06/08/2005, 00.00
giappone
Invia ad un amico

Hiroshima commemora l'orrore e ammonisce il mondo sul terrore nucleare

Hiroshima (AsiaNews/Agenzie) – La città di Hiroshima commemora oggi i 60 anni dallo scoppio della prima bomba atomica. Migliaia di persone si sono radunate al Parco della Pace; fra essi molti sopravvissuti e  familiari degli oltre 144 mila uccisi dall'esplosione e dalle radiazioni. Durante la cerimonia ufficiale, alla lista dei morti di Hiroshima sono stati aggiunti altri 5375 nomi.

Nel suo discorso, Tadatoshi Akiba, il sindaco della città ha accusato le 5 grandi potenze nucleari –Stati Uniti, Russia, Gran Bretagna, Francia e Cina – insieme a India, Pakistan e Nord Corea di mettere a rischio la sopravvivenza del genere umano.

Il Primo ministro Junichiro Koizumi, pregando per i morti, ha riaffermato l'opposizione del suo paese alle armi nucleari.

Alle 8.15 del mattino – quando L'Enola Gay, l'aereo B 29 da guerra americano ha sganciato la bomba su Hiroshima – i presenti nel parco e tutta la città hanno osservato un minuto di silenzio a memoria di tutti i morti.

"Questo 6 agosto – ha detto il sindaco Akiba – è un giorno di memoria, di risveglio, di impegno, in cui noi ereditiamo l'impegno delle vittime della bomba ad abolire le armi nucleari e a costruire un vero mondo di pace".

Il 9 agosto 1945, 3 giorni dopo l'olocausto di Hiroshima, un'altra bomba atomica è stata sganciata su Nagasaki. Il 15 agosto il Giappone si è arreso e poco tempo dopo la seconda guerra mondiale si è conclusa.

Yohei Kono, presidente della Camera bassa, ha affermato che l'anniversario di Hiroshima dovrebbe spingere il Guiappone a rifiutare il militarismo e il mondo a non utilizzare più le armi nucleari.

"Abbiamo sbagliato scegliendo di percorrere una nostra via di guerra in Asia" ha detto. "Abbiamo tolto l'indipendenza alla Corea, siamo intervenuti militarmente in Cina… Uno dei risultati della nostra lotta contro la comunità internazionale è stato proprio il lancio della bomba atomica".

Invia ad un amico
Visualizza per la stampa
CLOSE X
Vedi anche
Sopravvissuti di Hiroshima al Premio Nobel per la pace contro il nucleare
11/12/2017 08:42
Vescovi di Hiroshima e Nagasaki: "Il ricordo è l'impegno per la pace"
05/08/2005
Parlano le vittime di Hiroshima e Nagasaki per educare i giovani che non sanno
05/08/2005
Hiroshima, 69 anni dopo la Bomba la popolazione chiede "pace" al governo giapponese
06/08/2014
Vescovo di Niigata: Le bombe di 70 anni fa, monito per l’uso del nucleare oggi
10/08/2015