21/02/2007, 00.00
VIETNAM
Invia ad un amico

Arrestato a Hue padre Nguyen Van Ly

L’arresto avvenuto dopo la perquisizione di un edificio che fa parte del complesso dell’arcivescovado. Il religioso, noto per le sue battaglie in difesa della libertà di religione ha già trascorso dieci anni in carcere.

Hue (AsiaNews) – Sarebbe stato arrestato, in Vietnam, padre Nguyen Van Ly, il religioso che ha già trascorso 10 anni in carcere per le sue battaglie in difesa della libertà di religione.

Secondo l’Agenzia vietnamita di informazione, le autorità avrebbero compiuto domenica una perquisizione nella sua casa, sospettandolo di “atti di violazione della legge”. Eglises d’Asie riferisce il racconto di “una fonte vicina a padre Ly”: la sera di domenica 19 un gran numero di mezzi della polizia sono giunti in prossimità dell’edificio chiamato Nha Chung, che fa parte del complesso dell’arcivescovado, nel quale risiedono lo stesso arcivescovo ed alcuni sacerdoti, compreso padre Ly.

Intorno alle 20, l’edificio è stato circondato da una sessantina di poliziotti e le linee telefoniche sono state interrotte. Un gruppo di agenti, guidato da un colonnello specializzato in affari religiosi, è entrato nella stanza di padre Ly e l’ha perquisita, anche forzando un armadio chiuso, del quale padre Ly si è rifiutato di dare la chiave. Era presente il segretario dell’arcivescovo, chiamato come testimone. Sono stati confiscati sei computer portatili e sei telefoni cellulari appartenenti a padre Ly ed ai suoi collaboratori, oltre a numerosi documenti.

Il padre Ly, che ha annunciato uno sciopero della fame, ha risposto per iscritto alle domande che gli venivano poste dalla polizia, facendo seguire ogni risposta dalla sua firma e da quella di un testimone.

Perquisizioni erano state compiute già nella notte tra il 16 e il 17, il giorno prima del capodanno (il Tet), nelle case di alcuni collaboratori di padre Ly,  Nguyen Phong e Nguyen Binh Thanh, che sono stati portati via dalla polizia e dei quali non si hanno notizie.

Invia ad un amico
Visualizza per la stampa
CLOSE X
Vedi anche
Liberazione a metà: p. Van Ly dovrà tornare in prigione dopo le cure
16/03/2010
Ascoltare la parola di Dio è la cosa più importante della vita
18/07/2004
Nghệ An, cattolici locali ancora nel mirino dei militanti di ‘Bandiere rosse’
31/10/2017 13:29
L’educazione, scelta prioritaria della Chiesa vietnamita
16/10/2007
Thiên An, la terra del monastero occupata e venduta ai ‘capitalisti rossi’
07/11/2018 12:25