16/05/2005, 00.00
COREA DEL NORD - COREA DEL SUD
Invia ad un amico

Seoul e Pyongyang riprendono i dialoghi

Questa mattina una delegazione sud coreana ha raggiunto la città di Kaesong, nel Nord, per 2 giorni di incontri. Sul tavolo, la ripresa dei colloqui a 6 sul nucleare e l'invio di materiale umanitario.

Seoul (AsiaNews/Agenzie) – Seoul e Pyongyang hanno ripreso in maniera ufficiale i colloqui questa mattina a Kaesong, in Corea del Nord.

Una delegazione sud coreana, guidata dal vice ministro dell'Unificazione Rhee Bong-jo, ha raggiunto questa mattina la città, che si trova poco dopo la Zona demilitarizzata che divide la penisola: gli incontri dureranno 2 giorni.

In agenda, la richiesta di un ritorno al tavolo dei colloqui a 6 sul nucleare da parte della Corea del Nord, interrotti dopo la terza sessione dei lavori (giugno 2004). Seoul potrebbe  impegnarsi, in cambio, a riprendere l'invio di beni alimentari e fertilizzanti, di cui Pyongyang ha bisogno per cercare di avviare la ripresa del settore agricolo.

L'invio di materiale si era interrotto nel gennaio 2005 a causa dell'aggravarsi della crisi nucleare e della mancanza di dialoghi fra le 2 Coree: in passato, Seoul aveva inviato – ogni anno – fra le 100 mila e le 300 mila tonnellate di fertilizzante.

I colloqui fra i 2 vicini si erano interrotti invece nel luglio 2004 dopo un volo "segreto" con il quale erano stati trasportati a Seoul 460 rifugiati nord coreani provenienti dal Vietnam; il volo era stato autorizzato dalle autorità sud coreane nonostante la forte opposizione del regime comunista del Nord.

Il ministro degli Esteri sud coreano, Ban Ki-moon, e il Segretario di Stato aggiunto americano, Christopher Hill, hanno espresso la speranza che i dialoghi di Kaesong possano essere la giusta opportunità per convincere Pyongyang a riprendere i colloqui a 6 sul nucleare. Il ministro Ban ha detto in conferenza stampa: "Sono sicuro che questa sia una mossa corretta fra il Sud ed il Nord".
Invia ad un amico
Visualizza per la stampa
CLOSE X
Vedi anche
Corea: Pyongyang chiede altri aiuti umanitari
24/04/2006
Cristiano condannato a morte, politici Usa scrivono all’Onu
14/07/2007
Pechino: qualche segno di flessibilità fra Stati Uniti e Corea del Nord
26/07/2005
Seoul ripensa l'unificazione, Pyongyang ruba i beni umanitari
25/10/2006
Nuovo fallimento dei colloqui tra le due Coree
31/08/2004