03/08/2021, 11.42
INDIA
Invia ad un amico

Chhattisgarh: demolita una chiesa di tribali cristiani (VIDEO)

di Nirmala Carvalho

È successo nei giorni scorsi nel villaggio di Telanga Para. I fedeli del luogo accusati anche di conversioni forzate. Global Council of Indian Christians: 'C'è tensione e paura dopo questo episodio'.

New Delhi (AsiaNews) - Nei giorni scorsi una chiesa della comunità tribale di Telanga Para, nello Stato del Chhattisgarh, è stata demolita senza preavviso. L’edificio era stato costruito a febbraio di quest’anno da alcune famiglie del distretto di Kondagaon, ma altri residenti l’hanno vandalizzato e poi distrutto, sostenendo che si trovava in un terreno pubblico

“I cristiani tribali sono stati presi di mira per la loro fede, e la chiesa è stata demolita senza preavviso”, ha affermato Sajan K. George, presidente del Global Council of Indian Christians (Gcic). “C’è tensione e paura nel villaggio a seguito di questo episodio”. 

Secondo il locale tehsildar (un funzionario di governo), la notifica della demolizione era stata data due settimane prima che la chiesa venisse distrutta. I tribali cristiani lamentano invece la costruzione di abitazioni che sconfinano in maniera illegale all’interno del villaggio: le autorità finora non hanno mai preso provvedimenti per queste violazioni. 

“Ai cristiani tribali sono anche state lanciate accuse di conversioni forzate”, ha spiegato George. “Sono prive di fondamento. La questione della conversione è un modo della destra per ottenere sostegno e instillare discordia e sospetti contro i cristiani tribali”.

Invia ad un amico
Visualizza per la stampa
CLOSE X
Vedi anche
Ha il ciclo, si può sposare: giudice dà ragione ai rapitori di Huma Younus. Legale: vergogna
05/02/2020 15:47
I cattolici di tutto il mondo aiutino Huma Younus: l'appello del suo legale
15/01/2020 16:02
Bihar, due coppie cristiane nepalesi fermate per ‘conversioni forzate’
11/08/2017 12:12
Radicali indù aggrediscono gruppi cristiani: intonavano canti di Natale
17/12/2014
Karnataka, polizia arresta cristiani per i battesimi di 40 tribali
31/10/2012