Aree geografiche
In primo piano
| CINA

La comunità ebraica non è riconosciuta fra le religioni ufficiali e le sue attività sono considerate “illegali”. La persecuzione è incrementata dopo il varo dei Nuovi regolamenti sulle attività religiose. La comunità ebraica di Kaifeng data dal 10mo secolo ed è composta da circa 1000 membri. Bloccato dal governo il progetto di ricostruzione della sinagoga

News

In occasione delle elezioni generali, il Consiglio dei laici della Conferenza episcopale indiana organizza incontri su tutto il territorio. Vuole rendere più partecipe le comunità locali sulle questioni della libertà di culto in India. A marzo presenterà un rapporto ai vescovi. John Dayal: “Un contesto velenoso di nazionalismo regionale mina le radici laiche della nostra repubblica”.

| 15/02/2019
| INDIA
di Melani Manel Perera

La donna era una laica consacrata, la prima ad essere stata dichiarata Serva di Dio nel Paese. Ha ricevuto le stimmate all’età di 22 anni. È molto venerata in tutto il Paese. La diocesi di Chilaw ha inviato a Roma tutta la documentazione necessaria.

| 14/02/2019
| SRI LANKA

Sacerdote irakeno: “Bartella è l’epicentro del problema”, ma la questione riguarda anche Karamles e Qaraqosh. In atto un piano di “stravolgimento demografico” orchestrato da leader sciiti e sostegni a Baghdad. La Chiesa irakena rifiuta la risposta armata e prosegue nel dialogo. Serve una forza di polizia istituzionale aperta anche ai cristiani.

| 14/02/2019
| IRAQ

In aprile i cittadini eleggeranno presidente, vice e membri dell'Assemblea consultiva. Esponenti politici, leader religiosi e società civile sono preoccupati dal diffuso disinteresse. Dall’arcivescovo di Semarang un appello all’unità nazionale: “Anche se opinioni e scelte politiche sono diverse, l'Indonesia siamo Noi”.

| 14/02/2019
| INDONESIA
di Sumon Corraya

È Gloria Jharna Sarker, avvocato 40enne e madre di due figli. Ha un lungo passato di militanza studentesca in associazioni cristiane e in favore delle donne. Promette di lavorare per i bambini bisognosi, le donne e i giovani.

| 14/02/2019
| BANGLADESH
di Nirmala Carvalho

La Congregazione delle Cause dei Santi ha pubblicato il decreto che riconosce il miracolo. La religiosa è la fondatrice della congregazione delle suore della Sacra Famiglia. Per tutta la vita ha servito poveri e malati di ogni casta e religione; ha nascosto le stimmate per non attirare su di sé l’attenzione.

| 14/02/2019
| INDIA
di Nirmala Carvalho

A Calcutta si sono svolte le celebrazioni della Giornata mondiale del Malato. L’arcivescovo di Dhaka, inviato in India dal papa, ricorda l’esempio di Madre Teresa, “volto vivente della Misericordia di Dio”. Il servizio verso i moribondi “converte i cuori” di chi si mette a loro disposizione in maniera generosa.

| 13/02/2019
| INDIA – VATICANO

Per l’ex capo della polizia religiosa della Mecca la festa non ha alcun legame con la fede. E scambiarsi gli auguri “non è contro la sharia”, ma “un gesto gentile”. In diverse città del Paese nei negozi di fiori vengono esposte rose rosse. Prime critiche anche all’obbligo dell’abaya per le donne.

| 13/02/2019
| ARABIA SAUDITA - ISLAM
di Sergio Ticozzi

Il vescovo sotterraneo, riconosciuto dal governo lo scorso 30 gennaio, ha cercato una via per non appartenere all’Associazione patriottica e ha perfino chiesto perdono al papa per questo passo. Uno sguardo alla vita dei vescovi e sacerdoti sotterranei e un esempio per quelli ufficiali. Nanyang è un’antica missione del Pime (Pontificio istituto missioni estere).

| 13/02/2019
| CINA-VATICANO
di Melani Manel Perera

L’autore è il Alex Van Arkadie, dipendente della Fao ora in pensione. La difficoltà principale per i lavoratori che si recano all’estero in cerca di fortuna è comprendere la lingua locale.

| 12/02/2019
| SRI LANKA

Sotto la presidenza di papa Tawadros II si è tenuto il sesto incontro dell’istituzione fondata nel 2013. Fra i suoi obiettivi il dialogo interreligioso e una maggiore presenza cristiana nella politica e nella società. Positivo lo sforzo nella lotta al terrorismo e il dialogo costruttivo in un’ottica di tolleranza.

| 12/02/2019
| EGITTO

Le associazioni internazionali lamentano un giro di vite sul proprio operato. In India le Ong sono necessarie per garantire l’istruzione dei bambini, il sostegno ai malati e ai poveri. John Dayal: “Il partito indù è contro i i governi occidentali, soprattutto quando essi sollevano questioni sul trattamento di cristiani, musulmani e dalit”.

| 12/02/2019
| INDIA
di Peter Tran

Le autorità comuniste hanno demolito almeno 112 case dei parrocchiani di Lộc Hưng. Il terreno dov’erano costruite è di proprietà della Società per le missioni estere di Parigi (Mep). Il vescovo emerito di Kontum: “Anche se ci hanno trattati con crudeltà, continuiamo ad amare i funzionari come nostri fratelli e sorelle”.

| 12/02/2019
| VIETNAM

Internet riduce anche l'autorevolezza dell'istruzione religiosa di famiglia, organizzazioni o altre istituzioni educative tradizionali. Le moschee abbandonate sono spesso utilizzate da gruppi radicali per diffondere le loro ideologie. Gli esperti: “Rinnovare le moschee per combattere l’assolutismo”.

| 12/02/2019
| INDONESIA-ISLAM
In evidenza
 
La Congregazione per la dottrina della fede lo ha riconosciuto colpevole di “sollecitazione in confessione e violazioni del Sesto comandamento del Decalogo con minori e adulti, con l’aggravante dell’abuso di potere”.
| 16/02/2019
| VATICANO
 
Dalla cittadina di El-Aour, nell’Alto Egitto, provenivano 13 dei 21 cristiani massacrati dai jihadisti a Sirte nel 2015. La zona è diventata meta di pellegrinaggi e teatro di guarigioni misteriose. P. Rafic: persone “semplici” ...
| 16/02/2019
| EGITTO
 
di Vladimir Rozanskij
In una lunga intervista, il neo-metropolita traccia i suoi tre compiti principali: unità, formazione, attenzione ai giovani. La Chiesa autocefala di Kiev non è una “filiale” di Mosca. Lodi al presidente Petro Poroshenko e a ...
| 15/02/2019
| RUSSIA-UCRAINA
 
Un gruppo fondamentalista islamico pakistano ha rivendicato l’attacco. Una macchina piena d’esplosivo è stata fatta detonare al passaggio delle truppe. Mons. Theodore Mascarenhas: “La violenza non è mai la soluzione del ...
| 14/02/2019
| INDIA
 
La morte di una coppia getta luce sulle terribili condizioni di lavoro per circa 30milioni di camionisti. Oltre 14 milioni di camion trasportano il 76% di tutto il traffico merci cinese. Percorrono in media circa 100mila chilometri ogni anno. Il trasporto ...
| 14/02/2019
| CINA
 
Sacerdote irakeno: “Bartella è l’epicentro del problema”, ma la questione riguarda anche Karamles e Qaraqosh. In atto un piano di “stravolgimento demografico” orchestrato da leader sciiti e sostegni a Baghdad. La ...
| 14/02/2019
| IRAQ
 
di Vladimir Rozanskij
A Mosca una conferenza cattolico-ortodossa su “La morte e la preparazione alla morte nella società tecnologica: tra bioetica e spiritualità”. Ilarion: In Occidente, in nome dei diritti umani, si realizza la discriminazione dei ...
| 14/02/2019
| RUSSIA-VATICANO
 
di Bernardo Cervellera
Le critiche: sono “solo parole”; o “ha una base teosofica”. In realtà il documento traccia le piste per la collaborazione in tutti i campi: per la rinascita della dimensione religiosa contro il materialismo nichilista; ...
| 05/02/2019
| VATICANO-ISLAM-EMIRATI
Giornata mondiale del malato a Calcutta - Video 2
Giornata mondiale del malato a Calcutta - Video 1
La Chiesa cattolica del Bangladesh festeggia 500 anni
Cerca nell'archivio di AsiaNews