21/11/2014, 00.00
GIAPPONE
Invia ad un amico

Tokyo, Shinzo Abe scioglie la Camera Bassa e punta a elezioni anticipate

Il primo ministro annuncia il voto a dicembre, due anni prima della scadenza naturale della legislatura. La mossa indica la volontà di "spiegare meglio" le politiche economiche del suo governo, che fino a ora sembrano essere fallite. Il Paese è in recessione.

Tokyo (AsiaNews/Agenzie) - Il primo ministro giapponese Shinzo Abe ha sciolto questa mattina il Parlamento, aprendo la strada a elezioni anticipate due anni prima della scadenza naturale del mandato. Abe punta a una rielezione piena, che gli consentirebbe maggiori libertà in campo economico, e per ottenerla ha deciso di rinviare ancora un atteso aumento delle tasse sul commercio.

Il Parlamento nipponico - noto come "Dieta nazionale" - comprende la Camera dei Consiglieri ("Alta") e la Camera dei Rappresentanti ("Bassa"). Il presidente della Camera Bassa Bunmei Ibuki ha annunciato lo scioglimento proprio di questo organo rappresentativo, mossa che invalida tutto il lavoro parlamentare. La decisione era attesa, e ieri Abe ha chiarito che userà la campagna elettorale per "chiarire la strategia di crescita" del proprio governo.

Tuttavia, una serie di sondaggi nazionali mostrano che la popolarità del politico - considerato un "falco" in politica estera e del tutto a favore dell'uso dell'energia nucleare - è in netto declino. Eppure, la coalizione guidata dal suo Partito liberal-democratico dovrebbe riuscire a ottenere di nuovo la maggioranza parlamentare. Qualora questo non dovesse avvenire, Abe si è detto pronto a dimettersi.

Al centro di questa operazione politica vi sono le cosiddette "Abenomics", le ambiziose politiche economiche lanciata dal premier due anni fa in occasione della sua elezione. In pratica, si basano su un aumento della spesa pubblica per far ripartire l'economia nazionale, incrementando la possibilità di acquisto. Nonostante un iniziale aumento del Prodotto interno lordo, però, queste politiche sembrano aver fallito: oggi il Giappone è in recessione tecnica. 

Invia ad un amico
Visualizza per la stampa
CLOSE X
Vedi anche
Giappone verso le elezioni, Shinzo Abe saldo in testa ai sondaggi
04/12/2014
Il Giappone privatizza le Poste, primo ente finanziario del mondo
11/10/2005
Tokyo, come previsto Shinzo Abe stravince le elezioni
15/12/2014
Nazionalismo ed economia, Shinzo Abe vince anche al Senato
22/07/2013
Fukuda nuovo premier, l’opposizione chiede lo scioglimento delle Camere
24/09/2007