01/04/2019, 08.44
GIAPPONE
Invia ad un amico

‘Reiwa’ è la nuova era imperiale di Naruhito

Il nome è tratto da un’antica antologia di poesie di 1220 anni fa e significa “ordine ed armonia”. La nuova era inizierà il primo maggio di quest’anno, dopo l’abdicazione di Akihito.

Tokyo (AsiaNews) – Levando un cartello con due caratteri, il Segretario di gabinetto Yoshihide Suga ha annunciato quest’oggi il nome della nuova era imperiale (v. foto) che comincerà il primo maggio con Naruhito (foto 2, a destra), che succede all’imperatore Akihito (foto 2, a sin.), in procinto di abdicare.

La nuova era si chiamerà “Reiwa”, che consiste di due caratteri: “Rei” che significa “ordine”, “comando”, ma anche “auspicio”, e “Wa”, che significa “armonia” e “pace”. Essa vuole essere una definizione per il futuro e apparirà su monete, giornali, patenti, documenti ufficiali.

Yoshihide Suga ha spiegato che il nome è stato approvato stamane dopo un processo che ha coinvolto accademici, parlamentari della Camera bassa e alta. “Reiwa” è tratto dal “Manyoshu” (Collezione delle 10mila foglie), la più antica antologia di poesie giapponesi di oltre 1200 anni fa. Essa contiene poesie composte da gente di tutti i livelli sociali e “rappresenta la lunga storia della ricca cultura nazionale del Giappone”.

L’era precedente, quella di Akihito, era conosciuta con il nome di “Heisei”, “pace raggiunta”; quella ancora precedente di Hiroyito, che ha attraversato la Seconda guerra mondiale, era chiamata col nome di “Showa”, “illuminata armonia”.

Akihito, 85 anni, abdicherà alla fine di aprile. È la prima volta che un imperatore giapponese abdica negli ultimi 200 anni.

Invia ad un amico
Visualizza per la stampa
CLOSE X
Vedi anche
Naruhito è il nuovo imperatore del Giappone
01/05/2019 08:30
È ‘Bella armonia’ la traduzione della nuova era ‘Reiwa’
03/04/2019 11:00
Il governo approva la legge per l’abdicazione dell’imperatore Akihito
19/05/2017 08:41
Tokyo: l’imperatore lascerà il trono con una cerimonia di soli 10 minuti
26/04/2019 11:43
Tokyo, al via le cerimonie per l’abdicazione dell’imperatore
12/03/2019 08:19