19/07/2016, 09.08
BANGLADESH
Invia ad un amico

Bangladesh, minacce di morte ad altri tre sacerdoti indù

Le missive sono state lasciate nei templi dove lavorano o consegnate nelle mani dell’inserviente. Un altro assistente ha ricevuto minacce verbali: “Preparati a morire”. La polizia è stata allertata, ma le minoranze vivono nella paura.

Dhaka (AsiaNews) – Negli ultimi giorni tre sacerdoti indù del Bangladesh hanno ricevuto lettere anonime in cui vengono minacciati di morte. Le missive sono state recapitate ai templi dove i religiosi prestano servizio e ora anche i fedeli locali temono per la propria vita, a causa dell’ennesima minaccia contro le minoranze religiose del Paese.

In Bangladesh da mesi si susseguono omicidi mirati contro i membri delle comunità cristiana, indù e buddista, oltre che contro coloro che osano parlare di una società liberale e democratica. L’ultimo di una lunga serie di omicidi è avvenuto la mattina del primo luglio ai danni di un altro sacerdote indù, ucciso a colpi di machete lo stesso giorno in cui i terroristi islamici hanno fatto irruzione nel caffè di Dhaka frequentato da stranieri e ucciso 20 persone.

I tre sacerdoti minacciati sono Bijoy Chakraborty di Rangpur (nel nord del Paese), Ruhidas Pal e Salil Mukherjee Sibu di Pirojpur (nel sud). Tutti hanno informato le autorità di zona e sporto denuncia. Le modalità di minaccia sono simili in tutti i casi: la lettera, contenuta in una busta gialla, è stata lasciata nel tempio o consegnata nelle mani di un inserviente.

In quella recapitata al sacerdote Ruhidas Pal, che lavora nel tempio Palpara Durga-Kali, si legge: “La missione di morte inizia ora. Non c’è bisogno che tu sappia chi siamo. Tutti i sacerdoti indù, i leader e il personale impiegato saranno uccisi, uno per uno”.

Oltre ai tre sacerdoti, minacce verbali hanno raggiunto un assistente dell’ashram Deshbondhu Bishwakalyan Geeta, nella divisione amministrativa di Baufal. L’uomo di 70 anni è stato avvicinato da uno sconosciuto che indossava una giacca per la pioggia, che gli ha detto: “I tuoi giorni sono finiti. Preparati a morire”.

Invia ad un amico
Visualizza per la stampa
CLOSE X
Vedi anche
Bangladesh, nuove minacce di morte a personalità liberali
01/08/2016 08:51
Bangladesh, islamisti minacciano i media: Non fate lavorare le donne
21/10/2015
Poso, violenze anticristiane: estremisti incendiano una chiesa protestante
23/10/2012
Assassinio della ragazza che denunciava gli stupri nelle madrasse: 16 condanne a morte
24/10/2019 08:50
Chattogram: musulmano minaccia una famiglia cristiana per prendersi la terra
09/11/2021 11:27


Iscriviti alle newsletter

Iscriviti alle newsletter di Asia News o modifica le tue preferenze

ISCRIVITI ORA
“L’Asia: ecco il nostro comune compito per il terzo millennio!” - Giovanni Paolo II, da “Alzatevi, andiamo”