23 Settembre 2014 AsiaNews.it Twitter AsiaNews.it Facebook            

Aiuta AsiaNews | Chi siamo | P.I.M.E. | | Rss | Newsletter | Mobile




Dona
Il 5 x mille
ai missionari del PIME



mediazioni e arbitrati, risoluzione alternativa delle controversie e servizi di mediazione e arbitrato
23/09/2014 VATICANO
Papa: la vita cristiana è "semplice": ascoltare la Parola di Dio e metterla in pratica
"Forse noi l'abbiamo fatta un po' difficile, con tante spiegazioni che nessuno capisce". Ascoltare la Parola di Dio è leggere un passo del Vangelo e chiedersi "Con questo Dio mi parla, dice qualcosa a me?". "Dio non parla solo a tutti: sì, parla a tutti, ma parla ad ognuno di noi. Il Vangelo è stato scritto per ognuno di noi".
Città del Vaticano (AsiaNews) - La vita cristiana è "semplice": ascoltare la Parola di Dio e metterla in pratica. "Forse noi l'abbiamo fatta un po' difficile, con tante spiegazioni che nessuno capisce, ma la vita cristiana è così:...

23/09/2014 VATICANO
Papa: verso i migranti la tolleranza non basta, servono accoglienza e solidarietà
Si intitola "Chiesa senza frontiere: madre di tutti" il messaggio per la prossima Giornata mondiale del migrante e del rifugiato. "Non di rado" i migranti "suscitano diffidenze e ostilità, anche nelle comunità ecclesiali". "Sospetti e pregiudizi si pongono in conflitto con il comandamento biblico di accogliere con rispetto e solidarietà lo straniero bisognoso". "Alla solidarietà verso i migranti ed i rifugiati occorre unire il coraggio e la creatività necessarie a sviluppare a livello mondiale un ordine economico-finanziario più giusto ed equo".
21/09/2014 ALBANIA-VATICANO
Papa ai rappresentanti delle religioni: Libertà religiosa un baluardo contro tutti i totalitarismi
Papa Francesco ha incontrato i rappresentanti musulmani, bektashi (sufi), cattolici, ortodossi, evangelici ed ebraici. Egli spinge alla collaborazione in favore del bene comune e al dialogo. Tale dialogo non deve essere improntato al relativismo, ma conservando la propria identità, senza ipocrisia.
21/09/2014 ALBANIA-VATICANO
Papa Francesco commosso davanti a due testimoni delle persecuzioni: "Oggi abbiamo toccato i martiri"
Ascoltando un sacerdote, torturato e imprigionato durante la dittatura maoista, e una suora che ha vissuto nei lavori forzati, mantenendo la propria fede e sostenendo quella degli altri, papa Francesco abbandona il discorso preparato e pronuncia un'omelia a braccio. Le persone consacrate sono consolate solo da Dio e sono così capaci di consolare gli altri.
21/09/2014 VATICANO - ALBANIA
Papa: in Albania, "Nessuno pensi di poter farsi scudo di Dio mentre progetta e compie atti di violenza e di sopraffazione!"
Nella sua visita in Albania, Francesco esalta il valore della libertà religiosa in una "terra di martiri" che ha la "felice caratteristica" della "pacifica convivenza" e della "collaborazione tra appartenenti a diverse religioni". "La Chiesa intera, invia ogni battezzato ad annunciare il Vangelo a tutte le genti". "Alla globalizzazione dei mercati è necessario che corrisponda una globalizzazione della solidarietà".

20/09/2014 VATICANO - CINA
Papa: Come vorrei che i vescovi cinesi fossero qui! Ma non sono soli, hanno la solidarietà mia e della Chiesa
Ricevendo i vescovi di recente nomina, riuniti da tutto il mondo a Roma per un seminario organizzato da Propaganda Fide, Francesco dedica un passaggio del suo discorso ai pastori del gregge cinese: "In fondo al cuore, auspico che non sia lontano il giorno in cui possano unirsi a noi. Anche se a volte possono avere l'impressione di essere soli, più forte è la certezza che le loro sofferenze porteranno frutto - e gran frutto! - per il bene dei loro fedeli, dei loro concittadini e di tutta la Chiesa".
20/09/2014 ASIA-ITALIA
Congressino missionario: nove missionari partenti nel segno di Angelo Ramazzotti, fondatore del Pime
di Bernardo Cervellera
Il superiore generale del Pime lancia l'Anno dedicato alla figura del fondatore, divenuto vescovo di Pavia e poi patriarca di Venezia: un modello di pastore vicino al sentire di papa Francesco. I missionari e le missionarie partenti - per il Camerun, il Messico, il Brasile, la Cambogia, Hong Kong, il Bangladesh - riceveranno un crocifisso come "compagno" della loro attività apostolica. Fra i partenti due sacerdoti colombiani associati al Pime.
19/09/2014 VATICANO
Papa: Evangelii gaudium, tante persone "stanche e sfinite" attendono la Chiesa
Ai partecipanti all'Incontro internazionale "Il progetto pastorale di Evangelii gaudium", Francesco sottolinea la necessità dell'ascolto e della vicinanza umana come chiave per un'evangelizzazione efficace. "Il nostro compito non è fatto da una convulsa serie di iniziative o da un'ordinata codificazione. Facciamo il bene, ma senza aspettarci la ricompensa. Seminiamo e diamo testimonianza".
19/09/2014 VATICANO
Papa: "L'identità cristiana è una strada, è un cammino dove si sta con il Signore", adesso e dopo la morte, con la resurrezione
"Con la Resurrezione, tutti noi saremo trasformati". "Questo è il futuro che ci aspetta e questo è il fatto che ci porta a fare tanta resistenza: resistenza alla trasformazione del nostro corpo. Anche, resistenza all'identità cristiana". "Forse non abbiamo tanta paura della voce dell'Arcangelo o del suono della tromba", ma "paura della nostra resurrezione: tutti noi saremo trasformati. Sarà la fine del nostro percorso cristiano, quella trasformazione".
18/09/2014 VATICANO
Papa: coloro che si riconoscono peccatori "aprono il loro cuore nella confessione dei peccati, all'incontro con Gesù"
"Gesù dice questa parola - 'Tu sei salvo, tu sei salva, ti sei salvata'- solamente a chi sa aprire il cuore e riconoscersi peccatore. La salvezza soltanto entra nel cuore quando noi apriamo il cuore nella verità dei nostri peccati".
17/09/2014 VATICANO
Papa: la Chiesa è "cattolica" e "apostolica". Ossia è "universale" e "missionaria"
"Se gli apostoli fossero rimasti lì nel cenacolo, senza uscire a pregare il Vangelo, la Chiesa sarebbe soltanto la Chiesa di quel popolo, di quella città, di quel cenacolo". "Rendiamo grazie al Signore perché la nostra Chiesa ha tanti missionari, ha avuto tante missionarie e ne ha bisogno di più ancora!".
16/09/2014 PALESTINA
Anche a Gaza si torna a scuola. Ma i bambini "hanno perso la loro umanità"
P. Manawel Musallam, preside di una scuola cattolica nella Striscia, racconta l'impossibile ritorno alla normalità dei ragazzi palestinesi. I bombardamenti israeliani hanno distrutto 24 scuole e danneggiato altre 190 in modo parziale. Su 1,8 milioni di abitanti, quasi il 45% della popolazione ha meno di 14 anni.
16/09/2014 VATICANO
Papa: predicare bene non basta, se mancano la vicinanza, la compassione che ha il Signore quando "visita" il suo popolo
"Vicinanza. E' la modalità di Dio". "Si può predicare la Parola di Dio brillantemente: ci sono stati nella storia tanti bravi predicatori. Ma se questi predicatori non sono riusciti a seminare speranza, quella predica non serve. E' vanità". "La nostra testimonianza di cristiani sia testimonianza portatrice della visita di Dio al suo popolo, cioè di vicinanza che semina la speranza".
15/09/2014 VATICANO
Papa: due madri, "due donne - Maria e la Chiesa - portano avanti la speranza che è Cristo, ci danno Cristo"
Senza Maria non ci sarebbe stato Gesù, così "senza la Chiesa non possiamo andare avanti". "Gesù è venuto al mondo per imparare a essere uomo, ed essendo uomo, camminare con gli uomini. E' venuto al mondo per obbedire, e ha obbedito. Ma questa obbedienza l'ha imparata dalla sofferenza".
14/09/2014 VATICANO
Papa: Celebriamo la Santa Croce e pensiamo ai fratelli e sorelle perseguitati e uccisi
All'Angelus papa Francesco ricorda la festa dell'Esaltazione della Croce: "Noi non esaltiamo le croci, ma la croce di Gesù", dove "si è rivelato al massimo l'amore di Dio per l'umanità". La croce non è un segno "magico": "Credere nella Croce di Gesù comporta seguirLo sulla sua via". L'appello per il Centrafrica. Il ricordo della preghiera a Redipuglia: "La guerra è una pazzia... Quando impareremo questa lezione?"

Altri articoli
14/09/2014 VATICANO
Papa: L'amore di Cristo mantiene l'amore degli sposi e lo rinnova quando umanamente si perde
13/09/2014 MEDIO ORIENTE
Patriarca Laham: Unità fra musulmani e cristiani, per salvare il mondo arabo di Gregorio III Laham*
13/09/2014 VATICANO
Papa a Redipuglia: La guerra è una follia. Questa è l'ora del pianto
12/09/2014 VATICANO
Papa: non si può correggere un fratello senza carità, senza umiltà e senza verità, altrimenti si fanno "chiacchiere"
12/09/2014 VATICANO
Communio: numero speciale per il Sinodo sulla famiglia di Bernardo Cervellera
11/09/2014 VATICANO
Papa: amare i nemici e non giudicare è difficile, ma è il cammino che insegna Gesù
11/09/2014 ISRAELE - PALESTINA
A Gaza Israele ha commesso crimini di guerra, l'accusa di Human Rights Watch
10/09/2014 IRAQ-VATICANO-USA
Combattere lo Stato islamico. Obama sceglie i sauditi; il Vaticano sceglie l'Onu di Bernardo Cervellera
10/09/2014 VATICANO
Papa: la Chiesa insegna che misericordia è condividere con chi ha bisogno
09/09/2014 ASIA
Banca mondiale: crisi dell'impiego a livello globale
09/09/2014 VATICANO
Papa: Gesù "non è un professore", sta in mezzo alla gente, "ha scelto i peccatori" e prega sempre per noi
09/09/2014 ISRAELE - PALESTINA
Uri Avnery: il pericolo dello Stato islamico e del sionismo messianico di Israele di Uri Avnery
08/09/2014 VATICANO
Papa: Dio "cammina con giusti e peccatori". Cammina, con pazienza, "per arrivare all'incontro definitivo dell'uomo con Lui"
07/09/2014 VATICANO
Papa: Le parole possono uccidere, insultare o sparlare non è cristiano!
In evidenza
IRAQ-ITALIA
"Adotta un cristiano di Mosul": il grazie del Patriarca Louis Sako; le preoccupazioni del vescovo del Kurdistan
di Bernardo CervelleraIl capo della Chiesa caldea ringrazia per la campagna di AsiaNews e spera che "questa catena di solidarietà si allunghi". Aiutare i profughi a rimanere in Iraq. Ma molti vogliono fuggire all'estero. Il vescovo di Amadiyah, che ha accolto migliaia di sfollati nelle chiese e nelle case: Aiutiamo anche arabi (musulmani) e yazidi, in modo gratuito e senza guardare alle differenze confessionali.
PALESTINA-ISRAELE
Leader Palestinese: La guerra di Gaza finirà solo se si aprono i dialoghi di pace
di Bernardo CervelleraPer il prof. Bernard Sabella, questa guerra che dura da 25 giorni è destinata a continuare all'infinito se i leader non si decidono ad aprire i dialoghi su "due popoli-due Stati". I giovani di Gaza (il 75% della popolazione) sono senza prospettive economiche e sociali. Cresce il fondamentalismo anche fra gli israeliani. Una guerra spietata, in cui Hamas e Israele usano entrambi i civili come scudo.
Dossier
Top 10
19/09/2014 IRAQ
Mosul, lo Stato islamico "proibisce ai cristiani di andare a scuola"
16/09/2014 IRAQ - MEDIO ORIENTE
Patriarca di Baghdad: nella crisi irakena serve un "mandato Onu", non "vittime innocenti"
21/09/2014 ALBANIA-VATICANO
Papa Francesco commosso davanti a due testimoni delle persecuzioni: "Oggi abbiamo toccato i martiri"
17/09/2014 IRAQ
Peshmerga curdi liberano alcuni villaggi cristiani occupati da jihadisti
17/09/2014 ONU - MEDIO ORIENTE
Patriarca di Baghdad: Nella crisi irakena, essenziale l’intervento degli Stati arabi
di Louis Raphael I Sako *

18/09/2014 CINA-VATICANO
Chiesa cinese: fiducia e cautela sull'invito del papa a Xi Jinping in Vaticano
di Bernardo Cervellera
20/09/2014 VATICANO - CINA
Papa: Come vorrei che i vescovi cinesi fossero qui! Ma non sono soli, hanno la solidarietà mia e della Chiesa
22/09/2014 IRAQ - FRANCIA
Portavoce Stato islamico: “uccidete tutti”, anche i civili. Pax Christi con i cristiani irakeni
20/09/2014 TURCHIA-IRAQ-SIRIA
Sono liberi gli ostaggi turchi rapiti dall'esercito islamico a Mosul
18/09/2014 RUSSIA - UCRAINA
Mosca, il Congresso dei traduttori diventa atto di accusa al Cremlino per la guerra in Ucraina

Newsletter



AsiaNews E' ANCHE UN MENSILE!L’abbonamento al mensile di AsiaNews non costa nulla: viene dato gratis a chiunque ne faccia richiesta.


Canale RSScanale RSS 

Add to Google













by Giulio Aleni / (a cura di) Gianni Criveller
pp. 176
by Lazzarotto Angelo S.
pp. 528
by Bernardo Cervellera
pp. 240
Copyright © 2003 AsiaNews C.F. 00889190153 Tutti i diritti riservati: è permesso l'uso personale dei contenuti di questo sito web solo a fini non commerciali. L'utilizzo per riprodurre, pubblicare, vendere e distribuire può avvenire solo previo accordo con l'editore. Le foto presenti su AsiaNews.it sono prese in larga parte da Internet e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, non avranno che da segnalarlo alla redazione che provvederà prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate