23 Luglio 2017
AsiaNews.it Twitter AsiaNews.it Facebook
Aree geografiche

Pasqua a Roma e in Asia


15/04/2009
Pasqua blindata per i cattolici del Bangladesh
Oltre 300mila fedeli hanno partecipato alla messa di domenica nella capitale e nelle cinque diocesi del Paese. Durante tutto il triduo la polizia ha sorvegliato 24 ore su 24 le chiese nel timore di attentati.

14/04/2009
Pasqua quasi tranquilla a Baghdad, Mosul e Bassora
Dopo anni di difficoltà, questa è la prima Pasqua e Settimana santa celebrata a pieno ritmo. A Baghdad il patriarca Delly spinge i fedeli a non farsi fermare dagli attentati. A Mosul sono tornati l’80% dei cristiani. Messaggio di auguri del presidente Jalal Talabani.

14/04/2009
Vescovo dell'Orissa: Pasqua vissuta con timore per le tensioni causate dalle elezioni
Per il vescovo di Bhubaneshwar “i partiti dichiarano di avere a cuore il popolo, ma i fatti provano il contrario”. La polizia arresta un candidato del Bjp dopo un comizio in cui aveva incitato alla violenza e accusato la Chiesa di convertire la popolazione con la forza. Per la Pasqua celebrazioni blindate nei campi profughi.

14/04/2009
Pasqua della solidarietà nel Vietnam delle miserie e dell'emarginazione
Celebrata con solennità nelle chiese e nei luoghi di missione: coi ragazzi di strada i malati di Aids, i drogati, gli anziani soli. Anche i giornali governativi esaltano il valore della Pasqua.

14/04/2009
Mons. Menamparampil: Pasqua, la verità è la strada della pace fra i popoli
L’ arcivescovo di Guwahati e autore delle meditazioni della Via Crucis al Colosseo, indica nel tempo di Pasqua il momento più propizio per vedere il disegno di Dio e riscoprire la speranza. Ai cristiani dell’India ricorda che “durante i tempi di prova e di crisi dobbiamo sempre essere certi che Dio è con noi.

14/04/2009
Vescovi dello Sri Lanka: Preghiere a Cristo risorto per la pace e l'unità del Paese
Leader cristiani domandano la fine del conflitto e delle sofferenze della popolazione civile Tamil. Oggi le milizie ribelli hanno chiesto un cessate il fuoco duraturo e la ripresa dei colloqui di pace. Il governo pone come condizione a ogni trattativa la consegna delle armi.

12/04/2009
Papa: il Risorto continua a cercare persone che lo aiutino ad affermare giustizia verità e amore
Nel messaggio pasquale di Benedetto XVI i dolori dell’Africa, del Medio Oriente e della Terrasanta che continua ad avere bisogno di “sforzi rinnovati, perseveranti e sinceri, per la composizione del conflitto israelopalestinese”. La luce di Cristo illumina le “zone buie del mondo”, come il materialismo e il nichilismo e quelle visioni che non sanno trascendere da ciò che è sperimentabile. La Chiesa porta la speranza anche nei luoghi ove i cristiani gfrono persecuzione a causa della fede.

11/04/2009
Papa: con la Risurrezione la luce di Dio si diffonde nel mondo e nella storia
Durante la veglia della notte di Pasqua, Benedetto XVI ha illustrato il significato dei tre “simboli” del fuoco, dell’acqua e del canto. Cristo, “luce” indica all’uomo la retta via in un mondo segnato da “grande disorientamento”, è “sorgente di acqua viva” e dà alla Chiesa motivo di esultare, per la certezza che Lui la tiene sollevata sopra le forze del male.

10/04/2009
Ultima lettera pastorale del card. Zen alla Chiesa di Hong Kong e della Cina
Un toccante messaggio alla missione dei cattolici di Hong Kong, a sostegno della Chiesa perseguitata in Cina. Un ringraziamento a sacerdoti, suore e fedeli e un saluto ai nuovi cristiani che saranno battezzati la notte di Pasqua.

10/04/2009
La Pasqua in Pakistan: dalle chiese piene alla missione nelle carceri
Nel Paese vivono circa un milione di cattolici, 1% della popolazione. Per la Settimana santa i vescovi hanno chiesto al governo misure di sicurezza straordinarie. Il governo ha promesso che l’anno prossimo il Venerdì santo sarà una festa riconosciuta. Intanto Migliaia di fedeli riempiono le chiese delle principali città. Nel carcere di Faisalabad 100 detenuti festeggeranno la Pasqua con un pranzo organizzato dai sacerdoti.

10/04/2009
Via Crucis: Gesù continua a soffrire e morire anche oggi
Nelle meditazioni del vescovo indiano mons. Menamparampil le ingiustizie, le violenze e le persecuzioni nella società, ma anche il dolore che affligge ogni uomo. L’esempio di Cristo che insegnò a non rispondere al male col male e ad affidarsi, nella preghiera, al Padre.

10/04/2009
Papa: contempliamo il volto che ha cambiato il mondo, rispondendo all’odio con l’amore
Al termine della Via Crucis Benedetto XVI ricorda quanti, “affascinati” da Gesù, lo hanno seguito e che, non uccidendo, ma lasciandosi uccidere, sono divenenuti martiri. E anche oggi quante persone “uniscono i loro patimenti a quelli del Crocifisso e diventano apostoli di un vero rinnovamento spirituale e sociale!”.

09/04/2009
Thailandia, 283 convertiti riceveranno il battesimo a Pasqua
Seguendo l’esempio di amici e parenti, essi decidono di approfondire la catechesi e offrono a Cristo “sofferenze e miserie della vita quotidiana”. AsiaNews ha raccolto la testimonianza di tre fedeli.

08/04/2009
Pasqua fra i musulmani, nella terra di san Paolo
Il vicario apostolico dell’Anatolia racconta il significato della Pasqua nell’anno dedicato a san Paolo. La comunità cristiana in Turchia si trova come agli inizi della sua evangelizzazione. I pellegrini stranieri, la fraternità fra cattolici e ortodossi, lo stupore per il fascino di Gesù fra i musulmani. Una domanda al governo turco per una chiesa a Tarso.

08/04/2009
Pasqua a Manila, baciando la croce di Gesù
La Settimana santa è accompagnata dai riti della tradizione locale che riuniscono le famiglie e raccolgono il vicinato. Il card. Vidal invita i giovani a rigettare i “facili ideali” della società di oggi.

06/04/2009
A Pasqua duemila giovani della diocesi di Saigon si preparano a divenire cattolici
Significativo incontro con il cardinale Pham Minh Man e l’ausiliare Van Kham, ai quali i giovani hanno posto domande sulla fede, ma anche sui temi della vita quotidiana e sull’esistenza dei fedeli nel Vietnam di oggi.



In evidenza

CINA
Liu Xiaobo: una fiaccola che illumina la civiltà umana



La testimonianza del grande dissidente non violento, lasciato morire di cancro, è il più alto contributo all’umanità negli ultimi (sterili) 500 anni di storia cinese. Il ricordo di Liu (e di sua moglie) da parte di un sacerdote del nord della Cina.


INDIA
Goa: croci distrutte, cimitero dissacrato. Mons. Neri Ferrao: colpa dell’odio religioso



Le croci sono state lasciate infrante ai margini della strada. Nel cimitero di Guardian Angel Church danneggiate 28 nicchie, cinque croci di legno e nove in granito, 16 tombe e la grande croce all’ingresso. Sajan K George: “Durante un raduno di indù, un fondamentalista ha detto che tutti quelli che mangiano la vacca devono essere impiccati”.


AsiaNews E' ANCHE UN MENSILE!

L’abbonamento al mensile di AsiaNews non costa nulla: viene dato gratis a chiunque ne faccia richiesta.
 

ABBONATEVI

News feed

Canale RSScanale RSS 

Add to Google









 

2003 © All rights reserved - AsiaNews C.F. e P.Iva: 00889190153 - GLACOM®