30 Maggio 2016
AsiaNews.it Twitter AsiaNews.it Facebook
Aree geografiche




  • > Africa
  • > Asia Centrale
  • > Asia del Nord
  • > Asia del Sud
  • > Asia Nord-Ovest
  • > Asia Sud-Est
  • > Europa
  • > Medio Oriente
  • > Nord America
  • > Sud America
  • > Asia dell'Est

  • mediazioni e arbitrati, risoluzione alternativa delle controversie e servizi di mediazione e arbitrato

    28/05/2016 - INDONESIA

    In una lettera pastorale, mons. Ignatius Suharyo ha richiamato i fedeli cattolici “all’appello di papa Francesco nella Laudato sì”. L’ecosistema indonesiano soffre da tempo per troppo inquinamento e deforestazione: in 15 anni sono scomparsi 10 milioni di acri di boschi. L’impegno per il clima “non è solo un richiamo morale ma ha bisogno di regole di condotta”.

     


    di Mathias Hariyadi

    27/05/2016 - SENEGAL – CINA

    La Cina saccheggia le ultime foreste del Senegal


    In un video girato con un drone, l’ex ministro dell’ambiente senegalese denuncia i trafficanti di legno kosso (uno dei più pregiati), che vendono ai mercanti cinesi. Il confine col Gambia è da anni la rotta previlegiata dei contrabbandieri di legname, e le foreste sono quasi scomparse. Continua il “nuovo imperialismo” di Pechino, che investe in Africa senza chiedere interessi per sfruttarne le ricchezze del suolo.

     


    27/05/2016 - INDIA

    I due anni del governo Modi: boom economico, ma anche rinascita del nazionalismo indù


    Il primo ministro ha ammesso che ci sono “ancora enormi compiti da affrontare”. Crescita economica alle stelle; enormi investimenti e progetti commerciali. Ma anche limitazione della libertà di espressione e rapporti di vicinato sempre più tesi con quei Paesi che osteggiano le ambizioni egemoniche dell’India.


    27/05/2016 - NEPAL

    Kathmandu sgomina un racket della cocaina: vendevano droga in Europa

    di Christopher Sharma

    Arrestate quattro persone di diverse nazionalità. Sequestrati 2,6 chili di droga e 1,3 milioni di rupie. La banda fa riferimento alla Nigeria ma ha contatti con tutti i continenti. Instabilità politica e corruzione hanno favorito la crescita dello spaccio nel Paese.

     


    27/05/2016 - GIAPPONE – G7

    Migranti e tensioni con Pechino chiudono il G7 di Iseshima


    I leader riuniti in Giappone esprimono “preoccupazione” per le tensioni in Asia causate dal “rinnovato protagonismo” della Cina e definiscono la crisi dei migranti “un problema mondiale da affrontare su scala mondiale”. Ognuno risolva la crisi con i mezzi che ritiene più opportuni, l’importante “è rafforzare la domanda globale mantenendo il debito su livelli sostenibili”.


    26/05/2016 - SRI LANKA

    Alluvione in Sri Lanka: la Caritas distribuisce aiuti a sfollati e vittime

    di Melani Manel Perera

    Le piogge torrenziali hanno colpito 237mila persone, di cui circa 62mila costrette ad abbandonare le case. In tutto le vittime sono 102; gli sfollati vivono in 250 aree gestite dal governo. I vescovi hanno lanciato un appello alla solidarietà tra la popolazione. Le chiese hanno aperto le proprie strutture; cattolici e buddisti offrono i soldi raccolti per i propri compleanni e per la festa di Buddha.


    26/05/2016 - CINA - VATICANO

    Evangelizzare la Cina per il bene della società, chiedendo la fine delle persecuzioni

    di Bernardo Cervellera

    Cristiani ufficiali e sotterranei hanno festeggiato la Giornata mondiale di preghiera per la Chiesa in Cina, voluta da Benedetto XVI. Nella Cina segnata da individualismo e corruzione, accademici e studiosi consigliano di dare più libertà all’economia e libertà religiosa alle comunità. Le religioni, guardate con sospetto dalla leadership, sono in realtà uno dei pochi collanti per una società solidale e creativa. Lo strano silenzio di alcuni pubblicisti sulle persecuzioni. La priorità è formare il clero, le religiose, i fedeli. Ora è il momento favorevole per l’evangelizzazione della Cina.


    26/05/2016 - MYANMAR

    Myanmar, il governo restituisce le terre confiscate dai militari nel nord


    I beneficiari sono i residenti di Tant-Se, nel nord ovest del Paese. Su 4mila acri espropriate sotto la dittatura di Ne Win, solo 1200 rimarranno nelle mani dello Stato. Dopo 35 anni, il progetto agricolo della giunta è riconosciuto come un fallimento.

     


    25/05/2016 - NEPAL

    Nepal, l’Everest torna a uccidere. Le autorità: Fase transitoria

    di Christopher Sharma

    Dopo il terremoto dell’aprile 2015 si sono cancellate le rotte e i sentieri praticati da decenni. Negli ultimi giorni hanno perso la vita tre scalatori e uno sherpa. Il governo ricava moltissimo dal turismo sportivo, e tiene basse le polemiche: “Scalare la vetta non è facile, e qualche decesso va messo in conto”.


    25/05/2016 - VIETNAM

    Vinh, messe e fiaccolate per chiedere giustizia dopo l’inquinamento del mare


    La sera del 21 maggio i cattolici sono scesi in strada per difendere il loro vescovo, preso di mira da una campagna diffamatoria dello Stato. Mons. Hop ha accusato Hanoi di inefficienza nell’affrontare il disastro ambientale. Il consiglio presbiteriale della diocesi ha sottoscritto una petizione indirizzata alle autorità. I pescatori presi nella morsa tra la moria di pesci e il bando della pesca imposto da Pechino.

     


    24/05/2016 - SINGAPORE – ITALIA – VATICANO

    Il presidente di Singapore è in Italia: incontrerà papa Francesco


    Tony Tan Keng Yam è sbarcato a Roma il 22 maggio scorso e sabato prossimo farà visita alla Santa Sede. È la prima volta che un presidente della città-Stato incontra un pontefice in Vaticano. Chiesa di Singapore: “È un evento molto significativo per noi. Siamo fortunati ad avere il sostegno del nostro governo, che capisce il valore della religione per la società”.

     


    24/05/2016 - IRAN – INDIA – AFGHANISTAN

    Delhi, Teheran e Kabul firmano lo “storico accordo” sul porto di Chabahar


    L’India ha stanziato 500 milioni di dollari per la costruzione e il mantenimento. Da lì le merci indiane arriveranno in Asia centrale ed Europa. Tempi e costi del commercio sono dimezzati. Il porto avrà un collegamento diretto con l’Afghanistan. Obiettivo del progetto è aumentare la collaborazione e sfruttare i vantaggi offerti dalla fine delle sanzioni in Iran.


    22/05/2016 - VATICANO

    Papa: I cattolici cinesi divengano segno concreto di carità e di riconciliazione


    Dopo l’Angelus, Francesco ricorda la Giornata di preghiera per la Chiesa di Cina che cade il prossimo 24 maggio: “Chiediamo a Maria di donare ai suoi figli in Cina la capacità di discernere in ogni situazione i segni della presenza amorosa di Dio, che sempre accoglie e perdona”. Prima della preghiera mariana, una riflessione sulla Santissima Trinità: “Questa festa ci invita ad impegnarci negli avvenimenti quotidiani per essere lievito di comunione, di consolazione e di misericordia”.


    20/05/2016 - CINA

    Cina, la “propaganda online” produce 488 milioni di finti commenti positivi l’anno


    Lo rivela uno studio condotto da Gary King e un team di ricercatori di Harvard. L’esercito telematico del Partito impiega tempo e risorse per scrivere sulla Rete pareri entusiasti sull’operato del governo. A questi vanno aggiunti poi i “volontari”, cittadini comuni che non vogliono cambiamenti sociali. Campagna per reclutare 10 milioni di universitari volontari per bandire contenuti "occidentali" dai social media.


    20/05/2016 - IRAN

    Governi occidentali invitano banche e imprese a promuovere il commercio con l’Iran


    Stati Uniti, Francia, Germania e Regno Unito incoraggiano società e finanziarie e riprendere, nell’ambito della “legalità”, i rapporti con Teheran. La rimozione delle sanzioni è solo parziale e restano i timori di ostacoli e ritorsioni da parte di alcuni governi. Finora le banche europee si sono mostrate “timide” nel riallacciare i rapporti con l’Iran. 


    19/05/2016 - HONG KONG – CINA

    Con il pugno duro “la Cina perderà Hong Kong. E Pechino l’ha capito”


    Lee Cheuk-yan, deputato democratico e campione della libertà per il Territorio, commenta la visita di Zhang Dejiang nell’ex colonia britannica: “Il governo comunista sembra aver compreso che con il muro contro muro otterranno soltanto un movimento indipendentista più forte”. Quattro deputati democratici ammessi a un incontro privato con il “numero 3” della politica cinese. Hanno chiesto la rimozione del Capo dell’Esecutivo. Un quotidiano vicino al Partito commenta: “Una richiesta audace, ma è nel loro diritto avanzarla”.


    19/05/2016 - FILIPPINE

    Vescovo filippino: È presto per giudicare il contraddittorio Duterte. No alla pena di morte


    Mons. Broderick Pabillo, ausiliare di Manila, afferma che “il neo eletto presidente ha introdotto un linguaggio di odio e violenza nel panorama politico. Non sappiamo quanto di quello che dice sia solo propaganda”. Il sindaco di Davao vuole introdurre il bando degli alcolici, il coprifuoco per i minori e l’impiccagione. “La morte non è mai il modo per generare una vita migliore”.

     


    19/05/2016 - VATICANO

    Papa: sfruttare il lavoro degli altri è peccato mortale


    “Pensiamo a questo dramma di oggi: lo sfruttamento della gente, il sangue di questa gente che diventa  schiava, i trafficanti di gente e non solo quelli che trafficano le prostitute e i bambini per il lavoro minorile, ma quel traffico più, diciamo, ‘civilizzato’: ‘Io ti pago fino a qua, senza vacanze, senza assicurazione sanitaria, senza … tutto in nero … Ma io divengo ricco!’.

     


    19/05/2016 - EGITTO

    Un volo EgyptAir scompare nel Mediterraneo


    L’aereo è scomparso dai radar pochi minuti prima dell’atterraggio. Sul volo vi erano 66 persone di cui 56 passeggeri, sette membri dell’equipaggio e tre persone della sicurezza. Le ricadute sul turismo.


    18/05/2016 - MYANMAR

    Naypyiadaw, arrestati 76 manifestanti per i diritti dei lavoratori


    Facevano parte di una marcia partita tre settimane fa e diretta alla capitale. Fermati alle porte della città, gli operai delle industrie del legno sono stati circondati e ammanettati. Protestavano contro il fallimento delle trattative con i datori di lavoro e i licenziamenti ingiusti.

     


    18/05/2016 - SRI LANKA

    Piogge torrenziali in Sri Lanka: una frana seppellisce 150 persone

    di Melani Manel Perera

    Da tre giorni l’isola è flagellata da una violenta perturbazione. Il bilancio aggiornato è di 35 vittime e 350mila persone costrette ad abbandonare le case. Una valanga nella parte centrale del Paese ha seppellito 66 case e 400 persone. Recuperati 250 feriti, poche speranze di trovare altri superstiti.


    18/05/2016 - COREA DEL SUD

    Letteratura e cinema, l’assalto della Corea alla cultura occidentale


    La scrittrice Han Kang vince il prestigioso Man Booker International Prize, prima assoluta per una sudcoreana. E il mercato britannico viene “invaso” da opere asiatiche tradotte in inglese. Nel mondo della “settima arte” i registi e gli sceneggiatori della penisola sembrano destinati sempre più a giocare un ruolo da leoni. Il successo della “K-Culture”, che strizza l’occhio all’Occidente rimanendo fedele ai valori tradizionali.


    18/05/2016 - CINA - STATI UNITI

    Guerra dei prezzi: Washington aumenta del 500% le tasse sull’acciaio cinese


    L’industria dell’acciaio in Cina è in sovrapproduzione e in bassa domanda interna, a causa della crisi economica. Sgravi fiscali e un basso valore dello yuan facilitano le esportazioni. L’industria Usa dell’acciaio ha perso 12mila posti di lavoro. Chiesto il bando delle importazioni cinesi dell’acciaio alla Commissione internazionale del commercio.


    17/05/2016 - CAMBOGIA

    Siccità in Cambogia: manca l’acqua, i bambini non vanno più a scuola


    Un terzo degli istituti può dare da bere agli studenti. In alcune zone l’assenteismo ha raggiunto il 40%. Secondo i dati Unicef, il 24% dei piccoli è sottopeso. Missionario Pime: “Il governo ha diminuito di un’ora l’orario scolastico. Per fortuna in alcune province sta tornando a piovere”.

     


    17/05/2016 - INDIA

    Medico indiano: Maternità a 72 anni, frutto della globalizzazione dell’indifferenza

    di Nirmala Carvalho

    La vicenda dell’anziana madre ha suscitato il dibattito su pratiche mediche “disumane e immorali”. L’India è diventata una meta privilegiata per il turismo medico. Il settore della fecondazione assistita fattura ogni anno più di 4,4 miliardi di euro. Su tutto il territorio sono sparse cliniche che consentono i trattamenti in vitro e offrono servizi di maternità surrogata.


    17/05/2016 - HONG KONG – CINA

    “Voglio il suffragio universale”: il benvenuto di Hong Kong a Zhang Dejiang


    Il presidente dell’Assemblea nazionale del Popolo cinese, anche capo dell’Ufficio per i rapporti con Hong Kong e Macao, è atterrato nel Territorio. È il più importante leader comunista a visitare l’ex colonia britannica dal 2012. I democratici gli fanno trovare un grande striscione su una collina, che chiede il diritto al voto. L’ex governatore del Guangdong: “Sono qui per ascoltare, vedere e parlare”. Sequestrati ai giornalisti gli ombrelli, simbolo delle proteste del 2014.


    16/05/2016 - COREA – IRAN – A. SAUDITA

    L’accordo fra Seoul e Teheran rischia di scatenare l’ira di Riyadh


    La presidente Park Geun-hye ha firmato un pacchetto di contratti da 45 miliardi di dollari con l’Iran, aprendo a una possibile crisi con l’Arabia Saudita. Gli analisti asiatici preoccupati dallo sbilanciamento dei rapporti: le sanzioni della comunità internazionale non sono state ancora rimosse, e in bilico c’è il petrolio del Regno saudita. Che ora vorrebbe una “Riyadh Street” nella capitale coreana.


    16/05/2016 - VIETNAM

    Giustizia e Pace: Hanoi sabota le indagini sulla moria di pesci e picchia i dimostranti

    di J.B. Nam Nguyen

    Mons. Paul Nguyen Thai Hop, presidente della Commissione, ha scritto una lettera pastorale denunciando “il pugno di ferro usato dal governo per reprimere ogni manifestazione pacifica in favore dell’ambiente”. Da un mese e mezzo, gli scarichi dell’azienda dell’acciaio Hưng Nghiệp provocano una strage di pesci e mettono a rischio la salute degli abitanti. Non si possono tollerare “i crimini contro la natura e contro Dio descritti da papa Francesco nella Laudato sì”.

     


    14/05/2016 - ASIA CENTRALE – ASIA DEL SUD

    Al via il progetto di rete elettrica CASA-1000 tra Asia centrale e meridionale


    Tajikistan e Kyrgyzstan forniranno elettricità ad Afghanistan e Pakistan. Il costo per progetto è di 1,2 miliardi di dollari e sarà completato entro il 2018. Tutti i Paesi contraenti trarranno benefici economici, garantendo anche la stabilità regionale. La fornitura di corrente al Pakistan eviterà i cali di tensione in estate, che causano centinaia di vittime tra la popolazione.


    14/05/2016 - ASIA

    Oms: in Asia le città più inquinate al mondo


    Al primo posto Peshawar, in Pakistan, che ha una concentrazione di polveri sottili di 540 µg/m3. La soglia stabilita dall’Oms è di 20 µg/m3. In India ci sono quattro dei cinque centri più contaminati al mondo. Ogni anno 7 milioni di persone muoiono per cause correlate all’inquinamento aereo.






    In evidenza

    IRAQ
    Patriarca di Baghdad: cristiani e musulmani in preghiera per la pace, fra Mese di Maggio e Ramadan

    Joseph Mahmoud

    Il 30 maggio la chiesa della Regina del Rosario a Baghdad ospiterà una preghiera interreligiosa contro le violenze e il terrorismo. A lanciare l’iniziativa il patriarca caldeo: non le opzioni militari, ma la preghiera contro conflitti che colpiscono “la popolazione innocente”. Un invito anche ai musulmani a riflettere per formare una nuova mentalità, una nuova cultura.

     


    EGITTO-ISLAM-VATICANO
    Papa Francesco e il Grande imam di Al Azhar, il detto e il “non detto”

    Samir Khalil Samir

    Vi sono molti aspetti positivi nell’incontro fra il pontefice e la suprema autorità sunnita, insieme a qualche silenzio. Per Al Tayyib l’islam non ha niente a che fare con il terrorismo. Ma l’Isis usa la bandiera nera di Maometto, la spada del profeta, le frasi del Corano. I terroristi prendono le loro affermazioni sanguinarie da molti imam. E’ urgente un nuovo rinascimento dell’islam, rileggendo la tradizione nella modernità: un lavoro interrotto dal fondamentalismo.


    AsiaNews E' ANCHE UN MENSILE!

    L’abbonamento al mensile di AsiaNews non costa nulla: viene dato gratis a chiunque ne faccia richiesta.
     

    ABBONATEVI

    News feed

    Canale RSScanale RSS 

    Add to Google









     

    IRAN 2016 Banner

    2003 © All rights reserved - AsiaNews C.F. e P.Iva: 00889190153 - GLACOM®