20 Agosto 2017
AsiaNews.it Twitter AsiaNews.it Facebook
Aree geografiche

Il Papa a Cipro per la pace in Medio Oriente


05/06/2010
Presidente cipriota, la visita del Papa un aiuto per la pace nella regione
In una intervista, Christofias dice che Cipro si aspetta che la visita di Benedetto XVI sia un sostegno per quanti sono a favore di una soluzione pacifica del dramma creato dall’occupazione turca della parte settentrionale dell’isola e della situazione dell’intero Medio Oriente.

05/06/2010
Papa: non si può rimanere indifferenti alla necessità di dare sostegno ai cristiani di Terra Santa
Al secondo giorno della sua visita a Cipro, Benedetto XVI sottolinea l’importanza dell’ecumenismo anche per aiutare i cristiani della regione. Politici esortati a “destrutturare le ideologie politiche che altrimenti soppianterebbero la verità”, con i risultati visti nel secolo scorso. L’incontro con la piccola comunità cattolica.

04/06/2010
P. Jaeger: Chiese in Medio oriente, da minoranze "protette" alla piena libertà religiosa
Il Delegato di Terra Santa spiega che pur fra molti problemi, i cristiani sono una presenza “viva e vivace”. Il futuro Sinodo spinge le Chiese a considerarsi non più “isole tollerate" ma "cittadini" a pieno diritto, nella “uguaglianza e libertà”. Proprio oggi Benedetto XVI inizia il suo viaggio a Cipro. Il papa consegnerà ai vescovi l’Instrumentum Laboris, documento base del Sinodo delle Chiese della regione.

04/06/2010
Papa: unità tra i cristiani del Medio Oriente, testimoni del Vangelo in circostanze difficili
L’ecumenismo e il Sinodo per il Medio Oriente segnano il primo giorno della visita di Benedetto XVI a Cipro, luogo di “incrocio di culture e religioni”. Il desiderio della piena unità nella celebrazione con l’arcivescovo cipriota Chrysostomos.



In evidenza

LIBANO-M. ORIENTE-VATICANO
Patriarchi cattolici d’Oriente: Il genocidio dei cristiani, un affronto contro tutta l’umanità

Fady Noun

Colpite da guerre, emigrazione e insicurezza, le comunità cristiane si sono ridotte ormai a un “piccolo gregge” nell’indifferenza internazionale. Un appello a papa Francesco e alla comunità internazionale. Cattolici e ortodossi condividono gli stessi problemi. La fine dei cristiani in Oriente sarebbe “uno stigma di vergogna per tutto il XXI secolo”.


COREA
Vescovi coreani: No alle ‘provocazioni imprudenti’. Fermiamo l’escalation nucleare lavorando per la ‘coesistenza dell’umanità’



I vescovi coreani hanno diffuso oggi un’Esortazione sulle tensioni crescenti attorno alla penisola coreana. La Corea del Nord, ma anche i “Paesi limitrofi” rischiano di compiere “azioni precipitose, senza freni”, che potrebbero portare alla “morte di innumerevoli persone” e a “piaghe profonde per l’intera l’umanità”. Ridurre le spese militari e potenziare le spese per lo sviluppo umano e culturale. L’appello a usare “la coscienza, l’intelligenza, la solidarietà, la pietà e il mutuo rispetto”. La preghiera nel giorno dell’Assunta, festa dell’indipendenza coreana.


AsiaNews E' ANCHE UN MENSILE!

L’abbonamento al mensile di AsiaNews non costa nulla: viene dato gratis a chiunque ne faccia richiesta.
 

ABBONATEVI

News feed

Canale RSScanale RSS 

Add to Google









 

2003 © All rights reserved - AsiaNews C.F. e P.Iva: 00889190153 - GLACOM®