18 Ottobre 2017
AsiaNews.it Twitter AsiaNews.it Facebook
Aree geografiche




  • > Africa
  • > Asia Centrale
  • > Asia del Nord
  • > Asia del Sud
  • > Asia Nord-Ovest
  • > Asia Sud-Est
  • > Europa
  • > Medio Oriente
  • > Nord America
  • > Sud America
  • > Asia dell'Est


  • » 15/04/2005, 00.00

    vaticano - conclave

    Conclave: da dove vengono i 115 cardinali elettori



    Città del Vaticano (AsiaNews/Agenzie) - I 115 cardinali che parteciperanno all'imminente conclave provengono da 52 paesi. La nazione più rappresentata è l'Italia (20 cardinali), seguono Germania e Spagna, ciascuna con 6 rappresentanti.

    Il continente con il più alto numero di cardinali elettori è l'Europa (58), segue l'America con 35 (14 fra Usa e Canada, 21 dell'America Latina).

    L'Africa e l'Asia hanno ciascuna 11 cardinali in conclave, l'Oceania 2.

    Tra i cardinali asiatici che saranno in conclave, 3 provengono dall'India, 2 dalle Filippine e dal Giappone, 1 da Vietnam, Thailandia, Indonesia e Siria

    Due cardinali elettori hanno già dichiarato che non prenderanno parte al conclave di lunedì, entrambi per motivi di salute: si tratta del card. Jaime Lachica Sin, 77 anni, arcivescovo emerito di Manila, nelle Filippine, e del card. Adolfo Antonio Rivera Suàrez, arcivescovo emerito di Monterrey, in Messico.

    Tra i 115 elettori, 22 cardinali appartengono ad ordini religiosi: i più rappresentati sono i francescani (4), seguono i gesuiti e i salesiani con 3.
    invia ad un amico Visualizza per la stampa










    Vedi anche

    15/04/2005 VATICANO – CONCLAVE – INDIA
    Card. Vithayathil: famiglia, libertà religiosa e poveri

    Presiede la Chiesa siro-malabarica, comunità di antico rito orientale nel sudovest dell'India.



    19/04/2005 COREA DEL SUD - CONCLAVE
    Arginare la cultura della morte, il primo compito del nuovo pontefice

    Sondaggio tra teologi cattolici in Corea del Sud sulle sfide del futuro papa e l'eredità di Giovanni Paolo II.



    18/04/2005 vaticano - conclave
    Conclave: Messa per l'elezione del nuovo pontefice in san Pietro


    19/04/2005 COREA DEL SUD - CONCLAVE
    Un rosario e una messa ogni sera, Seoul prega per il conclave


    23/04/2005 vaticano
    Papa ai giornalisti: "Grazie per il vostro lavoro"
    Benedetto XVI: "Solo tenendo presente il rispetto della persona umana i media possono rispondere al disegno di Dio".



    In evidenza

    MYANMAR
    Non solo Rohingya: la persecuzione delle minoranze cristiane in Myanmar



    La sofferenza di Kachin, Chin e Naga. La discriminazione su basi religiose è in certi casi addirittura istituzionalizzata. I cristiani sono visti come espressione di una fede straniera ed in contrasto con la visione nazionalista. Per anni il regime militare ha introdotto feroci misure discriminatorie.


    VATICANO - ASIA
    Il mondo ha urgenza della missione della Chiesa

    Bernardo Cervellera

    Ottobre è un mese consacrato al risveglio della missione fra i cristiani. Nel mondo c’è indifferenza o inimicizia verso Dio e la Chiesa. Le religioni sono considerate la fonte di tutte le guerre. Il cristianesimo è l’incontro con una Persona, che cambia la vita del fedele e lo mette al servizio delle ferite del mondo, lacerato da frustrazioni e guerre fratricide. L’esempio del patriarca di Baghdad e del presidente della Corea del Sud.


    AsiaNews E' ANCHE UN MENSILE!

    L’abbonamento al mensile di AsiaNews non costa nulla: viene dato gratis a chiunque ne faccia richiesta.
     

    ABBONATEVI

    News feed

    Canale RSScanale RSS 

    Add to Google









     

    IRAN 2016 Banner

    2003 © All rights reserved - AsiaNews C.F. e P.Iva: 00889190153 - GLACOM®