19/03/2004, 00.00
MALAYSIA
Invia ad un amico

Più di mille nuovi cristiani adulti pronti a ricevere i sacramenti

KUALA LUMPUR - Nella notte della vigilia di Pasqua, il prossimo 10 aprile, 1.006 catecumeni adulti, scelti dai vescovi delle diocesi di Kuala Lumpur, Penang, Taiping, Melata e Johor, riceveranno i sacramenti del Battesimo, della Cresima e della Prima Comunione.

Gli Eletti sono stati scelti durante il "Rito dell'Elezione" che si tiene nella prima e seconda domenica di Quaresima.

Tra i 607 catecumeni scelti nell'arcidiocesi di Kuala Lumpur ve ne sono alcuni provenienti per la prima volta dai distretti di Tampin e Terengganu.

Nella sua omelia del 29 febbraio scorso, l'arcivescovo Murphy Pakiam, parlando ai presenti nella Cattedrale di San Giovanni, ha sottolineato come Dio stringe amicizia con le persone da Lui prescelte facendo sì che esse imparino a conoscerlo, e a sapere ciò che vuole da loro, passo dopo passo, com'è stato anche per i nuovi catecumeni.

Il vescovo di Penang, Anthony Selvanayagam, ha spiegato ai futuri nuovi cristiani che Dio tocca con il suo amore e salva coloro che sono in cerca della verità, a prescindere dalla loro razza o dall'incarico che ricoprono.

Il significato delle tentazioni del Diavolo è stato invece al centro dell'omelia del vescovo della diocesi di Melata, Paul Tan. "Dio utilizza le tentazioni – ha detto – per aiutarci a diventare cristiani adulti, di valore e forti nella fede. Il Diavolo non si arrende facilmente davanti a persone che pensano e fanno cose buone perché ispirati da Dio".

Invia ad un amico
Visualizza per la stampa
CLOSE X
Vedi anche
Da indù a cattolico: la conversione non è cambio di religione, ma svolta radicale del cuore
25/04/2014
Thailandia, 250 catecumeni saranno battezzati a Pasqua
24/03/2006
A Pasqua oltre 2.800 battesimi per la Chiesa di Hong Kong
09/04/2019 12:35
Chiesa indonesiana: Formazione e caritativa, essenziali nel cammino di catecumenato
13/04/2015
Saigon, 43 giovani ricevono il battesimo in vista della Pasqua
15/04/2019 11:03