24 Febbraio 2018
AsiaNews.it Twitter AsiaNews.it Facebook
Aree geografiche




  • > Africa
  • > Asia Centrale
  • > Asia del Nord
  • > Asia del Sud
  • > Asia Nord-Ovest
  • > Asia Sud-Est
  • > Europa
  • > Medio Oriente
  • > Nord America
  • > Sud America
  • > Asia dell'Est


  • » 14/03/2013, 00.00

    CINA - VATICANO

    Papa Francesco, il gelo di Pechino: "Auguri, ma sia più pratico dei predecessori"



    Il governo cinese si unisce al coro di congratulazioni per la nomina del cardinale Bergoglio al soglio di Pietro, ma rilancia il suo stanco ritornello: tagliare i ponti con Taiwan e "non interferire negli affari interni".

    Pechino (AsiaNews) - Il governo cinese ha chiesto al nuovo papa di mantenere un atteggiamento "pratico e flessibile". Pechino si è unita alla comunità internazionale nelle congratulazioni dopo l'elezione del cardinale Bergoglio al soglio di Pietro, ma ha reiterato le sue eterne richieste al Vaticano: tagliare i rapporti diplomatici con Taiwan e non interferire "con la scusa della religione" negli affari interni al Paese. 

    La portavoce del ministero degli Esteri, Hua Chunying, ha dichiarato: "Speriamo che con la leadership del nuovo papa il Vaticano adotti un atteggiamento pratico e flessibile, che possa creare le condizioni per migliorare i rapporti fra Cina e Vaticano". Tuttavia, ha aggiunto subito dopo, "il nuovo papa deve tagliare i cosiddetti rapporti diplomatici con Taiwan riconoscendo il governo cinese come unico rappresentante legale di tutta la Cina e non deve interferire, con la scusa della religione, negli affari interni del Paese". 

    Si tratta del perenne ritornello del governo cinese, che lo usa per giustificare la chiusura di ogni rapporto diplomatico con la Santa Sede. D'altra parte, Pechino considera le nomine dei vescovi "un affare interno" e quindi le usa come strumento per cercare di manipolare la vita della Chiesa locale. Al momento in Cina vivono circa 12 milioni di cattolici, per la maggior parte nella provincia settentrionale dell'Hebei. Il vescovo di Hong Kong, cardinale John Tong, è stato il primo cinese - residente nel Paese - a votare in un Conclave.

    invia ad un amico Visualizza per la stampa










    Vedi anche

    12/02/2018 11:51:00 CINA-VATICANO-HONG KONG
    Cattolici di Hong Kong ai vescovi del mondo: Fermate il possibile accordo fra Cina e Santa Sede

    Accademici, avvocati, attivisti per i diritti umani chiedono che la Santa Sede esiga più garanzie di libertà nelle nomine dei vescovi e per la libertà religiosa nel Paese. Scetticismo verso la Cina di Xi Jinping. “Affrettarsi per un risultato immediato, facendo un passo falso, può portare a un fallimento totale”.



    07/12/2006 VATICANO - TAIWAN
    Dono dell’ambasciatore di Taiwan per la carità e la missione del Papa in Asia
    In occasione del Natale il diplomatico della Repubblica di Cina presso la Santa Sede ha donato 100mila dollari al Papa per sostenere “la Sua nobile opera di evangelizzazione del mondo”. Il rappresentante della Santa Sede a Taipei: riallacciare i rapporti con Pechino non significa andare via da Taiwan.

    13/06/2012 CINA - VATICANO
    Cattolici di Harbin pregano e digiunano contro l'ordinazione episcopale senza il mandato del papa
    Fonti di AsiaNews affermano che nessuno vuole questa ordinazione - né i cattolici ufficiali, né i sotterranei e neppure il candidato - ma l'Associazione patriottica ha deciso questa prova di forza contro la Santa Sede. P. Giuseppe Yue Fusheng è considerato « un debole » ; nel 2010 è stato eletto vicepresidente dell'Associazione.

    01/02/2018 15:57:00 TAIWAN-VATICANO
    Parlamentari di Taipei sperano in un’udienza con papa Francesco

    Un gruppo di cinque politici stanno per visitare Vaticano, Italia e Grecia. Preoccupazione che con il riconoscimento di vescovi illegittimi si giunga alla crisi diplomatica. Anna Kao: Repubblica popolare cinese e Vaticano differiscono su molte cose, soprattutto sulla libertà religiosa.



    01/06/2006 vaticano-cina
    Mons. Lajolo: anche in Cina la Chiesa vuole solo essere libera di organizzarsi al suo interno

    Il "ministro degli esteri" del Papa afferma che il governo cinese non dovrebbe interferire nelle nomine dei vescovi. La normalizzazione dei rapporti sarebbe un bene anche per la pace sociale. In un futuro "non lontano" il possibile incontro tra Benedetto XVI e il patriarca di Mosca.





    In evidenza

    BANGLADESH
    Snehonir, la ‘Casa della Tenerezza’ per disabili (Foto)



    La struttura nasce 25 anni fa dall’opera delle suore Shanti Rani e dei missionari Pime. A Rajshahi accoglie disabili mentali e fisici, sordomuti, ciechi, orfani, poveri, abbandonati. “Il principio-guida è avviarli alla vita”.


    COREA
    L’abbraccio delle atlete della Corea unita, sconfitte in gara, ma ‘prime’ nella storia



    Oggi hanno perso l’ultima partita conto la Svezia e sono finite al settimo posto. Le lacrime per l’imminente separazione. L’orgoglio della coach canadese: “I politici hanno preso la decisione esecutiva. Le nostre giocatrici e il nostro staff sono quelli che l'hanno fatta funzionare”. Atleta sudcoreana: spero che il nostro Paese sia fiero di noi: era una cosa più grande dell’hockey.


    AsiaNews E' ANCHE UN MENSILE!

    L’abbonamento al mensile di AsiaNews non costa nulla: viene dato gratis a chiunque ne faccia richiesta.
     

    ABBONATEVI

    News feed

    Canale RSScanale RSS 

     









     

    IRAN 2016 Banner

    2003 © All rights reserved - AsiaNews C.F. e P.Iva: 00889190153 - GLACOM®