24/02/2005, 00.00
onu - timor est
Invia ad un amico

Annan: l'Onu a Timor Est ancora un anno

New York (AsiaNews/Agenzie) - La missione di pace dell'Onu a Timor Est deve proseguire un anno in più rispetto alla scadenza prevista per maggio prossimo. Lo ha dichiarato il segretario generale dell'Onu Kofi Annan parlando al Consiglio di sicurezza.

Annan ha spiegato che una partenza prematura può mettere in pericolo la stabilità della nazione. Lo scorso anno il Consiglio aveva stabilito che il continente degli operatori di pace doveva essere ritirato dal paese a maggio 2005.

Lodando gli sforzi di Timor Est dopo l'indipendenza dall'Indonesia, avvenuta nel 1999, il segretario dell'Onu ha dichiarato che il paese ha bisogno di ulteriore aiuto. Annan ha quindi proposto di dimezzare il contingente di pace Onu a Timor, dagli attuali 477 a 200 uomini, e di lasciare questa forza fino a maggio 2006. "I risultati raggiunti dalla gente di Timor Est dal 1999 sono veramente notevoli" ha spiegato Annan "ma resta la necessità di continuare a sostenere gli sforzi per costruire le istituzioni nel paese e per salvaguardare quanto di buono fatto finora". Annan ha aggiunto che Timor Est ha ancora bisogno dell'aiuto internazionale per controllare i confini con l'Indonesia, addestrare le forze di polizia e sostenere la democrazia e il rispetto dei diritti umani.

Le dichiarazioni del segretario delle Nazioni Unite arrivano il giorno dopo che il ministro degli Esteri di Timor Jose Ramos Horta aveva dichiarato che avrebbe chiesto il proseguo dell'aiuto internazionale al meeting Onu in programma la prossima settimana.

Invia ad un amico
Visualizza per la stampa
CLOSE X
Vedi anche
Timor Est, Commissione Onu chiede indagini sull'ex premier Alkatiri
17/10/2006
Timor Est e Indonesia promuovono un futuro all’insegna “dell’amicizia”
19/07/2008
Timor Est: durante l'occupazione indonesiana morte 183 mila persone
21/12/2005
Timor Est chiede all'Onu 800 uomini per cinque anni
27/07/2006
Onu: appello per Timor Est, servono subito 18 milioni di dollari
12/06/2006