Aree geografiche
In primo piano
| SIRIA


Non si hanno notizie del siro-ortodosso mons. Yohanna Ibrahim e del greco-ortodosso mons. Boulos Yaziji. Per il prelato “non vi sono segni certi della loro presenza” o “canali di comunicazione in atto”. E lancia un appello all’Occidente: sostenere la pace in Siria e la presenza cristiana nel Paese. Il ricordo della Federazione degli Aramei (Siriaci) in Svizzera. 

News

“Tutti i Vangeli mettono in risalto il ruolo delle donne, Maria di Magdala e le altre, come prime testimoni della risurrezione”. “Lasciamoci, dunque, raggiungere dal consolante messaggio della Pasqua e avvolgere dalla sua luce gloriosa, che dissipa le tenebre della paura e della tristezza. Gesù risorto cammina accanto a noi. Egli si manifesta a quanti lo invocano e lo amano”.

| 22/04/2019
| VATICANO

Francesco ha espresso la sua vicinanza alla popolazione e a tutte le vittime degli attentati.

| 21/04/2019
| VATICANO - SRI LANKA

Nel messaggio Urbi et orbi Francesco ha evocato conflitti e tensioni che insanguinano il mondo, dal Medio Oriente all’Africa, all’America. “Cristo vive e rimane con noi. Egli mostra la luce del suo volto di Risorto e non abbandona quanti sono nella prova, nel dolore e nel lutto”.

| 21/04/2019
| VATICANO

Nella “veglia di tutte le veglie”, Francesco dice che ““Pasqua è la festa della rimozione delle pietre. Dio rimuove le pietre più dure, contro cui vanno a schiantarsi speranze e aspettative: la morte, il peccato, la paura, la mondanità”.

| 21/04/2019
| VATICANO

I “nuovi crocifissi di oggi” al centro delle meditazioni, in primo luogo migranti e sfruttati, donne e bambini. Nella preghiera di Francesco anche “le persone che non hanno il conforto della fede”, “i consacrati che, strada facendo, hanno dimenticato il loro primo amore”, “la Chiesa, la Tua sposa, che si sente assalita continuamente dall’interno e dall’esterno”.

| 19/04/2019
| VATICANO
di Bernardo Cervellera

Lunghe file di diversi gruppi etnici scorrono davanti all’eucaristia. La Messa in Coena Domini partecipata da 5mila persone. Da tre anni in Yemen non si celebra la messa per mancanza di sacerdoti. La comunione distribuita dai sacerdoti e 40 ministri straordinari dell’eucaristia.

| 19/04/2019
| EMIRATI

Francesco ha celebrato la messa “in coena Domini” nel carcere di Velletri e ha lavato i piedi a 12 detenuti. “E’ vero che nella vita ci sono dei problemi: litighiamo tra noi … ma questo deve essere una cosa che passa, una cosa passeggera, perché nel cuore nostro ci dev’essere sempre questo amore di servire l’altro, di essere al servizio dell’altro”.

| 18/04/2019
| VATICANO

Francesco ha celebrato la Messa crismale, che precede l’inizio del Triduo pasquale. Ai sacerdoti Francesco ha proposto volti della “folla” che circonda, segue, ammira Gesù. “Nell’animo della gente si risveglia il desiderio di seguire Gesù, germoglia l’ammirazione, prende forma il discernimento”.

| 18/04/2019
| VATICANO

Don Paolo racconta di molte famiglie provenienti da Nord America ed Europa per la Settimana Santa. Le forti piogge ostacolano le celebrazioni, ma è più forte il desiderio di partecipazione. Un padre ha portato la figlia dal Canada al santuario di Santa Barbara a Karamles per battezzarla. Il sacerdote: “Basta guardare al passato, all’Isis. Serve costruire il futuro”.

| 18/04/2019
| IRAQ
di Bernardo Cervellera

A circa due mesi dalla firma dell’importante documento sulla “Fratellanza umana”, sono stati fondati la “Casa della famiglia abramitica” e un fondo per finanziare attività culturali sulla coesistenza. La ricerca di un islam tollerante, che eviti il wahhabismo e il liberalismo dell’occidente. Il pontefice ha suscitato molta curiosità fra i musulmani. Ma vi sono ancora situazioni di violenza e umiliazione verso lavoratori e lavoratrici cristiani.

| 18/04/2019
| EMIRATI-VATICANO

È il dato registrato nel 2018, che segna una lieve flessione rispetto ai 9,2 miliardi di dollari dell’anno precedente. Per il ministero della Difesa il settore è “eccezionalmente forte” e rappresenta uno dei settori trainanti. Fra i suoi clienti più importanti vi sono l’India, l’Azerbaijan e il Vietnam. 

| 18/04/2019
| ISRAELE - ASIA

Nei giorni della Settimana santa, pregando “il Padre Nostro, possiamo chiedere una di queste grazie: di vivere le nostre giornate per la gloria di Dio, cioè vivere con amore; di saperci affidare al Padre nelle prove e dire ‘papà’ al Padre e di trovare nell’incontro col Padre il perdono e il coraggio di perdonare. Francesco ha nuovamente ricordato l’incendio di Notre-Dame: “il lavoro di ricostruzione: possa essere un’opera corale, a lode e gloria di Dio”.

| 17/04/2019
| VATICANO

Nel messaggio ai fedeli i Patriarchi e i Capi della città santa ricordano che “la famiglia umana” viene celebrata “alla luce della vita”. Un luogo che è anche “il faro della speranza”. Un invito alla preghiera per le “regioni in cui regnano violenza e angoscia” e per le donne e i bambini “che subiscono violenza”. 

| 17/04/2019
| TERRA SANTA

Solo uno di loro ha potuto mantenere la cittadinanza. Almeno 111 persone erano già in carcere, altre 58 sono state processate in contumacia. Dal 2012 Manama ha revocato la nazionalità a 990 persone, di cui 180 solo quest’anno. Attivisti e ong pro diritti umani parlano di “denaturalizzazione arbitraria di massa”. 

| 17/04/2019
| BAHRAIN
In evidenza
 
Nel messaggio Urbi et orbi Francesco ha evocato conflitti e tensioni che insanguinano il mondo, dal Medio Oriente all’Africa, all’America. “Cristo vive e rimane con noi. Egli mostra la luce del suo volto di Risorto e non abbandona quanti ...
| 21/04/2019
| VATICANO
 
Il ministro degli Esteri iraniano: “I nostri pensieri sono con i francesi e tutti i cattolici”. Il Primo ministro thai, Prayut Chan-o-cha, esprime “dolore”. Il Giappone ha indicato la volontà di sostenere la Francia nelle ...
| 16/04/2019
| ASIA-FRANCIA
 
di Bernardo Cervellera
La persecuzione e il martirio sono elementi segnanti dei cristiani di oggi. Nella Settimana Santa, è necessario ricordare l’impegno all’evangelizzazione. Anche da minoranza.
| 16/04/2019
| EDITORIALE
 
di Wang Zhicheng
A Lanzhou un altro sacerdote portato via con la forza. Una chiesa distrutta a Xiangtao (Hubei). I sacerdoti sotterranei non si sentono al sicuro: possono scomparire in ogni momento. I fedeli sono in sit-in da stamane davanti alla sede del governo loc...
| 15/04/2019
| CINA-VATICANO
 
di Bernardo Cervellera
Migliaia di fedeli partecipano alle diverse messe. La domenica delle Palme è stata celebrata anche venerdì e sabato per permettere la partecipazione a chi lavora e per l’impossibilità a radunare tutti insieme i fedeli in una ...
| 15/04/2019
| EMIRATI-VATICANO
 
Secondo il sacerdote del Pime è la principale sfida che attende le missioni nel nord della Thailandia. Il Pime opera in quattro centri: Fang, Ban Thoet Thai, Mae Suay e Ngao. Già parroco di Ban Thoed Thai, p. Ribolini si trasferirà ...
| 12/04/2019
| THAILANDIA
 
di Lavina John Gonsalves
La ragazza vive a Mumbai e ha studiato in collegio cattolico. Qui ha imparato a pregare e viveva con le altre bambine battezzate. Dal datore di lavoro ha avuto un giorno libero a settimana per frequentare il corso d’iniziazione cristiana per gli ...
| 12/04/2019
| INDIA
 
Il fondo, che ora ha una riserva di 4800 miliardi di yuan, si ridurrà a zero. Nel 2050 un solo lavoratore attivo dovrà sostenere un pensionato. Dopo decenni di imposizione sul figlio unico, ora il governo sostiene la natalità, ma ...
| 12/04/2019
| CINA
Uttar Pradesh: la Passione delle chiese a Pasqua
Xuanhua worshipers call for the return of their priest kidnapped by security forces
Air chief marshall Hadi Tjahjanto on elections
Cerca nell'archivio di AsiaNews