2 Marzo 2015 AsiaNews.it Twitter AsiaNews.it Facebook            

Aiuta AsiaNews | Chi siamo | P.I.M.E. | | Rss | Newsletter | Mobile




Dona
Il 5 x mille
ai missionari del PIME



mediazioni e arbitrati, risoluzione alternativa delle controversie e servizi di mediazione e arbitrato
01/03/2015 VATICANO
Papa: Non dimentichiamo coloro che soffrono in Siria, Iraq e Venezuela. Preghiamo per loro
Francesco commenta il brano evangelico della Trasfigurazione di Cristo: "Gesù si rivela come l'icona perfetta del Padre, l'irradiazione della sua gloria. È il compimento della rivelazione. La sua strada porta sempre alla felicità, l'amore trasfigura tutto". Il compito che lascia agli apostoli e a noi fedeli è semplice: "Ascoltate e seguite il Salvatore". Dopo la preghiera mariana, un appello per i popoli del Medio Oriente: "Preghiamo insistentemente perché al più presto si ponga fine all'intollerabile brutalità di cui sono vittime".
Città del Vaticano (AsiaNews) - Dalla Siria e dall'Iraq "continuano ad arrivare notizie terribili relative a violenze, sequestri di persona e soprusi a danno di cristiani e di altri gruppi. Vogliamo assicurare a quanti sono coinvolti in queste situazioni che non li dimentichiamo, ma siamo loro vicini e preghiamo insistentemente perché al...

28/02/2015 VATICANO
Papa: crescano le cooperative, modello di economia a servizio del bene comune
Sono "imprese ispirate al principio della solidarietà e capaci di 'creare socialità'" e possono "essere il motore che solleva e sviluppa la parte più debole delle nostre comunità locali e della società civile", divenire "protagonisti per realizzare nuove soluzioni di Welfare", per "sostenere, facilitare e anche incoraggiare la vita delle famiglie" e per "investire bene", perché anche se "il denaro è lo sterco del diavolo", se ben gestito può servire a promuovere il bene comune.
28/02/2015 LIBANO
Il vescovo Baïssari, morto povero e ricchissimo di virtù cristiane
di Fady Noun
Come professore, come prete e come vescovo, ha formato una generazione di libanesi all'amore per la Chiesa, per il Libano e per ogni cosa giusta.
27/02/2015 SIRIA
Siria, mons. Audo: falsa la notizia dell’uccisione di 15 cristiani rapiti, incerta la loro sorte
L’arcivescovo caldeo di Aleppo ha contattato il vicario di Hassaké e smentisce le voci sulle esecuzioni degli ostaggi da parte dello Stato islamico. Il nunzio apostolico a Damasco rinnova l’invito alla prudenza “perché è difficile avere notizie precise”. Resta incerta la sorte e il numero dei cristiani rapiti dai jihadisti.
27/02/2015 ISRAELE
Attentato incendiario contro il seminario greco-ortodosso di Gerusalemme
Si sospettano ambienti dell'estremismo religioso ebraico anche per una scritta contro Gesù sui muri dell'edificio uguale a una lasciata sulla moschea incendiata giorni fa. "Rammarico" e "deplorazione" del presidente Reuven Rivlin e del sindaco di Gerusalemme Nir Barkat.

26/02/2015 SIRIA
Oltre 250 i cristiani nelle mani dello Stato islamico. Vicario di Aleppo: preghiere del Papa fonte di coraggio
Papa Francesco segue con attenzione la situazione in Siria e prega per la minoranza cristiana. Per mons. Georges Abou Khazen la vicinanza del pontefice è “di grande consolazione e aiuto”. La strada della pace “è lunga, ma la sola possibile”. Almeno 5mila cristiani in fuga dagli islamisti. Il Consiglio di sicurezza Onu condanna il sequestro.
26/02/2015 EGITTO - LIBIA - ISLAM
Egitto: il dolore delle famiglie dei 21 martiri decapitati. Plauso per l'offensiva egiziana in Libia.
di André Azzam
Il racconto delle ultime conversazioni delle famiglie con i 21 egiziani copti uccisi dai miliziani dello Stato islamico. Alcuni giovani stavano tornando a casa, per paura delle tensioni e della crescente violenza degli estremisti. Rammarico dei familiari per la mancata visita del primo ministro e delle autorità dei villaggi.
25/02/2015 EGITTO
Egitto, crolla il turismo: poca partecipazione anche alla festa in onore di Ramses II
di André Azzam
Le celebrazioni per il faraone egiziano si svolgono due volte all'anno. Dalla rivoluzione del 2011 è crollato il turismo. Nel 2014 si sono persi 385 milioni di dollari. Un gruppo di 500 disabili partecipa alla festa solo perché il viaggio è stato organizzato dal ministro della Gioventù e dello Sport.
25/02/2015 SIRIA
Siria: 150 cristiani rapiti dallo Stato islamico, donne stuprate e uccise. Vicario di Aleppo: “situazione drammatica”
Nuove, terribili testimonianze dall’area teatro dell’offensiva jihadista. Centinaia di fedeli nelle mani dei terroristi, fra cui anziani e bambini. Nunzio apostolico a Damasco: “Percezione di abbandono, sangue ovunque, sofferenza trasversale che colpisce tutti”. Il vicario apostolico di Aleppo parla di "inutile guerra al terrorismo: basta vendere armi, non comprate il loro petrolio".
25/02/2015 ISRAELE - PALESTINA
Betlemme, estremisti israeliani incendiano e profanano una moschea
L’attacco rientra negli atti di vandalismo commessi dai giovani coloni contro musulmani (e cristiani) secondo la logica del “price tag”, il "prezzo da pagare per la terra occupata". Graffiti ebrei sui muri del luogo di culto. La polizia apre un’inchiesta. Nuovi particolari sulla morte ieri del giovane palestinese: secondo un medico legale è stata una “esecuzione”.
24/02/2015 EGITTO - ISLAM
Le parole di al-Tayeb e di al-Sisi un grande passo per una rivoluzione dell'islam
di Samir Khalil Samir
Il grande imam di Al-Azhar ha denunciato le interpretazioni basate sulla lettera del Corano e della sunna, brandite dai fondamentalisti e dai terroristi islamici; sostiene l'urgenza di una riforma dell'insegnamento dell'islam fra i laici e gli imam; domanda la fine della scomunica (takfir) reciproca fra sunniti e sciiti. E il presidente egiziano al-Sisi ha deciso di combattere lo Stato islamico dopo la decapitazione di 21 cristiani copti, che egli ha definito "cittadini egiziani" a parte intera.
24/02/2015 SIRIA
Siria: lo Stato islamico attacca villaggi cristiani nel nord-est, rapite decine di persone
Fonti della nunziatura apostolica contattate da AsiaNews confermano che “sono in corso verifiche”. Decine di automezzi con l’effige dello SI hanno fatto irruzione nei villaggi, distrutto chiese e sequestrato uomini, donne e bambini. Dietro il blitz il tentativo dei miliziani di scambiare i prigionieri cristiani con combattenti nelle mani dei curdi.
24/02/2015 ISRAELE - PALESTINA
Betlemme: l’esercito israeliano spara contro i manifestanti, muore un giovane palestinese
La vittima è il 19enne Jihad al-Jafari, simpatizzante del movimento Fatah. L’incidente è avvenuto nel campo profughi di Dheisheh, poco distante dalla città. I soldati sarebbero stati attaccati con pietre e hanno risposto aprendo il fuoco contro i dimostranti. Portavoce esercito israeliano conferma: “I nostri soldati si sentivano in pericolo e hanno sparato”.
24/02/2015 EGITTO - ISLAM
L'Egitto in lutto prega i suoi martiri decapitati in Libia
di André Azzam
Il patriarca Tawadros ha immesso i nomi dei 21 giovani uccisi dallo Stato islamico nella Sinassi copta, una specie di canonizzazione. La loro memoria si celebrerà ogni anno il 15 di febbraio. Anche per le autorità dello Stato, i 21 decapitati sono dei martiri. Una chiesa sorgerà nel villaggio di origine della maggior parte di loro. La forte solidarietà dei musulmani.
23/02/2015 ARABIA SAUDITA - ISLAM
Imam di Al-Azhar: Per fermare l'estremismo islamico occorre una riforma dell'insegnamento religioso
Per Ahmed al-Tayeb è urgente stilare un nuovo curriculum di studi per evitare una "cattiva interpretazione" del Corano e della sunna. Il terrorismo islamico mette in crisi l'unità del mondo musulmano. Il "nuovo colonialismo globale alleato al sionismo mondiale". Il discorso del re saudita.

Altri articoli
23/02/2015 TURCHIA
Messaggio di Quaresima di Bartolomeo I di NAT da Polis
23/02/2015 EGITTO-LIBIA
Via dall'inferno libico: migranti egiziani raccontano odissea e torture dello Stato islamico di André Azzam
22/02/2015 VATICANO
Papa: il libretto "Custodisci il cuore" come aiuto alla conversione nella Quaresima
21/02/2015 EGITTO-LIBIA-ISLAM
Copti decapitati in Libia: il calvario delle famiglie, il dolore dei musulmani di André Azzam
20/02/2015 ISRAELE
Elezioni in Israele: Netanyahu "super-imbottigliato" di Uri Avnery
20/02/2015 VATICANO
Papa: "non è un buon cristiano quello che non fa giustizia con le persone che dipendono da lui"
20/02/2015 IRAQ-USA
L'esercito irakeno (e gli Usa) lanceranno l'offensiva su Mosul in aprile-maggio
19/02/2015 MEDIO ORIENTE
Gregorio III Laham: Per il Medio Oriente una Quaresima nel segno della Via Crucis
19/02/2015 VATICANO
Papa: ogni giorno il cristiano deve scegliere tra Dio e "altri dei", tra il bene e "piccole cosine che passano"
19/02/2015 QATAR - EGITTO
Doha richiama il suo ambasciatore dall'Egitto dopo i raid aerei sulla Libia
18/02/2015 VATICANO
Papa: Quaresima, tempo di conversione, una spinta a tornare "tra le braccia di Dio"
18/02/2015 IRAQ
Patriarca di Baghdad: In Quaresima preghiere per la pace in Iraq e l’unità dei caldei di Louis Raphael I Sako*
18/02/2015 VATICANO
Papa: "la comunità internazionale possa trovare soluzioni pacifiche alla difficile situazione in Libia"
18/02/2015 SIRIA - ONU
Onu e Damasco per un cessate il fuoco "umanitario" ad Aleppo
In evidenza
EGITTO - ISLAM
Le parole di al-Tayeb e di al-Sisi un grande passo per una rivoluzione dell'islam
di Samir Khalil SamirIl grande imam di Al-Azhar ha denunciato le interpretazioni basate sulla lettera del Corano e della sunna, brandite dai fondamentalisti e dai terroristi islamici; sostiene l'urgenza di una riforma dell'insegnamento dell'islam fra i laici e gli imam; domanda la fine della scomunica (takfir) reciproca fra sunniti e sciiti. E il presidente egiziano al-Sisi ha deciso di combattere lo Stato islamico dopo la decapitazione di 21 cristiani copti, che egli ha definito "cittadini egiziani" a parte intera.
ARABIA SAUDITA - ISLAM
Imam di Al-Azhar: Per fermare l'estremismo islamico occorre una riforma dell'insegnamento religiosoPer Ahmed al-Tayeb è urgente stilare un nuovo curriculum di studi per evitare una "cattiva interpretazione" del Corano e della sunna. Il terrorismo islamico mette in crisi l'unità del mondo musulmano. Il "nuovo colonialismo globale alleato al sionismo mondiale". Il discorso del re saudita.
Dossier
Top 10
24/02/2015 EGITTO - ISLAM
Le parole di al-Tayeb e di al-Sisi un grande passo per una rivoluzione dell'islam
di Samir Khalil Samir
23/02/2015 ARABIA SAUDITA - ISLAM
Imam di Al-Azhar: Per fermare l'estremismo islamico occorre una riforma dell'insegnamento religioso
25/02/2015 SIRIA
Siria: 150 cristiani rapiti dallo Stato islamico, donne stuprate e uccise. Vicario di Aleppo: “situazione drammatica”
23/02/2015 UCRAINA - RUSSIA
Chiesa ucraina: Anche il Papa parla di 'guerra civile', solo Kiev non lo ammette
di Nina Achmatova
23/02/2015 EGITTO-LIBIA
Via dall'inferno libico: migranti egiziani raccontano odissea e torture dello Stato islamico
di André Azzam
24/02/2015 EGITTO - ISLAM
L'Egitto in lutto prega i suoi martiri decapitati in Libia
di André Azzam
24/02/2015 UCRAINA - RUSSIA
Ucraina, terra bruciata dalla storia
di Vladimir Rozanskij
26/02/2015 SIRIA
Oltre 250 i cristiani nelle mani dello Stato islamico. Vicario di Aleppo: preghiere del Papa fonte di coraggio
26/02/2015 EGITTO - LIBIA - ISLAM
Egitto: il dolore delle famiglie dei 21 martiri decapitati. Plauso per l'offensiva egiziana in Libia.
di André Azzam
27/02/2015 SIRIA
Siria, mons. Audo: falsa la notizia dell’uccisione di 15 cristiani rapiti, incerta la loro sorte

Newsletter



AsiaNews E' ANCHE UN MENSILE!L’abbonamento al mensile di AsiaNews non costa nulla: viene dato gratis a chiunque ne faccia richiesta.


Canale RSScanale RSS 

Add to Google














by Giulio Aleni / (a cura di) Gianni Criveller
pp. 176
Copyright © 2003 AsiaNews C.F. 00889190153 Tutti i diritti riservati: è permesso l'uso personale dei contenuti di questo sito web solo a fini non commerciali. L'utilizzo per riprodurre, pubblicare, vendere e distribuire può avvenire solo previo accordo con l'editore. Le foto presenti su AsiaNews.it sono prese in larga parte da Internet e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, non avranno che da segnalarlo alla redazione che provvederà prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate