04 2016
AsiaNews.it Twitter AsiaNews.it Facebook
Aree geografiche




  • > Africa
  • > Asia Centrale
  • > Asia del Nord
  • > Asia del Sud
  • > Asia Nord-Ovest
  • > Asia Sud-Est
  • > Europa
  • > Medio Oriente
  •    - Arabia Saudita
  •    - Bahrain
  •    - Emirati Arabi Uniti
  •    - Giordania
  •    - Iran
  •    - Iraq
  •    - Israele
  •    - Kuwait
  •    - Libano
  •    - Oman
  •    - Palestina
  •    - Qatar
  •    - Siria
  •    - Turchia
  •    - Yemen
  • > Nord America
  • > Sud America
  • > Asia dell'Est

  • mediazioni e arbitrati, risoluzione alternativa delle controversie e servizi di mediazione e arbitrato

    04/05/2016 - SIRIA

    I capi delle comunità cattoliche di Aleppo lanciano un appello: messe e preghiere in tutto il mondo domenica per la fine delle violenze in città. Ieri colpito un ospedale nel settore governativo, morti 17 bambini. Colpita anche l’università, studenti per ore nei sotterranei per sfuggire alle bombe. P. Ibrahim: situazione drammatica, servono compassione e misericordia. 




    04/05/2016 - VATICANO

    Papa: noi cristiani non dobbiamo chiuderci nell’ovile per non avere puzza di chiuso


    Dio non conosce la cultura dello scarto, per Gesù buon pastore, “non ci sono pecore definitivamente perdute”, ma solo pecore che vanno ritrovate. “In nessun altro modo si potrà ricomporre il gregge se non seguendo la via tracciata dalla misericordia del pastore. Mentre ricerca la pecora perduta, egli provoca le novantanove perché partecipino alla riunificazione del gregge”.


    04/05/2016 - TURCHIA-UE

    Fra tanti “se” e “ma” l’Unione europea pronta a garantire libera circolazione per i turchi


    La Commissione è di parere positivo, ma l’accordo deve essere approvato dal Parlamento europeo e dai Paesi membri. Le molte contraddizioni della Turchia: violenze contro la libertà di stampa, di parola, di assemblea, e contro le minoranze.


    04/05/2016 - ARABIA SAUDITA

    In crisi il colosso saudita Binladen Group, licenziati 77mila operai stranieri


    Ma 50mila lavoratori rifiutano di lasciare il Paese rivendicando stipendi in arretrato. A rischio anche 12mila contratti con operai e dipendenti sauditi. Il tasso di disoccupazione ufficiale saudita è dell’11,5%, ma il dato reale potrebbe essere di molto superiore. Piano del governo per sganciare l’economia nazionale dal petrolio. 


    04/05/2016 - ISRAELE - PALESTINA

    Israeliano condannato all'ergastolo: ha rapito e bruciato vivo un giovane palestinese


    I giudici hanno condannato per l'orribile crimine il 31enne Yosef Haim Ben David, a capo di una banda che nel 2014 ha ucciso il 16enne Mohammed Abu Khdair. Respinta la richiesta di infermità mentale. Il padre del giovane ucciso plaude al verdetto. Intanto Israele continua a demolire le case di giovani palestinesi sospettati di violenze. 


    03/05/2016 - VATICANO

    Papa: ci sono tanti cristiani che sono “imbalsamati” o “vagabondi” oppure “ostinati” o, infine, “a metà strada”


    Sono tanti i cristiani “confusi” che non seguono la sola “strada giusta” che è Gesù. “Come sono io in questo cammino cristiano? Fermo, sbagliato, in giro girando, fermandomi davanti alle cose che mi piacciano o quello di Gesù ‘Io sono la via!’? E chiediamo allo Spirito Santo che ci insegni a camminare bene, sempre! E quando ci stanchiamo, un piccolo ristoro e avanti. Chiediamo questa grazia”.


    03/05/2016 - IRAQ

    Lo Stato islamico attacca il villaggio cristiano di Teleskuf, nella piana di Ninive


    Colpiti alcuni cristiani a guardia del villaggio; i feriti sono stati soccorsi negli ospedali della zona. Gli abitanti erano fuggiti nell’agosto 2014, con l’ascesa di Daesh. Da tempo il villaggio era tornato sotto il controllo dei Peshmerga e di volontari cristiani. Timori del patriarcato caldeo che teme una escalation di attacchi jihadisti e una nuova ondata di sfollati.


    03/05/2016 - MEDIO ORIENTE

    Cresce la corruzione nei Paesi arabi, Libano e Yemen i peggiori di tutti


    Secondo lo studio condotto da Transparency International in nove Paesi arabi, il 92% dei libanesi e l’84% degli yemeniti considera in aumento la corruzione. Di contro, solo il 28% degli egiziani e il 26% degli algerini ritiene che la situazione stia peggiorando. La Tunisia unica nota di speranza: il 71% ritiene che anche le persone comuni “possono fare la differenza” nella lotta alla corruzione. 


    02/05/2016 - IRAN – COREA DEL SUD

    Seoul e Teheran firmano accordi per 45 miliardi di dollari: è record


    La presidente Park Geun-hye incontra la controparte Hassan Rouhani e sigla contratti nel campo delle infrastrutture e dell’energia. Si tratta dell’accordo commerciale più importante nella storia della Corea. Un appello per la denuclearizzazione della penisola coreana e per lo “sradicamento” del terrorismo dal Medio Oriente.


    02/05/2016 - IRAN

    Teheran, al nuovo parlamento sempre più riformisti e più donne

    di Darius Karimian

    Dopo il secondo turno delle elezioni di tre giorni fa, i riformisti possono contare su 133 seggi; i conservatori su 125, che per la prima volta perdono la maggioranza. Vi sono anche 17 donne, in maggioranza riformiste. Una deputata è stata bloccata dal Consiglio dei Guardiani per aver stretto la mano ad un uomo. I dubbi su Khamenei.


    02/05/2016 - IRAQ

    Mar Sako ai politici: basta divisioni, serve progetto condiviso per la rinascita dell’Iraq

    di Louis Raphael Sako*

    Duro monito del patriarca caldeo contro una classe dirigente fallimentare, che non ha saputo promuovere riforme e riconciliazione. Egli auspica uno sforzo comune “per mettere fine a questo degrado economico, istituzionale e della sicurezza”. Conclusa la protesta nella Zona Verde a Baghdad, ira del governo contro i manifestanti. 


    02/05/2016 - VATICANO

    Papa: il cristiano dà testimonianza di Gesù, ma “tante volte” questo provoca attacchi e persecuzioni


    “Lo Spirito dà testimonianza di Gesù. E ogni volta che noi sentiamo nel cuore qualcosa che ci avvicina a Gesù, è lo Spirito che lavora dentro”. E’ bene chiedere “che la mondanità, le cose facili, le cose che vengono proprio dal padre della menzogna, dal principe di questo mondo, il peccato, non mi allontani dalla testimonianza”.

     


    02/05/2016 - SIRIA - USA - ONU

    La diplomazia internazionale "al lavoro" per fermare i combattimenti ad Aleppo


    Il segretario di Stato Usa a Ginevra per mediare un fragile cessate il fuoco nella capitale del nord. In programma incontri con l’inviato speciale Onu e i ministri degli Esteri di Giordania e Arabia Saudita. Il prossimo round di colloqui indiretti in programma a Ginevra dal prossimo 10 maggio. 


    01/05/2016 - VATICANO

    Papa: Lo Spirito Santo ci aiuti a capire e a ricordare le parole di Gesù


    Dopo la preghiera mariana del Regina Caeli Francesco si appella per la pace in Siria: “Nel Paese una spirale di violenza che continua ad aggravare la già disperata situazione umanitaria del Paese, in particolare nella città di Aleppo, e a mietere vittime innocenti, perfino fra i bambini, i malati e coloro che con grande sacrificio sono impegnati a prestare aiuto al prossimo”. Lo sviluppo economico “tenga conto della dignità umana e rispetti in pieno le norme del lavoro”. La pedofilia "una tragedia. Non dobbiamo tollerarla, i colpevoli vanno puniti severamente". 


    30/04/2016 - VATICANO

    Papa: Nessuno rimanga lontano da Dio a causa di ostacoli posti dagli uomini!


    All’Udienza giubilare, Francesco torna sul tema della riconciliazione: “Dio non ha mai mancato di offrire il suo perdono agli uomini: la sua misericordia si fa sentire di generazione in generazione”. Un appello ai confessori: “Siete al posto di Dio Padre”. Un saluto particolare per il Giubileo della polizia e delle Forze armate: “Di fronte alle sfide di ogni giorno, fate risplendere la speranza cristiana, che è certezza della vittoria dell’amore sull’odio e della pace sulla guerra”.


    30/04/2016 - SIRIA

    Parroco di Aleppo: "La mia è una città fantasma. La Madonna ci porti pace"


    P. Ibrahim Alsabag parla ad AsiaNews di scuole e negozi chiusi, le persone restano in casa anche se non sono al sicuro. Dietro l’ondata di violenze i gruppi jihadisti, che hanno trascinato altri gruppi ribelli. La Siria e Aleppo dedicate al cuore immacolato di Maria, perché porti la pace. La guerra ha rafforzato l’unità fra cristiani e creato legami di solidarietà più saldi con i musulmani.


    29/04/2016 - SIRIA

    Aleppo sotto attacco, centinaia di morti e feriti. Caritas Siria in prima linea negli aiuti


    Almeno 202 le vittime dell’ultima settimana di violenze nella metropoli del Nord. Fra le vittime molti civili e bambini. Colpito un ospedale di Msf nell’area sotto il controllo dei ribelli e due nei quartieri governativi. Caritas Aleppo: la popolazione “spaventata”, ma non vuole “fuggire” e chiede solo “la pace”. Gli attivisti fanno la spola fra gli ospedali per “rispondere alle emergenze”. 


    29/04/2016 - VATICANO

    Papa: il cristiano non deve dire una cosa e farne un’altra: cammini nella luce, “perché Dio è Luce”.


    “La menzogna noi sappiamo da dove viene: nella Bibbia, Gesù chiama il diavolo ‘padre della menzogna’, il bugiardo”. “Il peccato è brutto! Ma se tu hai peccato, guarda che ti aspettano per perdonarti!’. Sempre! Perché Lui – il Signore – è più grande dei nostri peccati”.


    29/04/2016 - IRAN-USA

    Teheran chiede aiuto all’Onu per i fondi iraniani congelati negli Usa, gestiti dalla Corte suprema

    di Darius Karimian

    Una lettera di Javad Zarif a Ban Ki-moon, ricorda le ingiustizie subite dal popolo iraniano a causa della politica Usa. Critiche alla Corte suprema che permette lo sblocco di fondi congelati per ricompensare le vittime del terrorismo a Beirut.


    29/04/2016 - KUWAIT - YEMEN

    Atmosfera positiva ma "nessun passo in avanti" nei colloqui di pace in Yemen


    L’inviato speciale Onu parla di clima cordiale nei colloqui, in corso a Kuwait City, ma aggiunge che nella prima settimana non si sono registrati sviluppi positivi. Restano le distanze fra le parti e non vi sono stati incontri faccia a faccia. Nel sud prosegue l’offensiva contro le milizie di al Qaeda. I jihadisti perdono il controllo di Al-Mukallā. 


    28/04/2016 - IRAQ

    Patriarca Sako: Amoris Laetitia, fonte di misericordia e formazione per il popolo irakeno


    L’esortazione apostolica racchiude elementi “essenziali” per le famiglie cristiane e stimola “riflessi molto positivi” anche per i musulmani. Per il patriarca caldeo anche l’islam aspetta “un discorso diverso” sulla famiglia e sul rapporto fra coniugi. Nonostante la guerra pochi i casi di famiglie spezzate, che aumentano invece fra quanti emigrano all’estero. Preti sposati, un modello per tutta la Chiesa. 


    28/04/2016 - VATICANO

    Papa: sempre nella Chiesa ci sono state resistenze alla “sorprese” dello Spirito Santo


    “Riunirsi, unirsi insieme, ascoltarsi, discutere, pregare e decidere. E questa è la cosiddetta sinodalità della Chiesa, nella quale si esprime la comunione della Chiesa”. “Chiediamo al Signore la grazia di capire come va avanti la Chiesa, di capire come dal primo momento ha affrontato le sorprese dello Spirito e, anche, per ognuno di noi la grazia della docilità allo Spirito, per andare sulla strada che il Signore Gesù vuole per ognuno di noi e per tutta la Chiesa”.


    28/04/2016 - CINA - ASIA

    Xi Jinping: Solo le nazioni coinvolte possono parlare del mar Cinese meridionale


    Duro intervento del leader cinese contro le "ingerenze esterne" nelle controversie territoriali nei mari dell’Asia-Pacifico. A breve il tribunale internazionale dell’Aja deciderà in merito alla vertenza avviata da Manila e Hanoi. Il presidente cinese contro l’escalation militare nella penisola coreana. 


    27/04/2016 - IRAQ

    Ausiliare di Baghdad: "L’Iraq è nel caos, ha toccato il momento più basso della sua storia"


    Mons. Warduni racconta di una popolazione “molto stanca” per mancanza di lavoro, di risorse, di prospettive. Il petrolio ha attirato gli interessi di molti, svuotando però le ricchezze del Paese. Il premier al Abadi spinge sulle riforme ma deve destreggiarsi fra resistenze parlamentari e proteste di piazza. Parlamentare cristiano: "Per salvare l’Iraq servono unità interna e pace fra sauditi e iraniani". 


    27/04/2016 - VATICANO

    Papa: essere indifferenti davanti alle sofferenze dell’uomo significa ignorare Dio


    Gesù insegna a non stare a “classificare gli altri per vedere chi è prossimo e chi no. Tu puoi diventare prossimo di chiunque incontri nel bisogno, e lo sarai se nel tuo cuore hai compassione, cioè hai quella capacità di patire con l’altro”.


    27/04/2016 - IRAQ - SIRIA

    I raid aerei colpiscono le casse, in fumo 800 milioni di dollari dello Stato islamico


    Secondo il maggiore generale degli Stati Uniti Peter Gersten, negli attacchi sono stati distrutti fra i 500 e gli 800 milioni in contanti. Picco nelle defezioni (fino al 90%) e calo nei nuovo arrivi, soprattutto fra combattenti stranieri. In una abitazione a Mosul erano conservati 150 milioni di dollari. 


    27/04/2016 - ORTODOSSI

    Bartolomeo: Chernobyl ci insegni a dire “sì” a Dio e alla creazione; “no” alla tecnologia a tutti i costi


    Il patriarca ecumenico di Costantinopoli ricorda i 30 anni dal disastro nucleare che sconvolse l’Ucraina e il mondo: “Dobbiamo mantenere per sempre la memoria di quanto accaduto. Ma dobbiamo anche imparare a dire ‘no’ alle tecnologie con effetti distruttivi e ‘sì’ alla realtà che ci sovrasta, quella del Creatore di tutta la creazione”.


    26/04/2016 - VATICANO

    Papa: “Non è il pastore a dover stabilire quello che i fedeli devono dire nei diversi ambiti”


    In una lettera al presidente della Pontificia commissione per l'America Latina Francesco parla della “tentazione” del clericalismo che “non solo annulla la personalità dei cristiani, ma tende anche a sminuire e a sottovalutare la grazia battesimale che lo Spirito Santo ha posto nel cuore della nostra gente”.


    26/04/2016 - ISRAELE - PALESTINA

    Intifada dei coltelli: Israele raddoppia il numero di arresti fra i minorenni palestinesi


    Il numero di giovani palestinesi nelle carceri israeliane per reati legati alla sicurezza è passato dai 170 a settembre 2015 ai 438 di febbraio. Almeno cinque i detenuti con meno di 14 anni. Più della metà resterà in prigione sino alla fine del processo. Nel 75% dei casi i giovani sono sottoposti a violenze fisiche; quasi la totalità è interrogata senza l’assistenza di un legale o genitore. 


    26/04/2016 - SIRIA-TURCHIA

    In memoria del genocidio, bombardati i quartieri armeni di Aleppo. I cristiani scuotono Assad


    Esplosioni anche a Yerevan e nel Karabach. Gli armeni di Aleppo accusano i “terroristi islamici” sostenuti dalla Turchia, che “commemorano” in tal modo l’anniversario del genocidio. Incendi nei quartieri di Suleymaniye ed Ashrafieh. Uccisi 17 armeni, fra cui tre bambini e una donna. Per la prima volta, a Yerevan, scoppia un autobus imbottito di esplosivo.






    In evidenza

    VATICANO
    Papa Francesco ai giovani: L’amore “concreto”, non da telenovela, è la carta d’identità dei cristiani



    Nel Giubileo dei ragazzi e ragazze, papa Francesco pronuncia un’omelia fatta di domande e risposte ai 70mila presenti.  I grandi ideali dell’amore come dono di sé, l’affettività come “voler bene senza possedere”; la libertà come “dono di poter scegliere il bene”. “Guai a un giovane che non osa sognare. Se uno alla vostra età non sogna, se n’è già andato in pensione!”. Le offerte raccolte per l’Ucraina. L’appello per i vescovi e i sacerdoti rapiti in Siria.


    IRAN
    La strana alleanza fra gli Stati Uniti e i fondamentalisti iraniani

    Bernardo Cervellera

    Washington blocca ancora l’uso del dollaro nelle transazioni bancarie, fermando i nuovi contratti economici stabiliti dopo l’accordo sul nucleare. Gli Usa sembrano dare man forte a Khamenei e alle guardie della rivoluzione, che vogliono affossare l’accordo per mantenere il potere. La popolazione sopravvive con i doppi e tripli lavori. L’Iran instabile e bellicoso accresce la vendita di armi. Il reportage.


    AsiaNews E' ANCHE UN MENSILE!

    L’abbonamento al mensile di AsiaNews non costa nulla: viene dato gratis a chiunque ne faccia richiesta.
     

    ABBONATEVI

    News feed

    Canale RSScanale RSS 

    Add to Google









     

    IRAN 2016 Banner

    2003 © All rights reserved - AsiaNews C.F. e P.Iva: 00889190153 - GLACOM®