10/02/2018, 11.02
SINGAPORE

Aumentano i matrimoni fittizi: +23,3% nel 2017

Lo scorso anno sono state 53 le persone sono condannate per reati legati ad unioni di convenienza. La Costituzione impone severe restrizioni alla concessione della cittadinanza agli stranieri. Il passaporto della città-Stato è il più potente al mondo. Per la prima volta, un Paese asiatico supera gli europei.

Singapore (AsiaNews/Agenzie) – L’aumento di matrimoni fittizi preoccupa le autorità della città-Stato. Solo lo scorso anno, il numero delle condanne emesse per tale reato è cresciuto del 23,3%. È quanto emerge dal rapporto annuale pubblicato ieri dall'Immigration and Checkpoints Authority (Ica). Nel 2017, 53 persone sono state condannate per reati legati ad unioni di convenienza.

Il rapporto evidenzia un caso particolare, che ha portato all'arresto di 12 persone. Gli agenti stavano indagando su un sospetto matrimonio fittizio tra un uomo di Singapore e la sua moglie vietnamita, ma nel corso dell’inchiesta hanno individuato cinque casi simili. Tutte le coppie erano composte da uomini di Singapore e donne vietnamite, afferma l'Ica. Quest’ultime, di età compresa tra 23 e 34 anni, corrispondevano ai mariti una somma di denaro, pur di prolungare la loro permanenza a Singapore. Dieci degli arrestati sono stati condannati a pene detentive da sei a 18 mesi, mentre sono ancora in corso i procedimenti giudiziari per gli altri due.

La Costituzione di Singapore impone severe restrizioni alla concessione della cittadinanza agli stranieri, dal momento che il processo per naturalizzazione non è più garantito. Gli immigrati di età superiore ai 21 anni che svolgono un’attività lucrativa possono diventare cittadini solo se già “Residenti permanenti” o sposati con un cittadino singaporiano da almeno due anni.

L’ottenimento della cittadinanza consente di richiedere il passaporto di Singapore, definito dagli esperti “il più potente al mondo”. Esso garantisce infatti l’accesso senza visto a 159 nazioni. Lo scorso anno, accordi diplomatici con il Paraguay hanno sancito il primato di Singapore, primo Paese asiatico della storia in grado di superare i concorrenti europei.

Visualizza per la stampa
CLOSE X
Vedi anche
Scontri a Singapore, il governo espelle 53 immigrati. Altri 28 a processo
18/12/2013
Premier di Singapore: “nuvole nere” sul fronte economico
18/08/2011
Lavoratori migranti, prime vittime della recessione mondiale
05/02/2009
A Singapore crescono i matrimoni, ma anche i divorzi
04/11/2006
Singapore: stretta del governo sulle manifestazioni, timori di nuove rivolte fra immigrati
14/12/2013