27/03/2017, 15.13
CINA
Invia ad un amico

Pechino, entro l’anno la prima metropolitana senza autista, tutta ‘made in China’

Preoccupazione per possibili incidenti e per il futuro dell’occupazione. La linea Yanfang percorrerà 18 km e avrà 9 fermate.

Pechino (AsiaNews/Agenzie) - La prima metropolitana senza autista sarà inaugurata nella capitale entro quest’anno. Secondo i costruttori essa ridurrà gli errori umani, ma vi sono critici preoccupati di possibili incidenti e di futura disoccupazione portata dall’automatismo.

La nuova linea di Yanfang attraverserà per circa 15 km la zona sud-ovest di Pechino ed avrà nove fermate. Una guida centralizzata controllerà velocità, frenatura, apertura e chiusura delle porte.

Alcune linee della metropolitana di Pechino sono già automatiche, ma sul tremo vi è sempre un guidatore che controlla.

La linea di Yanfang sarà anche la prima realizzata da un gruppo di ditte cinesi. Shanghai e Guangzhou hanno già linee automatiche, ma esse sono state costruite dalla francese Alstrom e dalla canadese Bombardier.

Al presente Pechino ha già 15 linee di metropolitana che ogni giorno trasportano in media 8 milioni di passeggeri. Durante i momenti di punta le persone rischiano di aspettare due o tre treni prima di potervi salire.

La Cina sta cercando di sviluppare l’industria dei treni, dell’automatismo e dell’alta velocità, ma incidenti a treni superveloci e senza autista hanno caratterizzato il recente passato.

Invia ad un amico
Visualizza per la stampa
CLOSE X
Vedi anche
Un nuovo “Orient Express” per andare da Istanbul a Pechino
28/10/2010
Ora la Cina “ammette” che i treni veloci non sono sicuri
11/08/2011
Disastro di Wenzhou: Pechino “costretta” a garantire “più trasparenza”
04/08/2011
Incertezza e perdite in borsa, per la cacciata del ministro delle Ferrovie
14/02/2011
Cina, tre miliardi di persone in viaggio per l’Anno del Maiale
24/01/2019 12:56