22 Agosto 2017
AsiaNews.it Twitter AsiaNews.it Facebook
Aree geografiche




  • > Africa
  • > Asia Centrale
  • > Asia del Nord
  • > Asia del Sud
  • > Asia Nord-Ovest
  • > Asia Sud-Est
  • > Europa
  • > Medio Oriente
  • > Nord America
  • > Sud America
  • > Asia dell'Est

  • 22/08/2017 - VATICANO-ASIA

    Nella pubblicazione con largo anticipo del Messaggio, c’è chi vi vede una “mossa”, un modo per influenzare il mondo politico italiano che si dibatte da mesi sul tema dello jus soli. Ma la questione dei migranti e delle migrazioni sono un “segno dei tempi”, un elemento che ormai abbraccia tutto il pianeta. La diffusione degli immigrati filippini. Migrnati nepalesi, indonesiani o srilankesi trattati come schiavi. Libertà religiosa per filippini o indiani che vivono nei Paesi islamici. Dalla Cina all’Europa, la “sicurezza nazionale” è divenuta una specie di mito che permette ai poteri politici di dimenticarsi anche dei propri cittadini, non solo dei migranti.


    di Bernardo Cervellera

    22/08/2017 - RUSSIA-VATICANO

    Nel futuro di Russia e Vaticano, si spera in un viaggio di papa Francesco a Mosca

    di Vladimir Rozanskij

    Stamane si è tenuto l’incontro molto cordiale fra Serghei Lavrov e il card. Parolin. Grande convergenza su molti temi internazionali: terrorismo, Siria, cristiani perseguitati. Qualche “differenza” sulla questione ucraina. Dall’incontro all’Avana, si attende un nuovo incontro fra Francesco e il patriarca di Mosca Kirill.


    22/08/2017 - INDONESIA

    Maratam, donna islamica condannata per blasfemia


    Insegnava ai suoi seguaci che il Corano non obbliga i musulmani a pregare. La donna rifiutava anche gli hadith (parole, silenzi, fatti e inazioni attribuiti al profeta) come linea guida religiosa. La corte ha dichiarato la donna colpevole di aver violato l'articolo 156 del codice penale (Khp). Il procuratore aveva richiesto tre anni di carcere.


    22/08/2017 - CINA-GRAN BRETAGNA

    La Cambridge University Press fa dietro front: no alla censura richiesta dalla Cina

    di Paul Wang

    La decisione di obbedire alla Cina, cancellando 300 articoli ‘sensibili’, ha scatenato critiche internazionali e una petizione online di boicottaggio. “È inquietante che la Cina tenti di esportare la sua censura”. Joseph Cheng: “Una mancanza di rispetto verso la libertà accademica nel mondo, ma anche un enorme senso di insicurezza che cresce nella leadership cinese”.


    22/08/2017 - PAKISTAN

    L'esempio di suor Ruth Pfau nei libri di testo pakistani

    di Kamran Chaudhry

    La suora di origini tedesche ha speso la sua vita per curare i lebbrosi del Pakistan. I funerali di Stato celebrati il 19 agosto a Karachi. Far conoscere agli studenti l’esempio della religiosa per allontanare le sirene del terrorismo.


    22/08/2017 - INDIA

    Pastore picchiato in Rajasthan, croci distrutte in Kerala

    di Nirmala Carvalho

    Harjot Sethi è stato colpito mentre era ad un raduno ed ha riportato numerose ferite. Le croci sono state demolite in un luogo di pellegrinaggio. Sajan K George: “Sembra che solo la maggioranza possa godere delle libertà in India”.


    22/08/2017 - RUSSIA-VATICANO

    Mosca, il dialogo tra ortodossi e uniati al cuore della pace

    di Vladimir Rozanskij

    La visita del card. Pietro Parolin a Mosca è l’occasione per ricostruire una sintonia fra cattolici e ortodossi, segnati dalle ferite del passato ateista e dal conflitto ucraino.  I cattolici russi di rito latino sembrano avere una funzione di mediazione.  Ieri vi è stato l’incontro fra il card. Parolin e il metropolita Hilarion. Oggi, molto attesi, gli incontri con Kirill e con il ministro degli esteri Serghei Lavrov.


    21/08/2017 - VATICANO

    Papa: Accogliere, proteggere, promuovere e integrare i migranti e i rifugiati


    Pubblicato oggi il Messaggio 2018 per la Giornata mondiale del migrante e del rifugiato, che si celebrerà il prossimo 14 gennaio. Esortazioni e suggerimenti per un’accoglienza che faciliti “l’incontro personale”. No all’espulsione e all’apolidia. Una legge che garantisca la cittadinanza nel rispetto delle regole internazionali. La cura dei minori. Garantire la libertà religiosa ai migranti. Aiuti ai Paesi in via di sviluppo che sostengono il maggior numero di profughi. Spingere l’Onu ad approvare i due patti globali su rifugiati e migranti.


    21/08/2017 - PAKISTAN

    Lahore, si gioca a cricket per l’armonia tra le religioni

    di Kamran Chaudhry

    Ieri si è disputata la finale della Pakistan Peace League. Il torneo è stato vinto dalla squadra della St. Francis Church di Lahore, capitanata da uno studente musulmano. La passione agonistica “crea spirito di squadra, che rafforza i legami”. Combattere la discriminazione religiosa nello sport.


    21/08/2017 - CINA

    Liu Xia appare in un video chiedendo tempo e privacy. Hu Jia: è stata obbligata


    Non si avevano sue notizie dal funerale del marito. Il video è stato pubblicato su YouTube, sito censurato in Cina. L’amico e dissidente è convinto che ci sia la mano di Pechino, per lasciarla in isolamento.


    19/08/2017 - RUSSIA-VATICANO

    Il card. Parolin a Mosca: l’Ostpolitik che vince le diffidenze

    di Vladimir Rozanskij

    A tema un incontro fra papa Francesco e il patriarca Kirill, non a Mosca, ma in qualche luogo santo dell’Oriente cristiano, o a Bari. Una conferenza internazionale sul futuro di Ucraina e Crimea. L’impegno per i cristiani e la pace in Medio oriente.


    19/08/2017 - TAJIKISTAN

    Dushanbe, la polizia ferma 8mila donne perché non portano bene il velo


    Lanciata una campagna per portare in modo "corretto" gli abiti islamici. Secondo fonti governative, il velo è uno strumento per identificare le donne appartenenti a gruppi terroristi.  


    18/08/2017 - INDONESIA

    Jakarta, giorno dell’indipendenza: Widodo difende la multiculturalità

    di Mathias Hariyadi

    Nella sessione plenaria della Camera (Dpr Ri), il presidente ed il suo vice Jusuf Kalla indossano i vestiti tradizionali. Con il loro gesto, Widodo e Kalla hanno voluto sedare il disaccordo politico che aveva segnato il loro rapporto. La vicenda giudiziaria dell’ex governatore cristiano di Jakarta, Basuki “Ahok” Tjahaja Purnama era alla base dei dissapori. Il “nuovo nazionalismo” indonesiano ha trovato impulso anche nelle cerimonie ufficiali che si sono svolte in questi giorni.


    18/08/2017 - CINA-VATICANO

    Sacerdote cinese: Le differenze fra i funerali di mons. Xie e di mons. Li

    di Shan Ren Shen Fu (山人神父)

    Per il primo, vescovo sotterraneo di Urumqi, divieto a sacerdoti e fedeli di partecipare alla messa funebre; nessuna insegna episcopale nelle foto; solo mezz’ora per la cerimonia. L’altro, vescovo ufficiale di Taiyuan, è stato circondato dall’affetto e dall’onore di migliaia di suoi sacerdoti e fedeli. Ma “i santi che accolgono i due vescovi alla porta del Paradiso sono ugualmente numerosi”.


    18/08/2017 - INDIA

    Calcutta, studenti musulmani promuovono il rispetto della dignità umana


    L’iniziativa è della Students Islamic Organisation of India. Nelle prossime due settimane, i giovani promuoveranno su tutto il territorio il tema del rispetto della vita, dopo i molti episodi di violenza contro dalit e musulmani. In programma simposi, seminari e interventi pubblici. “Glorificare i veri fondamenti dell’umanità”.


    17/08/2017 - INDIA

    Attivista gesuita: Dopo 70 anni, l’India è ancora sotto i tiranni


    P. Cedric Prakash sj interviene in occasione del 70mo anniversario dell’indipendenza dell’Unione. Il Paese è “caduto nella tirannia” dei nazionalisti indù. A farne le spese, le minoranze religiose, il sistema di istruzione e la libertà di espressione. La poesia "Dove la mente non conosce paura". Al presente, il p. Prakash lavora per il Jesuit Refugee Service in Libano.


    17/08/2017 - ARABIA SAUDITA - QATAR

    Riyadh apre la frontiera col Qatar per lasciar entrare i pellegrini dell'hajj


    Re Salman ordina la riapertura dell’area di confine di Salwa. Un gesto di cortesia verso la popolazione e i fedeli musulmani, ma restano le profonde divisioni fra i due Paesi. Il Bahrain accusa il Qatar di aver fomentato le rivolte anti-governative del passato. E mostra contatti fra l’ex premier di Doha e l’ex leader dell’opposizione interna.  

     


    17/08/2017 - RUSSIA

    La festa dell’Assunzione al Cremlino

    di Vladimir Rozanskij

    Nel centro storico di Mosca si eleva la cattedrale della Dormizione della Madre di Dio, consacrata il 15 agosto 1327. L’edificio che si vede oggi è opera di un architetto veneto, che ha integrato stile italiano, bizantino e russo. La chiesa, ancora oggi in funzione, ma più come museo di icone, è testimone dei più grandi avvenimenti della storia russa.


    16/08/2017 - KAZAKHSTAN

    A processo prete ortodosso: ha pregato con bambini in un campo estivo in montagna


    Ufficiali e funzionari hanno ispezionato il campo e cercato di interrogare i bambini. È la prima volta che un membro del clero ortodosso deve rispondere per una violazione della legge sulle “Attività e associazioni religiose”.


    16/08/2017 - PAKISTAN

    Lahore, morto ‘sotto custodia’ un detenuto cristiano che aveva rifiutato di abiurare


    Indaryas Ghulam è deceduto in circostanze misteriose nelle mani della polizia. Sul corpo presentava bruciature e tagli. Il cristiano era tra i 42 arrestati per il linciaggio di due musulmani dopo gli attentati alle chiese di Youhanabad. Il detenuto avrebbe avuto salva la vita, se avesse rinnegato Cristo.


    16/08/2017 - INDONESIA

    Chiesa indonesiana: la Pancasilia è la piattaforma filosofica e politica della nazione

    di Mathias Hariyadi

    I principi base della nazione ribaditi in una conferenza nazionale cattolica. I “Cinque pilastri” vanno protetti e difesi tra situazioni critiche tra le quali sono presenti l'intolleranza e il laicismo.


    16/08/2017 - INDIA

    Associazioni indiane: il 25 agosto ricordiamo le vittime cristiane del Kandhamal

    di Purushottam Nayak

    Il National Solidarity Forum comprende oltre 70 organizzazioni ed è nato all’indomani dei pogrom contro i cristiani del 2008. Osservare il “Kandhamal Day” per non dimenticare le vittime e dare loro giustizia. “Le vostre azioni di solidarietà saranno di ispirazione per coloro che lottano”. Le richieste del Forum.


    16/08/2017 - HONG KONG - CINA

    Arrestato l’attivista ‘rapito’ e ‘torturato da cinesi’: la polizia dubita della sua versione

    di Paul Wang

    Videocamere di sicurezza a Yau Ma Tei mostrerebbero Howard Lam sempre solo, con indosso un cappello, una maschera chirurgica e occhiali da sole. Lui dice: Non sono io quello ripreso. Dottori dubitano della sua salute mentale. Ma il Partito democratico attende maggiori prove dalla polizia e difende ancora la versione di Lam. Prudente Carrie Lam, capo dell’esecutivo.


    14/08/2017 - TERRA SANTA

    Teofilo III contro la giustizia israeliana: proprietà greco-ortodosse trafugate in modo ‘illegale’


    Nel 2004 il precedente patriarca aveva venduto proprietà della Chiesa nella Città Vecchia a un’organizzazione di coloni ebraici. Il Patriarcato si era opposto alla vendita autorizzata, avviando una battaglia legale. Il 1 agosto, la corte israeliana ha confermato l’accordo di vendita. Teofilo III annuncia ricorso alla Corte suprema condannando la decisione “politica”. Essa avrà “il più negativo degli effetti sulla presenza cristiana in Terra Santa”.


    14/08/2017 - PAKISTAN

    Musulmani e cristiani ricordano suor Ruth Pfau, ‘icona splendente’

    di Shafique Khokhar

    Il Primo ministro Shahid Khaqan Abbasi ha disposto i funerali di Stato per la suora, considerata eroe nazionale. I musulmani esprimono il loro cordoglio. Kakkazai Aamir, scrittore e ricercatore: “Dobbiamo pregare per guadagnarci un posticino accanto a lei”. Hamza Arshad, educatore musulmano: “Ruth Pfau era un angelo di misericordia per il Pakistan”. Inam Rana, avvocato e direttore del quotidiano online Mukaalma: “Era e rimarrà un simbolo dell'amore, dell'umanità e del sacrificio”. La Commissione Giustizia e Pace della Conferenza episcopale pakistana: “I suoi servizi per l'umanità erano una pura manifestazione dell'amore divino di Dio”.


    14/08/2017 - CINA-VATICANO

    Muoiono due anziani vescovi cinesi: mons. Li Jiantang di Taiyuan e mons. Xie Tingzhe di Urumqi

    di Victoria Ma

    Entrambi hanno passato decine di anni ai campi di lavoro forzato. Mons. Li ha dedicato la vita a far rinascere la diocesi di Taiyuan, il clero e le religiose. Mons. Xie è un vescovo sotterraneo, riconosciuto dalla S. Sede, ma non dal governo. Ha voluto essere vescovo nella stessa zona dove è rimasto prigioniero per 20 anni.


    14/08/2017 - ARABIA SAUDITA

    Premi Nobel scrivono al re saudita: Fermi l’esecuzione di 14 attivisti sciiti


    I giovani sono stati arrestati nel 2012, nel contesto delle rivolte legate alla Primavera araba. Attivisti e società civile lanciano l’allarme: l’esecuzione è “imminente”. I promotori chiedono a Salman di mostrare il “volto misericordioso” e “correggere una grande ingiustizia”. Il regno ultraconservatore fra i primi al mondo per numero di esecuzioni. 

     


    14/08/2017 - RUSSIA

    'Estremismo': lo Stato russo e la caccia alle streghe contro i Testimoni di Geova

    di Vladimir Rozanskij

    Una donna e suo figlio arrestati a Kursk per aver distribuito volantini di invito alla setta. “Estremiste” anche le traduzioni della Bibbia che non partono dalle fonti ebraiche e greche. Lo stesso per traduzioni del Corano non in arabo. Arrestato un pastore protestante che curava i drogati. Anche i fedeli di un vescovo considerato santo, bollati come “estremisti”: rischiano la prigione.


    12/08/2017 - MALAYSIA-ISLAM

    Selangor, razzismo a scuola: bicchieri divisi per ‘musulmani’ e ‘non musulmani’


    L’istituto distingue con etichette le tazze poste accanto al distributore di acqua per i bimbi. Tan Sri Harussani Zakaria, il mufti del Perak: “Ciò è discriminatorio e potrebbe portare all'odio dell'islam. Questa pratica è un insulto”. Datuk Chong Sin Woon, vice ministro dell'Istruzione: “Le scuole nazionali sono per tutti i malaysiani”.






    In evidenza

    RUSSIA-VATICANO
    Il card. Parolin a Mosca: l’Ostpolitik che vince le diffidenze

    Vladimir Rozanskij

    A tema un incontro fra papa Francesco e il patriarca Kirill, non a Mosca, ma in qualche luogo santo dell’Oriente cristiano, o a Bari. Una conferenza internazionale sul futuro di Ucraina e Crimea. L’impegno per i cristiani e la pace in Medio oriente.


    LIBANO-M. ORIENTE-VATICANO
    Patriarchi cattolici d’Oriente: Il genocidio dei cristiani, un affronto contro tutta l’umanità

    Fady Noun

    Colpite da guerre, emigrazione e insicurezza, le comunità cristiane si sono ridotte ormai a un “piccolo gregge” nell’indifferenza internazionale. Un appello a papa Francesco e alla comunità internazionale. Cattolici e ortodossi condividono gli stessi problemi. La fine dei cristiani in Oriente sarebbe “uno stigma di vergogna per tutto il XXI secolo”.


    AsiaNews E' ANCHE UN MENSILE!

    L’abbonamento al mensile di AsiaNews non costa nulla: viene dato gratis a chiunque ne faccia richiesta.
     

    ABBONATEVI

    News feed

    Canale RSScanale RSS 

    Add to Google









     

    IRAN 2016 Banner

    2003 © All rights reserved - AsiaNews C.F. e P.Iva: 00889190153 - GLACOM®