23/02/2016, 13.15
VIETNAM
Invia ad un amico

Cần Thơ: la Quaresima per gli studenti fuori sede, anche non cattolici

di Thanh Thuy

La diocesi è una delle quattro sul delta del Mekong, nel sud del Paese, dove si concentrano le migliori università del Paese. Centinaia di ragazzi hanno partecipato ai programmi della diocesi, incentrati sulla preghiera e sullo studio. Il vescovo: “Anche tra i discepoli di Gesù c’erano persone che non facevano la sua volontà. Amate il prossimo con le sue imperfezioni”.

Ho Chi Minh City (AsiaNews) – La diocesi di Cần Thơ, una delle quattro che si trovano sul delta del Mekong, è un luogo frequentato da migliaia di studenti. La maggior parte delle università del Vietnam, si concentrano nella zona meridionale, a sud di Ho Chi Minh City. In occasione della Quaresima, la diocesi ha pensato una serie di attività per i ragazzi, che spesso sono fuori sede e vengono da lontano per frequentare i corsi.

Nella parrocchia di Long Phú, ad esempio, sono arrivati in 150, per la metà non cattolici, per partecipare ai laboratori organizzati dai catechisti. Essi hanno messo al centro la preghiera e la riflessione sull’Anno della misericordia e il periodo quaresimale. Inoltre, la parrocchia ha invitato anche docenti universitari e medici a tenere alcuni incontri, in cui hanno discusso con i ragazzi dell’insegnamento e, con gli studenti di medicina, del lavoro in ospedale.

La settimana scorsa i superiori della diocesi hanno avuto una due-giorni di incontri per programmare le attività delle parrocchie in questi mesi. Mons. Stephan Tri Bửu Thiên, vescovo di Cần Thơ, ha tenuto una riflessione sulla dignità della persona umana, anche quando essa non è amabile: “In mezzo ai discepoli di Gesù – ha detto – potevano esserci anche persone che non facevano sempre la sua volontà o che lui umanamente non avrebbe voluto; Gesù li ha ricevuti dal Padre e li ammaestrati, ma tra di loro c’è stato chi ha fallito”. Il vescovo – che ha festeggiato 13 anni di episcopato nella diocesi – ha quindi esortato tutti i sacerdoti, i catechisti e i volontari ad accogliere l’altro in tutto per tutto, comprese le sue imperfezioni.

La diocesi di Cần Thơ copre un area di 13mila km2, includendo la città di Cần Thơ e le provincie di Bạc Liêu, Cà Mau, Hậu Giang e Sóc Trăng. I fedeli della diocesi, divisi in 94 parrocchie, sono 190mila e il vescovo può fare affidamento su 207 sacerdoti e 344 religiosi che servono in 143 sotto-parrocchie.

Invia ad un amico
Visualizza per la stampa
CLOSE X
Vedi anche
Speranze e timori nei cattolici vietnamiti per la visita di Triet al Papa
10/12/2009
Tết a Saigon: l’impegno della Chiesa per gli studenti poveri
10/02/2016 15:16
Mons. Năng: Servirò la Chiesa di Ho Chi Minh City con gioia
28/10/2019 12:30
Ho Chi Minh City, 500 case espropriate e distrutte. La preghiera delle vittime
13/05/2019 11:42
Ho Chi Minh City, mons. Oanh visita le vittime degli espropri: ‘Offrire le sofferenze a Dio’
12/02/2019 11:17