10/01/2015, 00.00
ARABIA SAUDITA
Invia ad un amico

L'Arabia Saudita potrà avere donne ambasciatrici

Oltre ad avere una laurea o un master con una votazione "molto buona", alle candidate si chiede di essere saudite, non sposate con uno straniero, non essere state condannate per reati relativi all'onore o al rispetto, non essere state licenziate da un incarico pubblico, avere un buon carattere e un aspetto gradevole.

Riyadh (AsiaNews) - L'Arabia saudita potrà avere delle donne ambasciatore. Il portavoce del Ministero degli esteri, Osama Nugali, ha infatti dichiarato che le donne potranno occupare posizioni di alto livello se ne hanno i titoli e che funzionari di alto grado e lo Shoura Council discuteranno della questione in un prossimo incontro nel quale si parlerà anche dei programmi di finanziamento per gli impiegati all'estero.

Nugali, riferisce Arab News, ha ricordato che nel Ministero negli ultimi 10 anni ci sono state 370 donne che hanno lavorato all'estero come sottosegretari o attaché. Egi ha infine reso noto che dal 18 al 30 gennaio donne in cerca di lavoro potranno presentare domanda al Ministero e che in febbraio le candidate parteciperanno a un concorso.

Oltre ad avere una laurea o un master con una votazione "molto buona", alle candidate si chiede di essere saudite, non sposate con uno straniero, non essere state condannate per reati relativi all'onore o al rispetto, non essere state licenziate da un incarico pubblico, avere un buon carattere e un aspetto gradevole. A seconda del livello a quale aspirano non debbono avere più di 30 o 35 anni.

Le domande saranno accettate solo se accompagnate da un attestato per gli studi compiuti, lo stato di famiglia e una fotografia recente.

 

Invia ad un amico
Visualizza per la stampa
CLOSE X
Vedi anche
India, 60 suore “Ambasciatrici della vista” per spingere alla donazione d'organi
05/03/2016 13:10
Attivisti di Lahore: I bambini cristiani hanno diritto a studiare la Bibbia
04/04/2019 12:22
Riyadh rilascia le prime patenti femminili, ma trattiene gli attivisti in carcere
05/06/2018 10:20
Riyadh, via libera alle imprese al femminile. Non servirà l’autorizzazione del guardiano
19/02/2018 12:39
Avvistata in un porto somalo la petroliera saudita dirottata
18/11/2008