18 Settembre 2014 AsiaNews.it Twitter AsiaNews.it Facebook            

Aiuta AsiaNews | Chi siamo | P.I.M.E. | | Rss | Newsletter | Mobile




Dona
Il 5 x mille
ai missionari del PIME



mediazioni e arbitrati, risoluzione alternativa delle controversie e servizi di mediazione e arbitrato
invia ad un amico visualizza per la stampa


» 18/10/2005
VATICANO - SINODO SULL'EUCARISTIA
Lettera del Papa ai vescovi cinesi invitati al Sinodo

Risponderà di suo pugno a mons. Luca Li Jingfeng, che gli aveva scritto per esprimere il rammarico dei 4 presuli invitati al Sinodo per non aver potuto accettare. Mons. Kondrusiewicz, vescovo a Mosca, parla della situazione dei cattolici russi, che è un pò migliorata, ed esprime la speranza di un incontro tra Benedetto XVI ed Alessio II.



Città del Vaticano (AsiaNews) – Benedetto XVI risponderà con una lettera di suo pugno a mons. Luca Li Jingfeng, vescovo di Fengxiang (Shaanxi), che gli aveva scritto nei giorni scorsi per ringraziarlo dell'invito rivolto a 4 vescovi cinesi di partecipare al Sinodo dei vescovi sull'Eucaristia. La lettera è giunta in Vaticano il 6 ottobre ed oggi è stata letta dal cardinale segretario di Stato, Angelo Sodano, durante i lavori sinodali. "Oltre al rammarico per l'impossibilità di partecipare ai lavori - ha detto mons. Giorgio Costantino, portavoce italiano del Sinodo dei vescovi - nella lettera si auspica un pronto ristabilimento dei rapporti anche diplomatici tra la Santa Sede e la Cina".

La lettera del presule cinese e, probabilmente, la risposta di Benedetto XVI dovrebbero essere rese note dal Vaticano nei prossimi giorni.

La situazione dei cattolici russi ed i rapporti tra Vaticano e Patriarcato ortodosso di Mosca sono stati al centro di un incontro che il vescovo a Mosca, Tadeusz Kondrusiewicz, ha avuto con i giornalisti che seguono i lavori del Sinodo. "Preghiamo sempre – ha detto tra l'altro - perché avvenga un incontro tra il Papa e il patriarca di Mosca Alessio II, non sappiamo se a Roma, a Mosca o in territorio neutrale: le nostre sono le più grandi Chiese nel mondo cristiano, e uniti sarà più facile affrontare le grandi sfide del mondo contemporaneo".

A proposito della situazione dei cattolici in Russia, mons. Kondrusiewicz, dopo aver negato che essi facciano attività di proselitismo nei confronti degli ortodossi, ma, ha osservato,  "occorre chiarire cosa vuol dire proselitismo: se si intende un modo disonesto di prendere i fedeli da un'altra chiesa, questa non è né la nostra politica né la nostra ambizione", ma ricordando le affermazioni del Vaticano II sulla libertà di coscienza, "se uno viene da me - ha detto - e mi dice 'voglio diventare cattolico', non posso buttarlo via, devo rispettare la volontà di questa persona, e questo non è proselitismo". Il vescovo ha poi ricordato che per ammettere un adulto al battesimo cattolico si richiede un anno di preparazione, che dà il tempo di valutare e decidere liberamente. Egli ha rivelato di aver proposto un incontro tra ortodossi e cattolici "per definire cosa sia il proselitismo, e comportarsi di conseguenza".

Quanto alla situazione dei cattolici russi, essa è migliorata con le recenti norme sui visti, per cui i religiosi stranieri possono svolgere attività pastorale in Russia.

Mons. Kondrusiewicz ha infine descritto la situazione pastorale: nel Paese ci sono 220 parrocchie registrate e circa 300 punti pastorali non registrati; secondo le statistiche i cattolici sono 600.000,  ma si parla anche dell'1% della popolazione e questo vorrebbe dire 1.500.000 cattolici. Il 25% delle parrocchie registrate non ha un luogo dove celebrare: "lo si fa in case private e a Mosca nelle ambasciate (statunitense e tedesca) e nelle case delle suore di Madre Teresa". Se a San Pietroburgo i cattolici hanno riavuto indietro tutte le chiese sopravvissute al comunismo (6 sulle 18 originarie), a Mosca invece di tre ne hanno avuta indietro soltanto una.


invia ad un amico visualizza per la stampa

Vedi anche
12/09/2005 vaticano - cina
Vescovi cinesi a Roma: l'ultima parola spetta al governo
di Bernardo Cervellera
22/02/2010 VATICANO - CINA
Mons. Nugent, "delegato" per la Cina: Vorrei visitare ogni vescovo in comunione col papa
di Annie Lam
22/10/2005 Vaticano - cina
Il Sinodo scrive ai vescovi cinesi
04/08/2005 vaticano - cina
Sacerdoti cinesi dal Papa: un "dono inaspettato"; un "segno di unione con la Santa Sede"
di Bernardo Cervellera
21/03/2008 CINA - VATICANO
La “doppia faccia” del Vaticano secondo Pechino
Articoli del dossier
Vaticano - cina
Il Sinodo scrive ai vescovi cinesi
Cina – Vaticano
L'Associazione Patriottica "apre" sul Sinodo, ma in Cina vi è silenzio stampa
VATICANO
Sinodo sull'Eucarestia: il Messaggio finale
VATICANO – SINODO SULL'EUCARISTIA
Il Sinodo si chiede come celebrare l'Eucaristia in un mondo secolarizzato
VATICANO-SINODO SULL'EUCARISTIA
Solidarietà del Sinodo con i terremotati del Pakistan
VATICANO – SINODO SULL'EUCARISTIA – CINA
Vescovo di Hong Kong: in Cina una sola Chiesa
VATICANO – SINODO SULL'EUCARISTA
La Chiesa torni ad annunciare la resurrezione
VATICANO – SINODO SULL'EUCARISTIA
Il Sinodo compie 40 anni
vaticano
Papa: aiuti "rapidi e generosi" per le vittime del terremoto in Asia del sud
VATICANO - SINODO SULL'EUCARESTIA
Sinodo: niente comunione ai politici che difendono l'aborto
VATICANO - SINODO SULL'EUCARESTIA
Luci e ombre sull'Eucaristia: i giovani riscoprono l'adorazione
india - ANNO DELL'EUCARESTIA
India: l'Anno dell'Eucarestia fa "scoprire" il cattolicesimo
VATICANO-SINODO SULL'EUCARISTIA
Sinodo: Pane di vita contro la cultura di morte
VIETNAM-SINODO SULL'EUCARISTIA
L'Anno dell'Eucaristia rilancia la vita della Chiesa
VATICANO-SINODO SULL'EUCARISTIA
Sinodo: il declino della confessione allontana dalla Chiesa
sinodo sull'eucarestia
Sinodo sull'Eucaristia al centro della Chiesa e del mondo
VATICANO - SINODO SULL'EUCARESTIA
Il Papa parla al Sinodo del senso della collegialità
LIBANO – SINODO SULL'EUCARESTIA
Libano, celebrazioni e preghiere per l'inizio del Sinodo
Vaticano – Sinodo sull'Eucaristia
Angelus: Eucaristia, forza della missione di Francesco Saverio e di Teresa di Lisieux
vaticano - sinodo sull'eucaristia
Papa: Eucaristia, rimedio alla fede tiepida dei cristiani e all'ateismo del mondo
INDIA - SINODO SULL'EUCARESTIA
Suor Nirmala Joshi: la forza dell'Eucarestia nella vita di Madre Teresa
VATICANO
Papa all'Angelus: "Imitate madre Teresa, esempio di carità operosa e non di rado eroica"
vaticano
Papa: i santi e i sacerdoti ci aiutano a vivere l'Eucaristia

In evidenza
IRAQ-VATICANO
"Adotta un cristiano di Mosul": il grazie del vescovo per i primi aiuti
di Amel NonaMons. Amel Nona, vescovo caldeo di Mosul, anch'egli rifugiato, ringrazia tutti i donatori della campagna lanciata da AsiaNews. La situazione è sempre più difficile per il numero enorme di profughi e per l'arrivo dell'inverno e della neve, che rendono impossibile alloggiare nelle tende o all'aperto. La crisi, un'occasione che rende attiva la fede dei cristiani.
ITALIA - IRAQ
Continua la campagna "Adotta un cristiano di Mosul". Già raccolti oltre 350mila euro
di Bernardo CervelleraInviate al patriarca di Baghdad e ai vescovi del Kurdistan le donazioni ricevute fino al 31 agosto. La campagna serve a nutrire, alloggiare, vestire, consolare oltre 150mila profughi cristiani, yazidi, turkmeni, sciiti e sunniti, fuggiti dalla violenza dell'esercito del Califfato islamico. Una generosa partecipazione dall'Italia e da tutte le parti del mondo. Donazioni anche da chi è povero e senza lavoro. Una speranza per il mondo, per chi soffre e per chi dona.
IRAQ-ITALIA
"Adotta un cristiano di Mosul": il grazie del Patriarca Louis Sako; le preoccupazioni del vescovo del Kurdistan
di Bernardo CervelleraIl capo della Chiesa caldea ringrazia per la campagna di AsiaNews e spera che "questa catena di solidarietà si allunghi". Aiutare i profughi a rimanere in Iraq. Ma molti vogliono fuggire all'estero. Il vescovo di Amadiyah, che ha accolto migliaia di sfollati nelle chiese e nelle case: Aiutiamo anche arabi (musulmani) e yazidi, in modo gratuito e senza guardare alle differenze confessionali.

Dossier

by Giulio Aleni / (a cura di) Gianni Criveller
pp. 176
by Lazzarotto Angelo S.
pp. 528
by Bernardo Cervellera
pp. 240
Copyright © 2003 AsiaNews C.F. 00889190153 Tutti i diritti riservati: è permesso l'uso personale dei contenuti di questo sito web solo a fini non commerciali. L'utilizzo per riprodurre, pubblicare, vendere e distribuire può avvenire solo previo accordo con l'editore. Le foto presenti su AsiaNews.it sono prese in larga parte da Internet e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, non avranno che da segnalarlo alla redazione che provvederà prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate