01 Marzo 2017
AsiaNews.it Twitter AsiaNews.it Facebook
Aree geografiche




  • > Africa
  • > Asia Centrale
  • > Asia del Nord
  • > Asia del Sud
  • > Asia Nord-Ovest
  • > Asia Sud-Est
  • > Europa
  • > Medio Oriente
  • > Nord America
  • > Sud America
  • > Asia dell'Est

  • 01/03/2017 - VATICANO

    Francesco ha celebrato il rito delle Ceneri. La Quaresima è “tempo di grazia” che ricorda “il soffio” creatore, tempo per liberarci dall’asfissia dell’egoismo, per dire no per all’inquinamento causato dall’indifferenza, all’ipocrisia che tranquillizza la coscienza, per interrogarci su “che sarebbe di noi se Dio ci avesse chiuso le porte?”.




    01/03/2017 - VATICANO

    Si è dimessa dalla Commissione per la protezione dei minori Marie Collins, vittima di abusi


    In un articolo la donna parla di mancanza di risorse, inadeguatezza delle strutture del personale, lentezza dei progressi, resistenza culturale e soprattutto della resistenza di persone e uffici della Curia romana ad accogliere le raccomandazioni della Commissione, “nonostante la loro approvazione da parte del Papa”. Continuerà però a collaborare con la Commissione in un “ruolo educativo”.


    01/03/2017 - VATICANO

    Papa: la Quaresima, un cammino di speranza, perché “orientato” alla Pasqua


    “Il fatto che Gesù ci ha aperto il cammino per la vita eterna “non vuol dire che Lui ha fatto tutto e noi non dobbiamo fare nulla, che Lui è passato attraverso la croce e noi ‘andiamo in paradiso in carrozza’. Non è così. La nostra salvezza è certamente dono suo, ma, poiché è una storia d’amore, richiede il nostro ‘sì’ e la nostra partecipazione, come ci dimostra la nostra Madre Maria e dopo di lei tutti i santi”.


    28/02/2017 - VATICANO

    Papa: migranti, ogni Stato accolga “tutti coloro che si ‘possono’ accogliere”


    Francesco, in una intervista, sottolinea la necessità di “integrare” e non “ghettizzare” coloro che fuggono da guerre o fame e che hanno “il diritto” di emigrare. La storia di un senza tetto polacco, che era un prete compagno di seminario di Giovanni Paolo II.


    28/02/2017 - VATICANO

    Papa: chi per seguire Gesù “lascia tutto”, “riceverà tutto”


    “Gesù dà se stesso tutto, perché la pienezza, la pienezza di Dio è una pienezza annientata in Croce”. “Questo è il dono di Dio: la pienezza annientata. E questo è lo stile del cristiano: cercare la pienezza, ricevere la pienezza annientata e seguire per quella strada”.


    28/02/2017 - TURCHIA - GERMANIA

    Istanbul: indagava sul governo, arrestato giornalista tedesco di origini turche


    Deniz Yücel, corrispondente di Die Welt, sottoposto a regime di custodia cautelare. Egli è stato incriminato per “propaganda terrorista” e “incitazione all’odio”. In realtà indagava sull’hackeraggio delle mail del ministro turco dell’Energia e genero di Erdogan. I testi rivelavano pressioni dell’esecutivo sui media e strategie di manipolazione dell’opinione pubblica.

     


    26/02/2017 - VATICANO

    Papa: Dio non è un essere lontano e anonimo: è il nostro rifugio


    All’Angelus, papa Francesco chiede a tutti di riscoprire che Dio è Padre “in quest’epoca di orfanezza”.  La “ricerca ossessiva dei beni terreni e delle ricchezze” è “illusoria e motivo di infelicità”. “Superare i tormenti e le avversità della vita” affidandoci all’amore del Padre, come ci dimostra “la testimonianza di tanti nostri fratelli e sorelle” perseguitati. Saluto ai gruppi della “Giornata delle malattie rare“.


    24/02/2017 - VATICANO

    Papa: “In Dio, giustizia è misericordia e misericordia è giustizia”


    Non cedere alla “logica casistica”, quella che riduce la fede in termini di “si può” o “non si può”, ma seguire il cammino di Gesù, “il cammino dalla casistica alla verità e alla misericordia”. Gesù dice “Chi ripudia la propria moglie e ne sposa un’altra, commette adulterio verso di lei”, ma ha parlato “tante volte con un’adultera”. E alla fine le ha detto: “Io non ti condanno. Non peccare più”.


    23/02/2017 - VATICANO

    Papa: non dare scandalo con una doppia vita, ma convertiti presto


    “A tutti noi, a ognuno di noi, farà bene, oggi, pensare se c’è qualcosa di doppia vita in noi, di apparire giusti, di sembrare buoni credenti, buoni cattolici ma da sotto fare un’altra cosa; se c’è qualcosa di doppia vita, se c’è un’eccessiva fiducia: ‘Ma, sì, il Signore mi perdonerà poi tutto, ma io continuo …’. Se c’è qualcosa di dire: ‘Sì, questo non va bene, mi convertirò, ma oggi no: domani’. Pensiamo a questo. E approfittiamo della Parola del Signore e pensiamo che il Signore in questo è molto duro. Lo scandalo distrugge”.


    23/02/2017 - IRAN - TURCHIA

    L’ennesimo voltafaccia turco alimenta la tensione fra Ankara e Teheran


    Il portavoce del presidente turco cerca di smorzare i torni. A parole, la Turchia non vuole “una escalation” con l’Iran. Ma le accuse di Erdogan, secondo cui Teheran “destabilizza” la regione, hanno irritato i vertici della Repubblica islamica. Convocato l’ambasciatore, pronta una risposta sullo scacchiere siriano. Le mosse di Israele per creare un fronte arabo-turco in chiave anti-iraniana. 

     


    22/02/2017 - VATICANO

    Papa: il peccato ha rovinato anche il creato, ma sappiamo che Dio sta preparando “la terra nuova”


    “L’orgoglio umano sfruttando il creato, distrugge. Il Signore però non ci lascia soli e anche in questo quadro desolante ci offre una prospettiva nuova di liberazione, di salvezza universale”. Per il Sud Sudan, dove “una grave crisi alimentare che condanna alla morte per fame milioni di persone, tra cui molti bambini”, “non fermarsi solo a dichiarazioni, ma a rendere concreti gli aiuti”.


    22/02/2017 - TURCHIA

    Ankara, carcere ed espulsione dal Parlamento per i leader del partito di opposizione curdo


    Selahattin Demirtas dovrà scontare cinque mesi di prigione per “insulto” alla nazione e alle sue istituzioni. La numero due Hdp Figen Yuksekdag, già incriminata per terrorismo, cacciata dal Parlamento. Per i colleghi di partito dietro le repressioni vi sarebbe la campagna per il “No” al referendum costituzionale di aprile. 

     


    21/02/2017 - VATICANO

    Papa: è “un dovere” accogliere, proteggere, promuovere e integrare i migranti


    “La promozione umana dei migranti e delle loro famiglie comincia dalle comunità di origine, là dove deve essere garantito, assieme al diritto di poter emigrare, anche il diritto di non dover emigrare”. “Di fronte alle tragedie che ‘marcano a fuoco’ la vita di tanti migranti e rifugiati – guerre, persecuzioni, abusi, violenze, morte –, non possono che sgorgare spontanei sentimenti di empatia e compassione”.


    21/02/2017 - VATICANO

    Papa: la “santa vergogna” ci difenda dalle tentazioni dell’ambizione, della mondanità


    “Alcune volte lo diciamo con vergogna noi preti, noi presbiteri: ‘Io vorrei quella parrocchia …’ – ‘Ma il Signore è qui …’ – ‘Ma io vorrei quella …’. Lo stesso. Non la strada del Signore, ma quella strada della vanità, della mondanità. Anche fra noi vescovi succede lo stesso: la mondanità viene come tentazione”.


    21/02/2017 - TURCHIA

    Ankara, licenziati altri 227 magistrati. Al via il processo contro decine di militari golpisti


    Cacciati giudici e pubblici ministeri. Il numero dei magistrati rimasti senza lavoro sale a 3886. Sno accusati di presunti legami con il leader islamico Fethullah Gülen. Alla sbarra 47 ufficiali dell’esercito: fra questi 37 membri di una squadra d’assalto che avrebbe dovuto uccidere Erdogan. 

     


    21/02/2017 - ASIA

    Scendono del 62% i profitti annuali della Hong Kong and Shanghai Bank

    di Paul Wang

    La causa sono “le volatili condizioni finanziarie”, fra cui le elezioni Usa e la Brexit. La parte maggiore del profitto viene dalle operazioni in Asia. Cadono del 41% i profitti della Hang Seng di Hong Kong.


    17/02/2017 - VATICANO

    Papa: uniti nella diversità, dove non c’è dialogo c’è violenza


    In visita alla università di Roma Tre, Francesco ha risposto alle domande di alcuni studenti. La fondamentale importanza del dialogo, la ricerca di “verità, bontà e bellezza”; l’unità che ha bisogno delle differenze; integrazione e “rispetto” come risposta alla paura del migrante, “ma ogni Paese deve vedere quale numero è capace di accogliere. E’ vero: non si può accogliere se non c’è possibilità”.


    16/02/2017 - VATICANO

    Papa: “l’inclusione arricchisce ogni comunità e società”


    Francesco ha ricevuto una delegazione degli atleti di Special Olympics, l’associazione diffusa in 170 Paesi del mondo, che organizza allenamenti ed eventi sportivi per ragazzi e adulti con disabilità mentale. “Lo sport ci aiuta a diffondere la cultura dell’incontro e della solidarietà. Insieme, atleti e assistenti, ci mostrate che non ci sono ostacoli né barriere che non possano essere superati”.


    16/02/2017 - VATICANO

    Papa: dobbiamo custodire la pace, ma non è facile perché la guerra comincia nel cuore dell’uomo


    “Dentro di noi ancora c’è quel seme, quel peccato originale, lo spirito del Caino che per invidia, gelosia, cupidigia e volere di dominazione, fa la guerra”. “Che il Signore – ha concluso – ci dia la grazia di poter dire: ‘E’ finita la guerra’ e piangendo. ‘E’ finita la guerra nel mio cuore, è finita la guerra nella mia famiglia, è finita la guerra nel mio quartiere, è finita la guerra nel posto di lavoro, è finita la guerra nel mondo’. Così ci sarà più forte la colomba, l’arcobaleno e l’alleanza”.


    15/02/2017 - VATICANO

    Studiosi e imprenditori discuteranno di “Alternative costruttive in un’era di incertezza globale”


    Presentato il tema dell’annuale convegno internazionale della Fondazione “Centesimus Annus – Pro Pontifice”, che si terrà in Vaticano dal 18 al 20 maggio. Vincitori del III Premio Internazionale “Economia e Società” della stessa Fondazione sono il tedesco Markus Vogt e due giornalisti: il francese padre Dominique Greiner  e il tedesco Burkhard Schäfers.


    15/02/2017 - SIRIA

    Siria del sud: si intensificano i combattimenti, la Giordania pronta a intervenire


    Epicentro degli scontri la città di Dara’a. Aspra battaglia fra esercito regolare siriano e fazioni armate. La prospettiva di un coinvolgimento diretto dell’esercito di Amman. I jihadisti puntano alla “liberazione” del Paese. Intanto si discute di una possibile zona sunnita da Dara’a a Deir Ez Zor.

     


    15/02/2017 - VATICANO

    Papa: la speranza è “sicura”, fondata sul fatto che Dio è sempre accanto a ognuno di noi


    E’ “un dono straordinario del quale siamo chiamati a farci ‘canali’, con umiltà e semplicità, per tutti”. “Siamo invitati a vantarci dell’abbondanza della grazia di cui siamo pervasi in Gesù Cristo” e “il nostro vanto più grande sarà quello di avere come Padre un Dio che non fa preferenze, che non esclude nessuno, ma che apre la sua casa a tutti gli esseri umani, a cominciare dagli ultimi e dai lontani”.


    15/02/2017 - TURCHIA

    Ankara, proseguono le purghe: arrestati 600 attivisti e politici filo-curdi


    Fermati diversi attivisti politici. Accuse di presunti legami con il Pkk, che Ankara considera un gruppo terrorista. Sollevati dal loro incarico diversi sindaci di cittadine a maggioranza curda. Vertici Hdp: gli arresti mirano a indebolire l’opposizione in vista del referendum sul presidenzialismo. 

     


    14/02/2017 - VATICANO

    Papa: coraggio, preghiera e umiltà sono i tratti dei “veri missionari”, come Cirillo e Metodio


    “La Parola di Dio deve essere annunciata con questa franchezza, con questa forza … con coraggio. La persona che non ha coraggio – coraggio spirituale, coraggio nel cuore, che non è innamorata di Gesù, e da lì viene il coraggio! – no, dirà, sì, qualcosa di interessante, qualcosa di morale, qualcosa che farà bene, un bene filantropico, ma non c’è la Parola di Dio”.


    14/02/2017 - ONU - SIRIA

    Ginevra, slittano al 23 febbraio i colloqui di pace Onu sulla Siria


    L’inviato speciale delle Nazioni Unite conferma che “le lettere” ufficiali di invito sono partite e le delegazioni “arriveranno attorno al 20 febbraio”. Dietro l’ulteriore rinvio la necessità di garantire più tempo alle opposizioni per prepararsi agli incontri. Domani ad Astana nuovo incontro fra emissari di Assad e leader ribelli. 

     


    13/02/2017 - VATICANO

    Papa: gelosie e invidie possono distruggere il legame di fratellanza, anche tra sacerdoti e vescovi


    “Questo processo dev’essere fermato subito, all’inizio, alla prima amarezza, fermare. L’amarezza non è cristiana. Il dolore sì, l’amarezza no. Il risentimento non è cristiano. Il dolore sì, il risentimento no”.


    12/02/2017 - VATICANO

    Papa: insultare e offendere la dignità della persona è “sulla stessa linea” dell’omicidio


    Sono comportamenti che rivelano “sono le premesse e rivelano la stessa malevolenza” dell’uccisione. “L’adulterio, come il furto, la corruzione e tutti gli altri peccati, vengono prima concepiti nel nostro intimo e, una volta compiuta nel cuore la scelta sbagliata, si attuano nel comportamento concreto”.


    11/02/2017 - VATICANO

    L’arcivescovo di Varsavia inviato di Papa Francesco per Medjugorje: solo per motivi pastorali


    Il papa vuole comprendere di più le esigenze dei fedeli che giungono in pellegrinaggio in Bosnia Erzegovina. Il lavoro della commissione d'inchiesta sulla veridicità delle apparizioni è finito da tempo. Francesco ha speso fatto battute sulla "Madonna postina" o sulle apparizioni a comando, o sulla "madonna superstar", ma non le ha mai riferite espressamente a Medjugorje.


    10/02/2017 - VATICANO

    Papa: Il diavolo ci inganna con il “dialogo”, che porta alla corruzione


    Alla messa nella casa Santa Marta, papa Francesco sottolinea che con il diavolo non si deve “dialogare”, ma occorre pregare. Il diavolo, “padre della menzogna”, illude e “ti lascia nudo”.


    10/02/2017 - RUSSIA - TURCHIA - SIRIA

    Raid russo uccide tre soldati turchi. Mosca e Ankara rafforzano la cooperazione in Siria


    Un caccia russo centra un edificio nei pressi della cittadina di al-Bab. All’interno non vi erano miliziani dello Stato islamico, ma soldati dell’esercito di Ankara. Feriti 11 militari. Putin chiama Erdogan per esprimere “tristezza e cordoglio”. Entrambi i fronti hanno aperto un’inchiesta per chiarire la dinamica dei fatti. 

     






    In evidenza

    EGITTO - ISLAM
    In fuga dal Sinai: famiglie cristiane raccontano il terrore

    Loula Lahham

    Uccisioni a bruciapelo, ruberie, incendi: le testimonianze dei cristiani copti fuggiti da Al Arish. Alcuni di loro avevano combattuto la guerra del Sinai nel 1973 e ora sono bollati da Daesh come “crociati”. Sulle case le scritte “Partite!”, o minacce di morte.  Famiglie suddivise in diverse vetture per evitare che in un attacco tutti muoiano contemporaneamente. Segni di amicizia da musulmani di Ismailya.


    EGITTO - ISLAM
    Cristiani del Nord-Sinai in fuga dalle violenze dello Stato islamico

    Loula Lahham

    In soli 10 giorni vi sono stati sette morti. Alcuni uccisi con armi da fuoco, altri decapitati, altri bruciati vivi. I fuggitivi sono stati accolti a Ismailya, a Suez, al Cairo. I cristiani sono la nuova preda di Daesh.


    AsiaNews E' ANCHE UN MENSILE!

    L’abbonamento al mensile di AsiaNews non costa nulla: viene dato gratis a chiunque ne faccia richiesta.
     

    ABBONATEVI

    News feed

    Canale RSScanale RSS 

    Add to Google









     

    IRAN 2016 Banner

    2003 © All rights reserved - AsiaNews C.F. e P.Iva: 00889190153 - GLACOM®