28/11/2008, 00.00
ARABIA SAUDITA
Invia ad un amico

Ministro saudita: docenti e studenti, rifiutate l’estremismo

Compito dei musulmani è diffondere il messaggio dell’islam in modo convincente. “L’islam è un sistema di vita conforme alla natura umana. E’ adatto a tutte le età e tutti i luoghi”. Docenti e studenti debbono dare il loro contributo per risolvere i problemi e le crisi che sono di fronte all’umanità.
Riyadh (AsiaNews) – Forte invito del Ministro degli interni saudita a docenti e studenti a “sradicare l’estremismo” ed a diffondere l’insegnamento moderato dell’islam, che promuove la tolleranza. Rivolgendosi a quanti lavorano e studiano nella Università islamica di Medina, il principe Naif ha affermato che coloro che sono benedetti con l’eterno messaggio divino hanno il dovere di far affermare nel mondo la pace, la giustizia e la stabilità.
 
“Ho parlato alle università King Saud e Imam Muhammad bin Saud – ha detto il ministro, citato dalla Saudi Press Agengy - di come alcuni sauditi sono arrivati al terrorismo e di come possiamo risolvere questo problema”. Il principe Naif ha lanciato un canale internet di video per le università, destinato a combattere opinioni e idee deviate.
 
L’obiettivo del ministro è quello di sottolineare il ruolo dei musulmani nel diffondere il messaggio dell’islam in modo convincente. “L’islam è un sistema di vita conforme alla natura umana. E’ adatto a tutte le età e tutti i luoghi”. Docenti e studenti debbono dare il loro contributo per risolvere i problemi e le crisi che sono di fronte all’umanità.
 
L’Arabia Saudita, che è uno dei principali obiettivi del fondamentalismo islamico, è fortemente impegnata contro il terrorismo interno. Accanto a centinaia di arresti, il governo ha lanciato un programma per il recupero di coloro che sono stati coinvolti col fondamentalismo e, a luglio, il Gran Muftì Sheikh Abdul-Aziz Al al Sheikh ha invitato sauditi e stranieri a “non offrire rifugio e protezione ai terroristi”, perchè questo è “un peccato grave”.
 
Invia ad un amico
Visualizza per la stampa
CLOSE X
Vedi anche
Gruppo armato attacca il consolato USA a Jeddah
06/12/2004
Avvistata in un porto somalo la petroliera saudita dirottata
18/11/2008
Insegnante saudita accusato di "deridere" l'islam
15/11/2005
Mohammed bin Salman vuole mettere il wahhabismo in soffitta
26/10/2017 12:37
Il wahhabismo, il terrorismo e le 'confessioni' del principe saudita
27/03/2018 10:26