09/11/2018, 09.03
FILIPPINE
Invia ad un amico

Ordinato l’arresto di Imelda Marcos, vedova del feroce dittatore

Quando era governatrice di Manila, l’ex first lady ha depositato circa 200 milioni di dollari Usa in fondazioni svizzere. Durante l’appello Imelda Marcos può rimanere un membro della Camera dei rappresentanti. Il suo mandato congressuale termina il prossimo anno, ma si è candidata per sostituire sua figlia come governatrice di Ilocos Norte.

Manila (AsiaNews/Agenzie) – Il Sandiganbayan, tribunale anticorruzione che giudica i funzionari dello Stato, ha ordinato l’arresto di Imelda Marcos, 89enne vedova del dittatore Ferdinando Marcos. I giudici hanno condannato l’ex first lady ad una pena tra i sei e gli 11 anni di carcere per ciascuno dei sette capi d’imputazione a lei rivolti. Essi corrispondono ad altrettanti trasferimenti bancari illegali: negli anni Settanta, quando era governatrice di Manila, Imelda Marcos ha depositato un totale di circa 200 milioni di dollari Usa nei conti di fondazioni svizzere.

Al momento il mandato di cattura non può essere ancora eseguito, perché la donna può appellarsi alla sentenza del tribunale. La Corte ha interdetto l’imputata dall’assumere incarichi pubblici, ma durante l’appello Imelda Marcos può rimanere un membro della Camera dei rappresentanti. Il suo terzo mandato congressuale terminerà il prossimo anno, ma l’ex first lady si è candidata per sostituire sua figlia Imee Marcos, 62 anni, come governatrice di Ilocos Norte. La provincia settentrionale è ancora la roccaforte della potente famiglia di Marcos.

Ferdinando Marcos governò le Filippine tra il 1965 ed il 1986, ponendo il Paese sotto la legge marziale nel 1972. Durante il regime, migliaia di oppositori furono imprigionati, uccisi o scomparsi. Il dittatore avrebbe accumulato oltre 10 miliardi di dollari mentre era in carica e morì in esilio nel 1989. L’attuale presidente filippino, Rodrigo Duterte, gode di buoni legami con la famiglia Marcos e ha spesso elogiato il defunto despota. Nel 2016 Duterte ha permesso che il corpo imbalsamato di Marcos fosse sepolto in un cimitero di eroi speciali  e negli eventi ufficiali è spesso accompagnato da Imee Marcos.

Invia ad un amico
Visualizza per la stampa
CLOSE X
Vedi anche
Vescovi filippini, l'erede del card. Sin eletto nuovo presidente
08/07/2013
“Sarò un dittatore”: Rodrigo Duterte è il nuovo presidente delle Filippine
10/05/2016 09:04
Filippine: 35 milioni di dollari del dittatore Marcos assegnati alle vittime del regime
06/05/2006
L’attacco di Duterte ai vescovi filippini “è violento e gratuito”
24/05/2016 15:26
Imelda Marcos la "povera" vedova del dittatore fra i politici più ricchi del Paese
08/05/2012