07/03/2005, 00.00
PAKISTAN - GIORNATA DELLA DONNA
Invia ad un amico

Pakistan, istruzione per la dignità delle donne

Kasur (AsiaNews) – La scuola e l'istruzione sono le "armi" delle donne pakistane per migliorare la loro situazione, fortemente compromessa dalla violenza alla quale sono sottoposte ogni giorno in una società maschilista che sottomette e annienta la dignità femminile. È questo il nucleo centrale dell'impegno della Chiesa pachistana nei confronti delle donne.

Un recente rapporto della Commissione nazionale per i diritti umani ha segnalato che nel 2004 ci sono stati 1000 delitti d'onore, 10.000 stupri, migliaia di casi di violenze domestiche, non di rado con l'uso di acidi e frustate contro le donne.

Nei giorni scorsi il governo pakistano ha rifiutato una legge sui delitti d'onore, che intendeva punire questa piaga endemica della società pachistana. La parlamentare Sherry Rehman ha duramente contestato la decisione affermando che tale normativa cercava solo di proteggere di più le donne, ma che essa è stata bocciata da membri dei sei partiti islamici che formano l'alleanza del Mutthaida Majlisi-i-Amal (MMA). "La proposta non può venir accusata di essere islamica o non islamica" ha detto la Rehman "perché l'islam ha dato uguali diritti alle donne e agli uomini".

Intanto nei giorni scorsi l'ong cattolica Milap ha riunito 170 donne a Kasur per invitarle ada andare a scuola e imparare a leggere e scrivere per diventare coscienti dei propri diritti. Nel paese, l'analfabetismo femminile supera il 70% (il 40% per i maschi). "Attraverso l'istruzione" ha detto alle presenti Margaret Piara, direttrice di Milap "voi diventate più attive nel vostro ruolo in famiglia e nel lavoro". La responsabile ha inoltre invitato le donne a mandare a scuola i loro figli, in particolare le ragazze, in modo da permettere loro di costruirsi un futuro più degno e sicuro. Il parroco della città, padre Bernard Inayat, ha sottolineato che la chiesa locale offre già alcune possibilità di istruzione alle donne, come il coinvolgimento nelle attività parrocchiali, ruoli attivi nella liturgia e corsi regolari sulla Bibbia. (LF)

Invia ad un amico
Visualizza per la stampa
CLOSE X
Vedi anche
Sr Nirmala testimone di Cristo fra gli indù del suo paese natale
07/03/2004
Card. Toppo: La donna, una nuova Maria per la salvezza del mondo
07/03/2005
Boom dell'economia cinese, tutto a svantaggio delle donne
08/03/2004
Attivista pakistana: Basta chiamarli “delitti d’onore”, sono veri e propri omicidi
13/06/2016 09:59
Pakistan: nel 2005 più di mille uccisi per delitti d'onore
02/05/2006