Aree geografiche
In primo piano
di Mathias Hariyadi | INDONESIA

Yahya Cholil Staquf, esponente di Nahdlatul Ulama (Nu), si è recato a Tel Aviv per una “missione privata”. Secondo gli estremisti, essa mina il sostegno degli indonesiani allo Stato palestinese. Ancora polemiche per il blocco israeliano ai visti turistici degli indonesiani.

News

All’Angelus papa Francesco chiede alla comunità internazionale di far riprendere il dialogo fra le parti in Yemen, dove è in atto una catastrofe umanitaria a causa della guerra. L’attenzione alla Giornata mondiale del rifugiato, che si celebra il 20 giugno. La spiegazione delle parabole della “crescita misteriosa del seme” e del “granellino di senape”. Preghiera per il popolo del Venezuela in occasione della beatificazione di Maria Carmen Rendiles Martinez a Caracas.

| 17/06/2018
| VATICANO

In un discorso a braccio, papa Francesco racconta di una coppia che vive da “innamorati” dopo 60 anni di matrimonio. E parla della “pazienza” nei momenti di crisi e di infedeltà. Il quarto capitolo “è il nocciolo dell’Amoris Laetitia”.  Non ha “capito nulla” chi ha ridotto l’esortazione apostolica a una “sterile casistica di ‘si può’ e ‘non si può’”. La sensibilità del Forum non va etichettata “come confessionale per poterla accusare – a torto – di parzialità. Essa si basa invece sulla dignità della persona umana e perciò può essere riconosciuta e condivisa da tutti”.

| 16/06/2018
| VATICANO

Il portavoce del governo di Teheran avverte: Washington potrebbe ritirarsi come ha fatto con il patto sul nucleare iraniano. Scetticismo e perplessità anche dalla tv di Stato. Positivi i commenti in rete. I due leader hanno mostrato “coraggio”. E ancora: Con le bombe nucleari non riempi la pancia al popolo.

| 16/06/2018
| IRAN-COREA-USA

La comunità cristiana apre le porte ai fratelli musulmani, offrendo la cena dell’iftar. A Ramallah, i parroci accolgono gli “emarginati”. P. Shomali: “C’è un detto arabo, secondo cui ‘quando fra di noi c’è pane e sale, abbiamo lo stesso sangue’”.

| 15/06/2018
| PALESTINA
di Louis Raphael Sako*

Per la festa di fine Ramadan mar Sako rivolge un messaggio di auguri ai fratelli e sorelle musulmani. Per l’occasione egli auspica una assunzione di responsabilità dei partiti vincitori alle recenti elezioni. Superare le accuse di brogli e unire gli interni per un esecutivo che muova verso la riconciliazione, la pace, la stabilità e la ricostruzione.

| 15/06/2018
| IRAQ

“L’uomo senza la donna accanto - sia come mamma, come sorella, come sposa, come compagna di lavoro, come amica - quell’uomo solo non è immagine di Dio”. “La dottrina di Gesù sulla donna cambia la storia. E una cosa è la donna prima di Gesù, un’altra cosa è la donna dopo Gesù.

| 15/06/2018
| VATICANO
Tutte le news del giorno
In evidenza
 

In un discorso a braccio, papa Francesco racconta di una coppia che vive da “innamorati” dopo 60 anni di matrimonio. E parla della “pazienza” nei momenti di crisi e di infedeltà. Il quarto capitolo “è il nocciolo dell’Amoris Laetitia”.  Non ha “capito nulla” chi ha ridotto l’esortazione apostolica a una “sterile casistica di ‘si può’ e ‘non si può’”. La sensibilità del Forum non va etichettata “come confessionale per poterla accusare – a torto – di parzialità. Essa si basa invece sulla dignità della persona umana e perciò può essere riconosciuta e condivisa da tutti”.

| 16/06/2018
| VATICANO
 

Il portavoce del governo di Teheran avverte: Washington potrebbe ritirarsi come ha fatto con il patto sul nucleare iraniano. Scetticismo e perplessità anche dalla tv di Stato. Positivi i commenti in rete. I due leader hanno mostrato “coraggio”. E ancora: Con le bombe nucleari non riempi la pancia al popolo.

| 16/06/2018
| IRAN-COREA-USA
 

La nuova prigione di Chuanbei è stata aperta nel 2012. La possibilità di apprendere un lavoro, celle a norma e  assistenza psicologica per i detenuti la rendono un unicum in Cina. Un detenuto racconta: “Ora le nostre vite nella nuova struttura sono diverse. È come la distanza tra il cielo e la terra”. Sospetti che sia solo una facciata.

| 16/06/2018
| CINA
 

L’Annuario statistico della Chiesa mostra che sono di più vescovi e diaconi permanenti. Stabile il numero dei sacerdoti, diminuiti religiosi, religiose e seminaristi. In Asia i cattolici sono l’11% della popolazione,  ma vi si registra un saldo attivo delle vocazioni.

| 13/06/2018
| VATICANO
Cristiani manifestano a Lahore e Karachi
Lahore, donne cristiane e musulmane chiedono uguali diritti degli uomini
Pakistan, un pastore protestante denuncia il clima di insicurezza tra i cristiani
Cerca nell'archivio di AsiaNews