25/11/2022, 08.56
ASIA TODAY
Invia ad un amico

La Russia cerca giovani per scavare trincee in Ucraina

Le altre notizie del giorno: gli indonesiani costretti a pregare all'aperto mentre continuano le operazioni di soccorso dopo il terremoto. In Malaysia i partiti stanno valutando se entrare a far parte del governo di unità nazionale o meno, il presidente cubano ha fatto visita a Xi Jinping, in Corea del Sud continua lo sciopero dei camionisti, l'India ha proposto una nuova legge sui dati personali online.

RUSSIA

Sui siti russi di offerte di lavoro sono molto numerosi gli avvisi che propongono di andare a scavare trincee in Ucraina nelle zone occupate, con la promessa di pagamento del viaggio, vitto e alloggio, oltre allo stipendio da 7mila rubli (circa 150 euro) per 10 ore di lavoro giornaliere, mettendo a disposizione case private lasciate libere dagli sfollati o fuggitivi.

ARMENIA – AZERBAIJAN

È cominciata a Erevan la sessione della Csto, l’alleanza militare eurasiatica, che dovrà decidere se intervenire collettivamente nel conflitto tra Armenia e Azerbaigian, aiutando gli armeni in modalità tutte da definire. Per le strade di Erevan intanto si svolgono manifestazioni contro l’arrivo di Vladimir Putin, organizzate dai partiti di opposizione.

INDONESIA

Centinaia di indonesiani musulmani hanno pregato all’aperto oggi, dopo che il terremoto che ha colpito il distretto di Cianjur a Giava occidentale ha danneggiato la moschea locale. I fedeli si sono riuniti in un campo da pallavolo. Continuano le operazioni di soccorso: ieri è stato salvato dalle macerie un bambino di 6 anni.

MALAYSIA

Il Parti Islam Se-Malaysia (PAS), partito islamista conservatore della Malaysia, oggi ha fatto sapere che discuterà con il resto della coalizione Perikatan Nasional se accettare o meno l’invito del nuovo primo ministro Anwar Ibrahim di entrare a far parte del governo di unità nazionale. L’Umno ieri ha comunicato che sosterrà l'esecutivo. Alla notizia diversi altri partiti si sono uniti al governo.

COREA DEL SUD

Il presidente Yoon Suk-yeol ha avvertito che il governo potrebbe intervenire e interrompere lo sciopero nazionale dei camionisti, che è stato definito una mossa illegale per tenere “in un ostaggio” il Paese in un momento di crisi economica. Lo sciopero, iniziato ieri, sta bloccando le catene di approvvigionamento. I camionisti chiedono migliori salari e condizioni lavorative.

CINA – CUBA

Questa mattina il presidente cinese Xi Jinping ha incontrato a Pechino il presidente cubano Miguel Diaz-Canel. La tv di Stato cinese non ha fornito ulteriori dettagli. La visita di Diaz-Canel arriva in un momento in cui la politica “zero covid” sembra non tenere più: più di 20mila nuovi impiegati hanno lasciato la Foxconn, dove, secondo fonti di Reuters la produzione di iPhone potrebbe calare fino al 30%.

INDIA

L'India ha riformulato le sue proposte di legge sulla protezione dei dati personali online. Secondo i sostenitori del diritto alla privacy conferirà al governo eccessivi poteri sui dati degli utenti. L’India in tal senso è uno dei più grandi mercati al mondo. La nuova legge consentirebbe alle aziende di trasferire i dati personali al di fuori dell'India, ma solo in determinati Paesi identificati dal governo.

MONDIALI QATAR

Qualcuno ha notato la presenza di tantissime bandiere palestinesi ai mondiali di calcio in corso in Qatar, nonostante la Palestina non partecipi al campionato. In molti casi si tratta di attivisti schierati contro la normalizzazione dei rapporti tra Israele e i Paesi del Golfo. Nei giorni che hanno preceduto la Coppa del Mondo si è verificato il primo volo diretto tra Israele e Doha.

Invia ad un amico
Visualizza per la stampa
CLOSE X
Vedi anche
Usa-Cina: scoperto un secondo pallone spia in America Latina
04/02/2023 09:14
India, forti tagli alle misure per i poveri nelle aree rurali
02/02/2023 08:48
Afghanistan, 170 fabbriche chiuse per carenza di elettricità
31/01/2023 08:46
Teheran: uomo armato attacca l’ambasciata azera, un morto e due feriti
27/01/2023 08:55
Onu, boom nella coltivazione di oppio in Myanmar: +33% nel 2022
26/01/2023 08:15


Iscriviti alle newsletter

Iscriviti alle newsletter di Asia News o modifica le tue preferenze

ISCRIVITI ORA
“L’Asia: ecco il nostro comune compito per il terzo millennio!” - Giovanni Paolo II, da “Alzatevi, andiamo”