20/06/2015, 00.00
EGITTO – CINA
Invia ad un amico

Al-Azhar contro Pechino: nessuna restrizione ai musulmani durante il Ramadan

L’istituzione più autorevole del mondo sunnita condanna il divieto a digiunare e a partecipare ad attività religiose imposto sugli uighuri musulmani dello Xinjiang. Appello a comunità internazionale, Onu e associazioni per i diritti umani per fermare le violazioni del governo cinese nella provincia.

Il Cairo (AsiaNews/Agenzie) – Al-Azhar, la più prestigiosa università del mondo islamico, condanna la Cina per i divieti imposti nello Xinjiang durante il Ramadan. L’istituzione con base in Egitto, la più autorevole del mondo sunnita, ha chiesto a Pechino di permettere alla comunità musulmana della provincia di osservare il digiuno e partecipare alle attività religiose previste nel mese sacro.

Lo Xinjiang ha circa 22 milioni di abitanti, di cui quasi nove milioni di etnia uigura e fede islamica. La provincia è nota da tempo per le tensioni provocate dalle restrittive politiche etniche e religiose imposte da Pechino, che la considera un potenziale bacino di terrorismo. Negli anni si sono moltiplicati attentati e atti di violenza fra i residenti e gli immigrati di etnia han (maggioritaria in Cina), inviati dal governo per diluire l’identità etnica locale.

Con un comunicato ufficiale Ahmed Al-Tayeb (v. foto), grande imam dell’istituzione islamica, ha dichiarato: “Al-Azhar respinge ogni forma di oppressione praticata contro gli uighuri musulmani in Cina che colpisca i loro diritti religiosi e le loro libertà personali”.

L’università del Cairo ha chiuso il suo messaggio chiedendo alla comunità internazionale, alle Nazioni Unite e ai gruppi per i diritti umani di porre fine a queste violazioni.

Invia ad un amico
Visualizza per la stampa
CLOSE X
Vedi anche
Ahmad el-Tayyeb, il grande imam di Al Azhar, la modernità dell’islam e i suoi nemici
01/05/2017 11:40
Patriarca cattolico di Alessandria: La visita di papa Francesco segnerà un rinnovamento della Chiesa in Egitto
25/04/2017 14:54
Al Azhar e i diritti dei cristiani nel mondo islamico
06/04/2017 10:01
Al Azhar: La lotta contro lo Stato islamico deve essere ideologica
17/11/2015
Il doppio gioco di al-Azhar per islamizzare l'Egitto e mantenere il potere
14/01/2013