25 Febbraio 2017
AsiaNews.it Twitter AsiaNews.it Facebook
Aree geografiche

Aiuta AsiaNews

Aiuta AsiaNews

 

Aiuta AsiaNews – Aiuta l’Asia

 

 

Cari amici,

durante l’anno trascorso, AsiaNews ha aiutato vescovi e dissidenti cinesi; i monaci buddisti e il popolo birmano; abbiamo partecipato all’agonia dei cristiani irakeni; sostenuto le lotte per i diritti dei Dalit; diffuso le parole di Benedetto XVI; ricercato i brandelli di speranza per l’Asia.

Tutto questo ha però un costo. Per aiutare l’Asia, abbiamo bisogno del vostro aiuto. Per garantire il nostro servizio all’uomo e alle chiese dell’Asia, abbiamo bisogno di 200mila euro. E’ una grande cifra, che può essere raccolta con un piccolo contributo da parte di ognuno di voi.

 

Invia il tuo contributo:

Via Carta di credito dal sito (v. funzione: “Il tuo contributo- Dona”)

Via Carta di credito tramite Paypal

Via cc postale n. 45443009
intestato a Pontificio Istituto Missioni Estere, causale “AsiaNews”

 

- Via bonifico bancario a Pontificio Istituto Missioni Estere (P.I.M.E.) - AsiaNews - C/C 05000/1000/00118726
presso BANCA PROSSIMA S.p.a.  Per le Imprese Sociali e le Comunità  Gruppo Intesa Sanpaolo  FILIALE DI MILANO
Indirizzo: PIAZZA PAOLO FERRARI, 10  20121 MILANO  (MI)
Coord Bancarie/IBAN: IT98G0335901600100000118726
Swift Code: BCITITMX

 

Via assegno circolare non trasferibile, indirizzato a

AsiaNews c/o PIME

Via Guerrazzi 11

00152 Roma RM

Italia



In evidenza

LIBANO
Trump, Marine Le Pen e il Medio oriente: il Libano contro muri e divisioni

Fady Noun

L’inizio della presidenza Trump ha segnato la “babelizzazione” della società americana. Ciascun Paese riversa il suo odio contro un nemico esterno. La crisi globale attuale ha radici religiose. Al cuore del caos vi è la minaccia jihadista. Laterza guerra mondiale non si vince con i droni, ma usando moderazione e promuovendo l’incontro e il confronto. 

 


EGITTO – ISLAM
Al Azhar sotto l’influenza dell’islamismo di Daesh

Kamel Abderrahmani

Le istituzioni religiose ufficiali e le università cosiddette islamiche sono la causa dell’immobilità del mondo musulmano. I programmi insegnati ad Al Azhar e la letteratura usata sono gli stessi che sono applicati sul terreno da tutti i terroristi armati. Nessun paragone possibile fra Al Azhar e il Vaticano. Il Vaticano ha ospitato musulmani irakeni e siriani che fuggivano la guerra. Al Azhar non ha fatto nulla per cristiani e Yazidi. La persecuzione verso Mohamed Nasr Abdellah, desideroso di modernizzare l’islam. Il commento di uno studente musulmano.


AsiaNews E' ANCHE UN MENSILE!

L’abbonamento al mensile di AsiaNews non costa nulla: viene dato gratis a chiunque ne faccia richiesta.
 

ABBONATEVI

News feed

Canale RSScanale RSS 

Add to Google









 

IRAN 2016 Banner

2003 © All rights reserved - AsiaNews C.F. e P.Iva: 00889190153 - GLACOM®