maggioranza del Sinodo greco ha deciso per il sostegno dell’autocefalia ucraina. La difesa del patriarcato di Costantinopoli come l’unico che possa definire lo stato giuridico delle altre Chiese ortodosse. Una sconfitta per il patriarcato di Mosca. È probabile che esso interrompa i rapporti con la Chiesa ortodossa di Grecia.  Si attende un invito a Epifanyj di Kiev a concelebrare con Ieronymos ad Atene.

News

Creare urgentemente un Organismo episcopale permanente per promuovere la sinodalità in Amazzonia e un Osservatorio permanente di diritti umani e di protezione della regione. Il tema dei “viri probati” è “sul tappeto”.

| 15/10/2019
| VATICANO

“Noi dobbiamo imparare ad accusarci: ‘Io ho fatto questo, io la penso così, cattivamente… Io ho invidia, io vorrei distruggere quello…’, quello che è dentro, nostro, e dircelo, davanti a Dio. Questo è un esercizio spirituale che non è comune, non è abituale, ma cerchiamo di farlo”.

| 15/10/2019
| VATICANO

“Quasi sei milioni di indigeni sono andati via semplicemente per sopravvivere. Senza contare quelli che sono stati massacrati per lo sfruttamento della terra o le attività estrattive minerarie. In Amazzonia ci sono 35 multinazionali che lavorano senza controllo e senza autorizzazioni”.

| 14/10/2019
| VATICANO

Prima dell’Angelus, papa Francesco ricorda l’esodo delle “popolazioni del nord-est” della Siria, fra cui “vi sono anche molte famiglie cristiane”. E chiede per favore” alla comunità internazionale di “impegnarsi con sincerità sulla strada del dialogo per cercare soluzioni efficaci”. Preoccupazione e dolore per gli scontri, i morti e i feriti nel Paese latinoamericano.

| 13/10/2019
| VATICANO-SIRIA-ECUADOR

Alla messa in piazza san Pietro, papa Francesco canonizza il card. John Henry Newman; la suora indiana Mariam Thresia Chiramel Mankidiyan; l’italiana suor Giuseppina Vannini; la brasiliana suor Dulce Lopes Pontes; la svizzera Margherita Bays, terziaria francescana. Essi sono esempi della “santità del quotidiano”. Il cammino di fede va vissuto in tre tappe: invocare, camminare insieme, ringraziare. "Un cuore che ringrazia rimane giovane".

| 13/10/2019
| VATICANO

Per mancanza di sacerdoti, a volte le persone, magari credendo a false promesse, aderiscono ad altre chiese. Suor Weiler: nella Chiesa “servono più donne in posizioni di leadership, non come ruolo di potere, ma come condivisione dei nostri doni, talenti e carismi”.

| 11/10/2019
| VATICANO
di Martìn Lasarte

Troppo spesso di parla di “nuove vie”, ma si ripropongono “vecchi” schemi ideologici radicati nel ’68 e nel decennio ’70-’80. L’antropologismo culturale fa tacere l’annuncio di Gesù Cristo. L’esaltazione del servizio riduce la Chiesa a Ong senza mistero. Il secolarismo rende timida la testimonianza. È in atto una deforestazione spirituale, di cui ne approfittano le sette pentecostali. Alcune proposte pastorali.

| 11/10/2019
| VATICANO

Papa Francesco ieri pomeriggio ha ricordato nella preghiera le vittime dell’attentato alla sinagoga di Halle, in Germania. Da oggi i lavori nei Circoli minori. Il dramma del narcotraffico e delle sue conseguenze.

| 10/10/2019
| VATICANO
di Martìn Lasarte

Per p. Martìn Lasarte, salesiano, l’idea dei “viri probati” rischia di essere una risposta affetta da clericalismo. Nella storia della Chiesa vi sono state evangelizzazioni fruttuose grazie ai laici battezzati, senza preti (Corea, Vietnam e oggi molte nazioni africane). Un contributo al dibattito che sta infiammando il Sinodo speciale sull’Amazzonia.

| 10/10/2019
| VATICANO

Mons. Kräutler: “I popoli indigeni non intendono il celibato”. Approfondire e divulgare una letteratura teologica che includa insieme ai peccati, tradizionalmente noti, i “peccati ecologici” che trattano il peccato contro l’ambiente alla stregua di un peccato contro Dio, contro il prossimo e le future generazioni.

| 09/10/2019
| VATICANO

Nella vicenda della conversione di Paolo, “il Risorto manifesta il suo essere una cosa sola con quanti credono in Lui: colpire un membro della Chiesa è colpire Cristo stesso! Anche coloro che sono ideologi perché vogliono la ‘purità’ tra virgolette della Chiesa, colpiscono Cristo”

| 09/10/2019
| VATICANO

Si è parlato molto di ecologia, migrazioni e modelli estrattivi predatori nella 3° Congregazione generale del Sinodo, ma anche di formazione di seminaristi e laici, di ordinazione di anziani sposati e di diaconato femminile. La violenza contro la natura e contro gli indigeni che la difendono è stato un altro tema molto presente. “La distruzione della natura contraddice la fede cristiana, e chiede a tutti la responsabilità di un nuovo concetto di sviluppo e di progresso”.

| 08/10/2019
| VATICANO

“Ci avviciniamo alle popolazioni amazzoniche in punta di piedi, rispettando la loro storia, le loro culture, il loro stile di vita”. Lontani dalle “colonizzazioni ideologiche che distruggono o riducono” i caratteri dei popoli e che oggi sono così comuni.

| 07/10/2019
| VATICANO

Aperti i lavori dell’Assemblea speciale. L’obiettivo, indicato da Francesco, è “individuare nuove strade per l’evangelizzazione di quella porzione del Popolo di Dio, specialmente degli indigeni, spesso dimenticati e senza la prospettiva di un avvenire sereno, anche a causa della crisi della foresta Amazzonica, polmone di capitale importanza per il nostro pianeta”.

| 07/10/2019
| VATICANO
In evidenza
 
Francesco ha celebrato i Vespri e la Veglia missionaria. “Si diventa missionari testimoniando con la vita di conoscere Gesù. Testimone è la parola-chiave, una parola che ha la stessa radice di senso di martire. E i martiri sono i ...
| 01/10/2019
| VATICANO
 
di Bernardo Cervellera
Papa Francesco vuole ricordare i 100 anni della Lettera apostolica Maximum Illud di Benedetto XV. È necessario riqualificare la missione e l’annuncio di Cristo Salvatore. La missione ridotta a “riti” o ad “attività ...
| 01/10/2019
| VATICANO
 
di Wang Zhicheng
Una parata militare con 15mila truppe, 160 aerei, 600 modelli di armi, molte dei quali “made in China”. Le “navi”, simbolo delle province cinesi, come dei carri di Carnevale. Il grande ritratto di Xi Jinping, realizzatore del ...
| 01/10/2019
| CINA
 
di Bernardo Cervellera
| 26/09/2019
| EDITORIALE
 
di Melani Manel Perera
I profughi si sentono inutili perché non lavorano. Critiche condizioni di vita nei campi, senza bagni e acqua potabile.
| 21/06/2019
| SRI LANKA
Vatican, canonization Mass of St. Mariam Thresia Chiramel Mankidiyan
The Extraordinary Missionary Month in the Archdiocese of Calcutta
Heilongjiang, China
Cerca nell'archivio di AsiaNews