12 Dicembre 2017
AsiaNews.it Twitter AsiaNews.it Facebook
Aree geografiche




  • > Africa
  • > Asia Centrale
  • > Asia del Nord
  • > Asia del Sud
  • > Asia Nord-Ovest
  • > Asia Sud-Est
  • > Europa
  • > Medio Oriente
  • > Nord America
  • > Sud America
  • > Asia dell'Est

  • 11/12/2017 - MEDIO ORIENTE - USA

    Il patriarcato caldeo critica una scelta che “complica” la situazione e alimenta “conflitti e guerre”. Il card. Raï parla di “decisione distruttiva” che viola le risoluzioni internazionali. Il papa copto Tawadros II cancella l’incontro col vice-presidente Usa Pence. Continua la protesta “rassegnata” dei palestinesi. Attivisti israeliani: gli Usa hanno abdicato al ruolo di mediatori nella regione. 

     




    11/12/2017 - INDIA

    Mumbai, consegnato a p. Tom Uzhunnalil il premio Madre Teresa 2017

    di Nirmala Carvalho

    La cerimonia si è svolta ieri. Al salesiano rapito in Yemen riconosciuti “l’impegno e la dedizione” del proprio lavoro in “un luogo di grande pericolo”. P. Tom: “Le guerre non sono la soluzione”.


    11/12/2017 - INDONESIA

    Jakarta, terrorismo: massima allerta nel periodo natalizio


    Oltre 20mila poliziotti di pattuglia a Jakarta tra il 23 dicembre ed il 1 gennaio. Luoghi di culto cristiani ed edifici governativi nel mirino dei terroristi. Nel 2000, attacchi contro 11 chiese hanno fatto 13 vittime e ferito 100 persone. Le iniziative delle due maggiori organizzazioni islamiche moderate per la sicurezza dei cristiani.


    11/12/2017 - IRAQ

    Il premier irakeno annuncia la fine della guerra contro l’Isis. Ma resta l’ideologia jihadista


    Al-Abadi conferma che le forze irakene “hanno assunto il completo controllo” del confine fra Iraq e Siria. Egli parla di vittoria frutto di “unità e determinazione” e ottenuta “in poco tempo”. In precedenza la Russia aveva definito “compiuta” la missione in Siria contro il Califfato. La vittoria militare non implica però lo sradicamento della dottrina fondamentalista. 

     


    11/12/2017 - GIAPPONE-NORVEGIA

    Sopravvissuti di Hiroshima al Premio Nobel per la pace contro il nucleare


    Il Premio accettato da Beatrice Fihn, direttore esecutivo dell’Ican (Campagna internazionale per abolire le armi nucleari) e da Setsuko Thurlow, sopravvissuta di Hiroshima. La cerimonia snobbata dagli ambasciatori di Usa, Francia, Gran Bretagna. Il trattato per il bando delle armi nucleari è stato approvato da 122 nazioni, ma non dalle nove potenze nucleari. Finora ha ricevuto solo tre ratificazioni. Il sostegno di papa Francesco.


    11/12/2017 - BANGLADESH – USA

    L’ira dei musulmani bengalesi per Gerusalemme capitale

    di Sumon Corraya

    Gli imam contrari alla decisione di Trump di spostare l’ambasciata statunitense da Tel Aviv a Gerusalemme. Una protesta per le strade di Dhaka. Leader musulmani: “Trump distrugge la pace mondiale”.


    10/12/2017 - VATICANO-ISRAELE-PALESTINA

    Santa Sede: attenzione e preoccupazione per Gerusalemme e la pace in Medio oriente


    Un comunicato della Sala stampa vaticana ribadisce la posizione della Santa Sede sul rispetto dello status quo di Gerusalemme. L’invito a una soluzione negoziata tra Israeliani e Palestinesi.


    09/12/2017 - PAKISTAN

    Lahore, rilasciato un pastore accusato di blasfemia. È innocente

    di Kamran Chaudhry

    Il rev. Babu Shahbaz era in carcere da un anno. Un gruppo di musulmani lo accusava di aver strappato pagine del Corano. Il giudice: “Le prove non sono valide”. Avvocato: “Potrà festeggiare il Natale in famiglia”.


    09/12/2017 - RUSSIA

    Al parlamento russo si lotta contro maghi, sciamani, guaritori

    di Vladimir Rozanskij

    Oltre 10 mila siti russi propongono servizi miracolosi a pagamento. Si offrono operazioni di stregoneria, maledizione, liberazione dal malocchio e altri servizi legati a incantesimi e protezioni magiche. Un cittadino russo su cinque si è rivolto a indovini o taumaturghi almeno una volta nella vita. Una bozza di legge propone pene da uno a tre anni per i truffatori. La condanna della Chiesa ortodossa. La superstizione e il post-comunismo.


    09/12/2017 - MALAYSIA

    Kuala Lumpur, leader religiosi uniti contro la violenza su donne e bambini


    Lanciata una campagna di 16 giorni di attivismo. Presidente del Consiglio consultivo interreligioso: “Superare indifferenza ed ignoranza, per salvaguardare il rispetto della vita umana”. Le suore del Buon Pastore per la consapevolezza, la riflessione e l’azione. Arcivescovo di Kuala Lumpur: “Per adempiere al suo ruolo profetico, la Chiesa ha bisogno di sollevarsi in unità per confortare gli afflitti”.


    07/12/2017 - BANGLADESH

    Mirpur, la parrocchia di Maria Regina degli Apostoli ‘oasi di pace per i bambini’ (Foto)

    di Anna Chiara Filice

    La chiesa nasce nel 1994 ad opera di p. Gianantonio Baio del Pime. Oggi il parroco è p. Quirico Martinelli. Ci sono campi da gioco per i bambini e altalene. Nella scuola di santa Teresa studiano 495 alunni: “un esempio concreto di armonia interreligiosa”. Dall'inviato.


    07/12/2017 - MYANMAR

    Naypyitaw, no alla fondazione del partito ultranazionalista buddista


    La richiesta presentata dall’ “Associazione per la protezione della razza e della religione”, nota come Ma Ba Tha. Il movimento, già messo al bando, accusa il governo civile di non proteggere il buddismo e sostiene i militari. Nelle roccaforti del gruppo si verificano i più gravi episodi di intolleranza religiosa. Ma Ba Tha dichiara 10 milioni di membri in quasi 300 comuni del Myanmar.


    07/12/2017 - INDIA

    Chhattisgarh, nazionalisti indù attaccano un raduno di preghiera cristiano


    Ieri l’aggressione al villaggio di Tarra. Distrutte e danneggiate decine di automobili, biciclette e altre proprietà private. I danni ammontano a più di 5mila euro. I radicali hanno molestato le donne e malmenato gli uomini.


    06/12/2017 - INDIA

    Arcidiocesi di Mumbai: Avvento, una raccolta fondi contro la fame e per il lavoro

    di Oswald Gracias*

    L’obiettivo di quest’anno è migliorare i mezzi di sostentamento per giungere ad un reddito sostenibile. “Collegare i donatori con i beneficiari”. L’appello ai bambini: “Mettete da parte la paghetta settimanale e contribuite alla causa”.


    06/12/2017 - FILIPPINE

    Mindanao, Silsilah: ‘Avvento, tempo di riconciliazione’


    Cristiani e musulmani invitati perseverare nell’incontro, nonostante le differenze. Iniziative di dialogo, segni di solidarietà a storie di amicizia tra le due comunità siano fonte d’ispirazione.


    06/12/2017 - INDIA

    Uttar Pradesh, sette cristiani pentecostali arrestati per ‘conversioni forzate’

    di Nirmala Carvalho

    I fermati rinviati in custodia per 14 giorni. Incolpati anche di aver insultato le divinità indù. Sajan K George: “Allarmante l’aumento dei sospetti contro la minuscola e vulnerabile comunità cristiana”.


    06/12/2017 - ONU-MYANMAR

    Rohingya, Onu: l’esercito birmano colpevole di ‘probabili crimini contro l’umanità’


    L’accusa per le operazioni dell’ottobre 2016 e dello scorso agosto. “Rapporti credibili” su attacchi diffusi, sistematici e brutali nel Rakhine. La risoluzione richiesta da Bangladesh ed Arabia Saudita approvata on 33 voti favorevoli, Pechino contraria. Governo ed esercito birmano respingono le accuse.


    06/12/2017 - ISRAELE-USA

    Ex-ambasciatori israeliani a Trump: non riconosca Gerusalemme come capitale d’Israele


    La situazione di Gerusalemme deve essere trattata nel processo di risoluzione globale. I leader arabi e non solo mettono in guardia sui pericoli della decisione. Trump annuncerà la decisione quest’oggi. A rischio la pace nella regione.


    06/12/2017 - PALESTINA-USA

    Cristiani palestinesi bruciano foto di Donald Trump: ‘Gerusalemme, nostra terra’


    Sulle foto, alcuni slogan: “Muovi l’ambasciata nella tua terra, non nella nostra”. Trump avrebbe telefonato al re di Giordania e a Mahmoud Abbas per comunicare la sua intenzione di spostare l’ambasciata Usa da Tel Aviv a Gerusalemme.


    05/12/2017 - TERRA SANTA

    Mons. Pizzaballa: Avvento, la famiglia ‘speranza della Chiesa'


    Creato un centro pastorale composto da religiosi e laici. L’attesa di Gesù Cristo nella vita di ciascuno di noi possibile con “la nostra risposta attiva e personale”. 


    05/12/2017 - SRI LANKA

    Wewala, festa per i 75 anni della chiesa di san Francesco Saverio

    di Melani Manel Perera

    La messa celebrata dal card. Malcolm Ranjith. L’arcivescovo di Colombo esorta i cattolici a “lavorare per la liberazione degli altri”. “Diventare salvatori dei nostri fratelli e sorelle e praticare la fede come veri seguaci di Gesù”.


    05/12/2017 - HONG KONG

    Vescovo di Hong Kong: Avvento, il 2018 dedicato ai giovani


    Il ringraziamento di mons. Yeung per la loro risposta alla chiamata della Chiesa. La “franchezza” delle richieste dei giovani: una Chiesa più vicina, con cui dialogare. Il pericolo di rifuggire alle opportunità e alle sfide. L’esortazione di papa Francesco a “cambiare il divano con un paio di scarpe”. 


    05/12/2017 - INDONESIA

    Sorong, la diocesi celebra i 70 anni della cattedrale con due ordinazioni sacerdotali

    di Mathias Hariyadi

    La funzione officiata dal vescovo Hilarion Datus Lega. Significativa la presenza degli arcivescovi di Semarang ed Ende. A causa della vastità del suo remoto territorio e delle sfide pastorali, la diocesi di Manokwari-Sorong si avvale del sostegno di alcune diocesi indonesiane.


    05/12/2017 - PAKISTAN

    Catechista pakistano: la Chiesa riconosca il valore dei laici

    di Kamran Chaudhry

    I catechisti di Lahore ricevono gli stipendi più bassi. Cresciute le vocazioni rispetto al passato. I bambini che studiano nelle scuole governative vengono privati del catechismo. Il bisogno di promuovere la fede attraverso i social media.


    05/12/2017 - BANGLADESH – VATICANO

    Dhaka: la visita del papa ‘un successo’. I cristiani ‘sale' della società

    di Anna Chiara Filice

    Le reazioni dei giovani, le speranze per la Chiesa cattolica. Ampia copertura mediatica degli eventi, che ha permesso alla popolazione di scoprire che “i cattolici esistono”. Dall’inviata


    05/12/2017 - RUSSIA-UCRAINA

    La riconciliazione possibile fra Mosca e Kiev

    di Vladimir Rozanskij

    Il Sinodo straordinario per i 100 anni della restaurazione del Patriarcato di Mosca, ha rivolto un appello per il ritorno alla comunione con il Patriarcato di Kiev. La risposta di Filaret , molto positiva,  chiede perdono e offre perdono. Da anni vi sono prevaricazioni, espressioni di odio, sequestri di chiese. L’invasione della Crimea ha acuito la divisione. Il governo ucraino rema contro.


    04/12/2017 - VATICANO-MYANMAR-BANGLADESH

    Non solo Rohingya: il messaggio di papa Francesco a Myanmar e Bangladesh

    di Bernardo Cervellera

    L’informazione troppo concentrata sul “dire/non dire” la parola Rohingya. Il papa evita il tribunale mediatico o la condanna, ma traccia piste costruttive di speranza. Una cittadinanza a parte intera per le decine di etnie e uno sviluppo basato sulla dignità umana. L’unità fra i giovani e le diverse etnie, ammirata da buddisti e musulmani.


    02/12/2017 - BANGLADESH-VATICANO

    Giovani del Bangladesh: siamo il futuro del mondo, in libertà e armonia (video)

    di Anna Chiara Filice

    Circa 9mila ragazzi all’incontro con papa Francesco al Notre Dame College di Dhaka. Studentesse cattoliche e musulmane: “Come donne, vogliamo vivere in un mondo sicuro, in cui sentirci libere”. Studenti musulmani: “I valori familiari sono la base della società. Il terroristi sono persone isolate, lontane dalla famiglia e subiscono il lavaggio del cervello”. Dall’inviata. 


    02/12/2017 - BANGLADESH-VATICANO

    Papa: Giovani del Bangladesh, impavidi, la sapienza di Dio rafforza la speranza


    All’incontro coi giovani, sono presenti 7mila cattolici, oltre a membri di altre religioni. Canti e danze per l’accoglienza e le testimonianze di un ragazzo e una ragazza. “Siete sempre pieni di entusiasmo, e mi sento ringiovanire ogni volta che vi incontro”. Per “non girovagare senza meta”, occorre affidarsi alla sapienza di Dio, che “ci aiuta a riconoscere e respingere le false promesse di felicità”. Tale sapienza “apre agli altri”, fa apprezzare la cultura degli anziani, “ci aiuta ad affrontare il futuro con coraggio”.


    02/12/2017 - BANGLADESH-VATICANO

    Papa a Dhaka: Chiesa del Bangladesh, granellino di senape, che cresce nella gioia


    All’incontro con i sacerdoti e le persone consacrate, papa Francesco parla a a braccio in lingua spagnola, ampliando temi presenti nel discorso scritto. Il Rosario mette in luce la sollecitudine di Maria, la compassione di Cristo, la gioia della Chiesa, i pilastri della dedizione religiosa. “Voi confermate me nella fede e mi date una grande gioia”.






    In evidenza

    RUSSIA-UCRAINA
    La riconciliazione possibile fra Mosca e Kiev

    Vladimir Rozanskij

    Il Sinodo straordinario per i 100 anni della restaurazione del Patriarcato di Mosca, ha rivolto un appello per il ritorno alla comunione con il Patriarcato di Kiev. La risposta di Filaret , molto positiva,  chiede perdono e offre perdono. Da anni vi sono prevaricazioni, espressioni di odio, sequestri di chiese. L’invasione della Crimea ha acuito la divisione. Il governo ucraino rema contro.


    VATICANO-MYANMAR-BANGLADESH
    Non solo Rohingya: il messaggio di papa Francesco a Myanmar e Bangladesh

    Bernardo Cervellera

    L’informazione troppo concentrata sul “dire/non dire” la parola Rohingya. Il papa evita il tribunale mediatico o la condanna, ma traccia piste costruttive di speranza. Una cittadinanza a parte intera per le decine di etnie e uno sviluppo basato sulla dignità umana. L’unità fra i giovani e le diverse etnie, ammirata da buddisti e musulmani.


    AsiaNews E' ANCHE UN MENSILE!

    L’abbonamento al mensile di AsiaNews non costa nulla: viene dato gratis a chiunque ne faccia richiesta.
     

    ABBONATEVI

    News feed

    Canale RSScanale RSS 

    Add to Google









     

    IRAN 2016 Banner

    2003 © All rights reserved - AsiaNews C.F. e P.Iva: 00889190153 - GLACOM®