Aree geografiche
In primo piano
| ASIA-VATICANO

La conferenza vuole essere un contributo al Sinodo sui giovani che si svolge in Vaticano. Testimonianze da Iraq, Cina, Cambogia, Brasile, Hong Kong.  Esperienze dirette di missionari che si “mettono al fianco” delle sofferenze, delle difficoltà, delle gioie delle nuove generazioni, non accontentandosi solo di studiarle.

News
di Luca Bolelli

“La Cambogia attraversa un momento critico, dal momento che sta passando dal contesto rurale, vissuto per millenni, al mondo moderno, in cui è entrata solo negli ultimi anni”. “Avere sempre il Signore accanto, camminare con Lui e insieme a Lui dà ai ragazzi molta forza, luce nelle scelte che devono prendere e coraggio nel portarle avanti”.

| 16/10/2018
| CAMBOGIA-VATICANO

“E stiamo attenti con noi stessi, perché questo ci deve portare a pensare nella nostra vita. Io cerco di guardare le apparenze soltanto? E non cambio il mio cuore? Non apro il mio cuore alla preghiera, alla libertà della preghiera, alla libertà dell’elemosina, alla libertà delle opere di misericordia?”.

| 16/10/2018
| VATICANO
di Bernardo Cervellera

Al raduno che si tiene oggi, vi sono testimonianze dall’Iraq, dalla Cina, dalla Cambogia, dal Brasile, da Hong Kong. Un contributo al Sinodo dei giovani che si celebra in Vaticano. Superare uno sguardo sociologico e politico del mondo dei giovani. La fede in Gesù Cristo e la compagnia di adulti missionari è la strada per esaltare le qualità dei giovani e portarli ad essere costruttori di una nuova società.

| 16/10/2018
| VATICANO-ASIA

Ricevendo un gruppo di fedeli venuti da El Salvador, Francesco ha detto che il ricordo del vescovo ucciso è “un'occasione eccezionale per inviare un messaggio di pace e riconciliazione a tutti i popoli dell'America Latina”.

| 15/10/2018
| VATICANO

Alla messa di canonizzazione di sette nuovi santi, papa Francesco propone la loro imitazione. Paolo VI “timoniere” del Concilio; mons. Romero “col cuore calamitato da Gesù e dai fratelli”; Nunzio Sulprizio, “giovane, coraggioso, umile, che ha saputo amare Gesù con tutto se stesso”. No “alle mezze misure”; non una Chiesa che “soltanto predica buoni precetti” e non “si lancia nell’amore”. La “monotonia di una vita cristiana senza slancio”, piena di narcisismo e di tristezza.Il saluto a Rowan Williams e ai capi di Stato. L’udienza privata al vice-presidente Chen Chien-jen di Taiwan.

| 14/10/2018
| VATICANO

Negli interventi di delegati fraterni la necessità di favorire nei giovani attraverso preghiera e ascesi un rapporto personale, di amicizia, con Cristo in tempi caratterizzati da “maestri improvvisati che si autoproclamano detentori della verità. La chiamata rivolta da Dio a tutti i giovani ad essere mediatori e ponti nella convinzione che “tutti siamo figli amati da Dio”.

| 12/10/2018
| VATICANO
In evidenza
 

Lettera aperta del prefetto della Congregazione per i vescovi all’ex nunzio a Washington. Sono “una montatura politica”, priva di un reale fondamento, le accuse dell’ex nunzio. “Non arrivo a comprendere come tu abbia potuto lasciarti convincere di questa accusa mostruosa che non sta in piedi”.

| 07/10/2018
| VATICANO
 

Un comunicato vaticano replica al dossier di mons. Viganò. “Sia gli abusi sia la loro copertura non possono essere più tollerati e un diverso trattamento per i Vescovi che li hanno commessi o li hanno coperti rappresenta infatti una forma di clericalismo mai più accettabile”.

| 06/10/2018
| VATICANO
 

La madre cristiana è rinchiusa da nove anni in isolamento nel carcere di Multan. Il marito: “È pronta a morire per Cristo. Non si convertirà mai all’islam”. Il Paese “bloccato” da gruppi di fanatici che non vogliono l’abolizione della legge sulla blasfemia.

| 06/10/2018
| PAKISTAN
 
di Jean Charbonnier

I media cinesi hanno dato scarsa risonanza alla firma dell’accordo. Sembra un primo punto segnato da Pechino contro il Vaticano. La posizione dei cattolici sotterranei è indebolita. C’è il sospetto che la Chiesa si schieri col più forte. Ma lo scopo di papa Francesco è nello spirito del Vangelo. Che ne sarà dei 30 e più vescovi sotterranei? E i sacerdoti sotterranei avranno la libertà di non iscriversi all’Associazione patriottica? La distribuzione delle nuove diocesi crea un maggiore controllo sulla vita della Chiesa e condizioni di vita ancora più difficili per i sotterranei. Alla Cina non conviene far rompere i rapporti fra Vaticano e Taiwan. Dal missionario e sinologo Jean Charbonnier, delle Missions étrangères de Paris.

| 28/09/2018
| VATICANO-CINA
New Humanity Myanmar
Luoyang - Cross
Tsunami a Talise Beach, Palu (Central Sulawesi)
Cerca nell'archivio di AsiaNews