11 Dicembre 2017
AsiaNews.it Twitter AsiaNews.it Facebook
Aree geografiche




  • > Africa
  • > Asia Centrale
  • > Asia del Nord
  • > Asia del Sud
  • > Asia Nord-Ovest
  • > Asia Sud-Est
  • > Europa
  • > Medio Oriente
  • > Nord America
  • > Sud America
  • > Asia dell'Est


  • » 22/11/2017, 12.58

    COREA DEL SUD

    Ricercatori sudcoreani: trovato il rimedio per la caduta dei capelli



    Sviluppato un materiale biochimico che blocca l’interazione. È una proteina a impedire la ricrescita del capelli. Una nuova strada alla ricerca sul campo. La ricerca è finanziata dal ministero della scienza.

    Seoul (AsiaNews/Agenzie) – Un gruppo di scienziati coreani ha sviluppato un nuovo tipo di materiale biochimico che previene la perdita dei capelli e ne favorisce la ricrescita. A riferirlo è il ministero della scienza.

    Guidato da Choi Kang-yeol, dell’università di Yonsei, il gruppo di studiosi ha scoperto che una proteina chiamata “Cxxc5” agisce come regolatore negativo (e quindi bloccandole) delle vie di segnalazione delle proteine di Wtn. Le Wnt sono regolatori della proliferazione e del differenziamento, e in questo caso agiscono in una cellula legata allo sviluppo del follicolo e alla rigenerazione dei capelli negli adulti.

    Per impedire alla Cxxc5 di agire sulle vie di segnalazione Wtn, il gruppo ha sviluppato un materiale biochimico chiamato Ptd-Dbm.

    L’articolo scientifico pubblicato dai ricercatori riferisce che bloccando l’interazione della proteina attraverso un peptide [composto organico risultante dall’unione di due o più molecole di amminoacidi, ndr] si è riusciti ad attivare le vie di segnalazione Wnt, ad accelerare la ricrescita dei capelli e ad indurre la rigenerazione di follicoli capillari.

    La ricerca è stata finanziata dal ministero della scienza, e le scoperte sono state pubblicate nell’ultima edizione della rivista “Journal of Investigative Dermatology.”

    invia ad un amico Visualizza per la stampa










    Vedi anche

    15/05/2007 COREA
    Scienziati coreani insieme, per la prima volta a Pyongyang
    La Società delle federazioni coreane per la scienza e la tecnologia, con base a Seoul, ha co-organizzato l’incontro insieme ai colleghi nordcoreani. Colloqui puramente accademici, gettate le basi per una collaborazione permanente.

    09/11/2006 COREA DEL SUD – COREA DEL NORD
    Ex leader di Pyongyang: "Solo la caduta di Kim può fermare la crisi nucleare coreana"

    Hwang Jang-yop, un tempo mentore del Caro Leader di Pyongyang ed ex segretario del Partito dei lavoratori nordcoreani, ha spiegato ai parlamentari di Seoul che solo la volontà cinese può portare al crollo del regime. Critiche alla politica "del sole splendente".



    16/08/2016 08:46:00 COREA
    Corea, si rasano i capelli contro il sistema anti-missile Thaad: Il governo ci ascolti

    Oltre 900 residenti dell’area di Seongju hanno inscenato una manifestazione pubblica. La presidente Park difende il programma e chiede a Pyongyang di “smetterla con le provocazioni”. Il giudizio dei vescovi.

     



    10/04/2007 COREA DEL SUD
    Un nuovo scandalo colpisce le ricerche sulla clonazione
    Scienziati indipendenti accusano Lee Byung-cheon e Shin Nam-sik, che hanno dichiarato di aver clonato dei lupi, di “manipolazioni ed imprecisioni”. I due ammettono le colpe ma le definiscono non intenzionali. Aperta un’indagine.

    24/08/2012 COREA DEL SUD
    Seoul anticipa gli Usa: Apple e Samsung “entrambe colpevoli”
    Mentre il mondo (e le Borse) attendono il verdetto americano sulle violazioni al diritto d’autore commesse dai due colossi informatici, una Corte sudcoreana sentenzia: entrambe hanno violato la legge. Multe da poche decine di migliaia di dollari e rimozione dal mercato di modelli già in precedenza eliminati dalle vendite.



    In evidenza

    RUSSIA-UCRAINA
    La riconciliazione possibile fra Mosca e Kiev

    Vladimir Rozanskij

    Il Sinodo straordinario per i 100 anni della restaurazione del Patriarcato di Mosca, ha rivolto un appello per il ritorno alla comunione con il Patriarcato di Kiev. La risposta di Filaret , molto positiva,  chiede perdono e offre perdono. Da anni vi sono prevaricazioni, espressioni di odio, sequestri di chiese. L’invasione della Crimea ha acuito la divisione. Il governo ucraino rema contro.


    VATICANO-MYANMAR-BANGLADESH
    Non solo Rohingya: il messaggio di papa Francesco a Myanmar e Bangladesh

    Bernardo Cervellera

    L’informazione troppo concentrata sul “dire/non dire” la parola Rohingya. Il papa evita il tribunale mediatico o la condanna, ma traccia piste costruttive di speranza. Una cittadinanza a parte intera per le decine di etnie e uno sviluppo basato sulla dignità umana. L’unità fra i giovani e le diverse etnie, ammirata da buddisti e musulmani.


    AsiaNews E' ANCHE UN MENSILE!

    L’abbonamento al mensile di AsiaNews non costa nulla: viene dato gratis a chiunque ne faccia richiesta.
     

    ABBONATEVI

    News feed

    Canale RSScanale RSS 

    Add to Google









     

    IRAN 2016 Banner

    2003 © All rights reserved - AsiaNews C.F. e P.Iva: 00889190153 - GLACOM®