18/01/2022, 11.35
INDONESIA
Invia ad un amico

Nusantara sarà la nuova capitale indonesiana

di Mathias Hariyadi

La decisione era stata presa dal presidente Widodo già nel 2019, ma il progetto aveva subito una battuta d'arresto a causa della pandemia. La città sorgerà nel Kalimantan orientale, al centro del Paese. Jakarta resterà il centro economico e finanziario.

Jakarta (AsiaNews) - L’Indonesia avrà una nuova capitale: si chiamerà Nusantara e sorgerà nel Kalimantan orientale, la parte indonesiana dell’isola del Borneo. Andrà a sostituire Jakarta, che si trova nella più popolosa isola di Giava. 

L’annuncio ufficiale è stato dato ieri, ma già ad agosto 2019 il presidente Joko Widodo aveva reso noto un progetto multimiliardario di trasferimento della capitale - poi bloccato a causa della pandemia - adducendo diverse ragioni. Jakarta, con i suoi 10 milioni di abitanti, è molto più soggetta a disastri naturali, quali inondazioni, terremoti e incendi boschivi. La parte nord è già stata sommersa dalle acque e a causa della congestione del traffico è tra le metropoli più inquinate del continente.

Nusantara, al contrario, non solo non avrebbe di questi problemi, secondo Widodo, ma si collocherebbe al centro esatto del Paese tra le due città in via di sviluppo di Samarinda e Balikpapan. La nuova cittadina ospiterà le sedi amministrative del governo, mentre l'attuale capitale continuerà a svolgere il ruolo di centro economico e finanziario del Paese. "Il 58% del prodotto interno lordo proviene dall'isola di Giava, che garantisce la sicurezza alimentare a tutto il Paese", aveva detto Jokowi nel 2019. "La nuova capitale sarà situata in un'enorme area tra la regione del Penajam Paser settentrionale e quella di Kutai Kartanegara", aveva aggiunto, citando anche la presenza di due snodi di trasporto importanti per il Kalimantan orientale, un aeroporto internazionale e il porto marittimo di Balikpapan.

Nyoman Nuarta, artista balinese originario di Tabanan, è il vincitore del concorso indetto dal governo per progettare il nuovo palazzo presidenziale. 

Nusantara è un termine popolare che letteralmente significa “isole esterne” o più semplicemente “arcipelago”. Veniva usato in riferimento all’intero sud-est marittimo o all’Indonesia prima dell’indipendenza del 1945. Ancora oggi include riferimenti alla cultura austronesiana e agli altri Paesi della regione, esclusa la Papua Nuova Guinea.

Secondo varie ricostruzioni storiche, la parola deriva dal giuramento di Gajah Mada, capo militare e primo ministro del regno di Majapahit di Giava orientale nel 1336. Gajah Mada portò l’impero all’apice della gloria e giurò di non mangiare nessun cibo contenente spezie finché non avesse conquistato tutto il “Nusantara”. Secondo altre fonti, invece, il termine avrebbe un’origine precedente riferendosi all’unione dei regni marittimi del sud-est asiatico per contrastare l’ascesa della dinastia mongola Yuan nella Cina continentale nel 1275.

Invia ad un amico
Visualizza per la stampa
CLOSE X
Vedi anche
La nuova capitale indonesiana sorgerà nell’East Kalimantan
26/08/2019 11:56
Jakarta, Widodo vuole trasferire la capitale nel Borneo
16/08/2019 10:28
Jakarta non sarà più la capitale dell'Indonesia
29/04/2019 13:31
Poso, violenze anticristiane: estremisti incendiano una chiesa protestante
23/10/2012
Jakarta: revocato il divieto all'export dell'olio di palma
23/05/2022 11:46


Iscriviti alle newsletter

Iscriviti alle newsletter di Asia News o modifica le tue preferenze

ISCRIVITI ORA
“L’Asia: ecco il nostro comune compito per il terzo millennio!” - Giovanni Paolo II, da “Alzatevi, andiamo”