20 Luglio 2017
AsiaNews.it Twitter AsiaNews.it Facebook
Aree geografiche




  • > Africa
  • > Asia Centrale
  • > Asia del Nord
  • > Asia del Sud
  • > Asia Nord-Ovest
  • > Asia Sud-Est
  • > Europa
  • > Medio Oriente
  •    - Arabia Saudita
  •    - Bahrain
  •    - Emirati Arabi Uniti
  •    - Giordania
  •    - Iran
  •    - Iraq
  •    - Israele
  •    - Kuwait
  •    - Libano
  •    - Oman
  •    - Palestina
  •    - Qatar
  •    - Siria
  •    - Turchia
  •    - Yemen
  • > Nord America
  • > Sud America
  • > Asia dell'Est

  • 20/07/2017 - LIBANO

    Combattimenti feroci sono in corso a Idleb fra Al Nusra e Ahrar el Sham e alleati. Al Nusra in Libano è totalmente isolato ed il momento è propizio per un‘azione dell’esercito libanese. Secondo quanto riferito dal sindaco di Arsal  Basel El Hugeiri, l’esercito libanese ha chiesto ai civili di evacuare le zone.


    di Pierre Balanian

    20/07/2017 - ARABIA SAUDITA

    Rilasciata la ragazza saudita in minigonna


    Ufficialmente la polizia ha accettato quanto dichiarato dalla giovane, aspirante modella, che il video che la ritrae è stato pubblicato a sua insaputa. La vicenda aveva suscitato reazioni opposte sui social media sauditi.


    20/07/2017 - ASIA

    Abu Dhabi, Hong Kong, Tokyo, Pechino e Shanghai tra le mete più ambite del City Index 2017


    New York si conferma al primo posto. Ma come luoghi privilegiati per fare affari Abu Dhabi e Hong Kong si piazzano al secondo e terzo posto. Nella top ten figurano anche Tokyo, al quinto posto, Pechino, al settimo posto, e Shanghai al decimo posto. Tra le città preferite in cui andare a vivere le giovani generazioni indicano Abu Dhabi  e Tokyo ai primi posti. Questi dati emergono dalla ricerca Ipsos Global sulle città in cui vivere, lavorare o da visitare


    20/07/2017 - SIRIA - ONU

    Fao: cresce la raccolta di grano in Siria, ma è meno della metà rispetto al periodo pre-guerra


    Il dato per il 2017 è di 1,8 milioni di tonnellate, con un aumento del 12% rispetto allo scorso anno. Nel Paese vi sono 6,9 milioni di abitanti in condizioni di “insicurezza alimentare”, altre 5,6 milioni di persone “a rischio” se non riceveranno aiuti mensili. La provincia di Deir el-Zor e Raqqa le aree più a rischio.

     


    19/07/2017 - ISRAELE - PALESTINA

    Gerusalemme: scontri fra polizia e fedeli musulmani


    Le violenze sono esplose alla fine della preghiera serale. I fedeli pregavano fuori dalla Spianata in protesta contro i metal detector. Fatah incoraggia il “Giorno dell’Ira”.


    19/07/2017 - IRAN - STATI UNITI

    Nuove sanzioni Usa contro l’Iran, ira di Teheran che annuncia risposte


    Alla base del provvedimento il sostegno della Repubblica islamica a gruppi “terroristi” e al governo siriano e lo sviluppo del programma missilistico. Nel mirino 18 “enti” o “individui”. Washington: “Profonda preoccupazione” per le attività “maligne” dell’Iran. La replica: Atto “illegale”, pronte “sanzioni” di Teheran agli Usa.

     


    19/07/2017 - ARABIA SAUDITA-GOLFO

    Il disegno egemone di Riyadh nella crisi del mondo sunnita

    di Luca Galantini

    Controllo del prezzo del petrolio, diversificazione dell’economia, leadership in Medio oriente. Questo spiega le tensioni col Qatar, la Turchia e l’Iran, oltre che con gli Stati Uniti, l’Oman e il Kuwait. La guerra in Yemen e il disprezzo dell’Onu. Due modelli di islam: il wahhabismo e la Fratellanza musulmana.


    18/07/2017 - IRAN

    Teheran, libero dietro cauzione (milionaria) il fratello del presidente Rouhani


    Hossein Ferydoun era stato arrestato ieri per “reati finanziari”. In un primo momento la cauzione fissata a oltre 13 milioni di dollari, poi scesa a 9,3 milioni. L’indagine resta aperta ed egli potrebbe finire di nuovo in prigione. Si inasprisce la lotta fra magistratura (sostenuta dai Guardiani della rivoluzione) e Rouhani.

     


    18/07/2017 - VATICANO

    Papa: su Twitter ha superato 35 milioni di follower


    L’account, in 9 lingue, è stato aperto da Benedetto XVI il 3 dicembre 2012, è tra più seguiti al mondo ed è quello che registra più retweet. Nelle ultime settimane molto ritwittato un pensiero relativo al piccolo Charlie Gard e a tutti i bambini affetti da gravi malattie.


    18/07/2017 - TURCHIA

    Turchia: nuovi arresti di attivisti pro diritti umani, anche la direttrice di Amnesty


    Un tribunale turco ha confermato il carcere per sei militanti, fra cui Idil Eser. AI parla di  “simulacro di giustizia” in atto nel Paese. In cella anche due formatori, uno svedese e un tedesco. Essi avrebbero commesso “un crimine” in nome di una “organizzazione terrorista” (il movimento di Gulen) “senza farne parte”.

     


    17/07/2017 - LIBANO

    Da tutto il mondo giovani maroniti alla riscoperta delle loro radici


    “Immersione” dei giovani maroniti nati nei Paesi di emigrazione nel loro ambiente culturale e umano di origine e approfondimento della fede cristiana nel suo contesto antiocheo-siriaco sono i due grandi obiettivi che si pongono le Giornate mondali della giovinezza maronita (Lmlm) che si svolgono dal 13 al 23 luglio.


    17/07/2017 - ISRAELE - PALESTINA

    La Tomba dei Patriarchi, Isacco ed Ismaele "spiegati" dallo statista israeliano Uri Avnery


    Una risoluzione Unesco aveva provocato sdegno perché diceva che il sito era “palestinese”. Ma l’indicazione non sarebbe di appartenenza, ma di semplice locazione. Il luogo è sacro per le tre religioni monoteistiche: secondo la Genesi, Ismaele e Isacco, progenitori di arabi ed ebrei, seppellirono insieme il padre.


    17/07/2017 - QATAR - GOLFO

    Gli Emirati dietro le false notizie che hanno innescato la crisi del Golfo


    È quanto rivelano fonti ufficiali Usa rilanciate dal Washington Post. Abu Dhabi smentisce e afferma di “non aver ricoperto alcun ruolo” nella vicenda. La Fifa smentisce le voci secondo cui l’Arabia Saudita e altre nazioni arabe avrebbero chiesto di togliere i mondiali del 2022 al Qatar.

     


    17/07/2017 - CINA

    Liu Xiaobo: una fiaccola che illumina la civiltà umana


    La testimonianza del grande dissidente non violento, lasciato morire di cancro, è il più alto contributo all’umanità negli ultimi (sterili) 500 anni di storia cinese. Il ricordo di Liu (e di sua moglie) da parte di un sacerdote del nord della Cina.


    17/07/2017 - IRAN

    Teheran, il fratello del presidente Rouhani arrestato per “reati finanziari”


    La magistratura ha disposto un mandato di arresto nei confronti di Hossein Ferydoun. Revocati i termini per la libertà su cauzione. Egli sarebbe coinvolto in uno scandalo relativo a salari gonfiati di manager pubblici. Portavoce magistratura: Altre persone coinvolte nell’inchiesta e finite in prigione.

     


    16/07/2017 - VATICANO

    Papa: Gesù ci invita a guardarci dentro e portare nella Confessione i nostri sassi e i nostri rovi


    “Chiediamoci se il nostro cuore è aperto ad accogliere con fede il seme della Parola di Dio. Chiediamoci se in noi i sassi della pigrizia sono ancora numerosi e grandi; individuiamo e chiamiamo per nome i rovi dei vizi. Troviamo il coraggio di fare una bella bonifica del terreno, portando al Signore nella Confessione e nella preghiera i nostri sassi e i nostri rovi”.


    15/07/2017 - IRAN

    Teheran lancia la prima asta dell’era post-sanzioni per 14 campi di petrolio e gas


    Ad annunciarlo la Compagnia nazionale per il petrolio (Nioc), che prevede tempi di “due o tre mesi” per l’assegnazione. Prezzi base dell’asta da 14 a 80 milioni di euro a seconda del giacimento. Un bando che l’interesse dei giganti occidentali (e russi) del settore. Diplomatico iraniano: Vogliamo allentare “i timori” degli europei e occidentali.


    14/07/2017 - TURCHIA

    A un anno dal "golpe" arresti e purghe nel regno del “sultano” Erdogan


    Prosegue la campagna di repressione avviata all’indomani del colpo di Stato del 15 luglio 2016. Oltre 50mila arresti, 120mila fermi, 170mila persone indagate. Licenziato anche il pilota che ha portato in salvo il presidente nella notte del golpe. Iniziate le celebrazioni ufficiali volute dal governo, all’impronta del nazionalismo e del culto di Erdogan.

     


    14/07/2017 - ISRAELE - PALESTINA

    Sparatoria a Gerusalemme: tre palestinesi morti e tre israeliani feriti


    I tre assalitori palestinesi hanno aperto il fuoco alle 7:00, ferendo i tre poliziotti israeliani, per poi essere uccisi. Non sono ancora conosciute le identità.


    13/07/2017 - IRAQ

    Per Baghdad il referendum curdo, più dell’Isis, minaccia l’unità e il futuro dell’Iraq


    Il voto rischia di alimentare nuovi scontri settari e confessionali. Da tempo i curdi aspirano a una entità territoriale indipendente; i loro progetti ostacolati dai governi della regione (Siria, Iraq e soprattutto Turchia). Usati come arma nelle guerre regionali, ora intendono decidere del proprio destino. Il ruolo di Usa e Israele. Barzani: con Baghdad non partner ma “buoni vicini”.

     


    13/07/2017 - VATICANO

    Papa: visitare gli ammalati o dare cibo ai poveri “è già predicazione”


    Messaggio di Francesco al al Simposio internazionale sulla catechesi incorso a Buenos Aires, sul tema “Beati quelli che credono”. “Essere catechista è una vocazione di servizio nella Chiesa, un dono del Signore che cambia la vita”.


    13/07/2017 - YEMEN - ONU

    Onu: parti in lotta e potenze straniere loro alleate responsabili dell’epidemia di colera


    Il sotto-segretario agli Affari umanitari delle Nazioni unite parla di “scandalo” causato “interamente dall’uomo”. I belligeranti e quanti li sostengono oltreconfine “dirigono, riforniscono, combattono e perpetrano” le violenze. I casi di contagio sono saliti a 320mila, almeno 1740 le vittime. Servfono 250 milioni di dollari per fronteggiare l’emergenza, finora raccolti 47.


    12/07/2017 - ARABIA SAUDITA

    Il Regno saudita apre alla ginnastica per le bambine nelle scuole pubbliche


    Lo ha annunciato il ministero all’istruzione, che precisa che l’introduzione dell’educazione fisica avverrà nel rispetto della sharia. Per i conservatori, essa è “immodesta” e contro la “natura” femminile. Mancano le strutture e le istruttrici. Per superare le reticenze degli oppositori, le autorità saudite sostengono l’argomentazione della salute.


    12/07/2017 - INDIA - YEMEN

    P. Tom, rapito in Yemen, "è ancora vivo"


    L'assicurazione arriva dal vice primo ministro dello Yemen. Il governo yemenita “sta facendo tutto il possibile” per la liberazione del salesiano. Ministro indiano degli Esteri rinnova l’offerta di assistenza per le operazioni di rilascio.


    12/07/2017 - IRAQ

    Mar Sako: dopo la liberazione di Mosul, cancellare l’ideologia jihadista e costruire la pace


    Il patriarca caldeo apprezza gli sforzi di esercito irakeno e Peshmerga che hanno portato alla vittoria nella ex roccaforte del Califfato. Egli delinea la “lunga e faticosa” strada che porta a una sicurezza duratura. Ancora isolati episodi di violenza in città. Premier irakeno: la convivenza “assieme” ai “fratelli cristiani” è la “risposta naturale” a Daesh. Morto al Baghdadi, mancano conferme.

     


    12/07/2017 - QATAR - USA - GOLFO

    Crisi del Golfo: per Riyadh è “insufficiente” l’accordo anti-terrorismo fra Usa e Qatar


    Per i leader dei Paesi arabi il patto siglato da Washington e Doha non basta per risolvere la crisi. Resterano in vigore le sanzioni diplomatiche e commerciali sino a che Doha non soddisferà le “giuste richieste”. Il Qatar ricorda che è l’unico Paese della regione ad aver firmato un documento contro il terrorismo. Prosegue la campagna di Al Jazeera per la libertà di stampa.

     


    11/07/2017 - IRAN

    Teheran: la sfida delle guidatrici iraniane al velo obbligatorio


    Si oppongono al divieto nonostante le multe e i sequestri. Acceso dibattito sullo spazio “privato” o “pubblico” dell’auto. Per il vicecapo della magistratura solo le parti invisibili dell’auto, come il bagagliaio, sono private. Nonostante le restrizioni, le donne sono parte attiva della società.


    11/07/2017 - ISRAELE - PALESTINA

    Mons. Pizzaballa: cittadinanza, chiave per un nuovo modello di convivenza in Medio oriente


    A poco più di un anno dalla nomina, l’amministratore apostolico del Patriarcato di Gerusalemme dei latini traccia un bilancio del lavoro. Dal cambiamento drammatico in atto nella regione, al principio di unità e al contatto con il territorio, sono molti i nodi irrisolti. Fra gli elementi positivi la collaborazione del clero locale e l’accoglienza delle persone. Ma è ancora molto il lavoro da fare.

     


    11/07/2017 - EGITTO

    Deputata egiziana propone assegno per donne divorziate, ma al-Azhar lo boccia


    La parlamentare che è anche docente di teoria comparativa della legge sostiene che le  mogli che stanno in casa dovrebbero avere una legge che garantisca loro un “futuro sicuro” in caso di divorzio. Ma per l’Università di al-Azhar “l'eredità delle donne è fissata nel Corano e nella Sunna ed è definita dalla Sharia, non c'è spazio per ulteriori approfondimenti in questo caso”.

     


    11/07/2017 - IRAN

    Teheran sostiene “con forza” il trattato Onu contro le armi nucleari


    Reza Najafi, rappresentante iraniano all’Aiea, afferma l’impegno della Repubblica islamica sull’atomica. L’obiettivo è una regione “senza armi nucleari”, che costituiscono una “minaccia” alla stabilità. Nel fine settimana 122 nazioni hanno ratificato il trattato sulla Proibizione delle armi nucleari. Le potenze nucleari - fra cui Usa, Russia e Israele - boicottano il voto.

     






    In evidenza

    CINA
    Liu Xiaobo: una fiaccola che illumina la civiltà umana



    La testimonianza del grande dissidente non violento, lasciato morire di cancro, è il più alto contributo all’umanità negli ultimi (sterili) 500 anni di storia cinese. Il ricordo di Liu (e di sua moglie) da parte di un sacerdote del nord della Cina.


    INDIA
    Goa: croci distrutte, cimitero dissacrato. Mons. Neri Ferrao: colpa dell’odio religioso



    Le croci sono state lasciate infrante ai margini della strada. Nel cimitero di Guardian Angel Church danneggiate 28 nicchie, cinque croci di legno e nove in granito, 16 tombe e la grande croce all’ingresso. Sajan K George: “Durante un raduno di indù, un fondamentalista ha detto che tutti quelli che mangiano la vacca devono essere impiccati”.


    AsiaNews E' ANCHE UN MENSILE!

    L’abbonamento al mensile di AsiaNews non costa nulla: viene dato gratis a chiunque ne faccia richiesta.
     

    ABBONATEVI

    News feed

    Canale RSScanale RSS 

    Add to Google









     

    IRAN 2016 Banner

    2003 © All rights reserved - AsiaNews C.F. e P.Iva: 00889190153 - GLACOM®