10/12/2013, 00.00
BANGLADESH
Invia ad un amico

Bangladesh: una Giornata della Bibbia per porre Dio al centro della propria vita

di Sumon Corraya
Organizzata dalla Conferenza episcopale del Bangladesh l'iniziativa si è tenuta lo scorso 8 dicembre in tutto il Paese. La Giornata ha concluso il programma di insegnamento e approfondimento della Sacra Scrittura iniziato lo scorso 8 novembre. Vescovo di Khulna: "I testi sacri aiutano a conoscere il Creatore e a scoprire la verità".

Khulna (AsiaNews) - La Chiesa cattolica del Bangladesh ha celebrato la "Giornata della Bibbia" per far approfondire a tutti i fedeli la Sacra Scrittura e i valori del Vangelo. L'evento si è tenuto lo scorso 8 dicembre (Solennità dell'Immacolata Concezione) in diverse diocesi e parrocchie del Paese. Esso ha concluso il programma per l'insegnamento biblico iniziato lo scorso 8 novembre in tutte le diocesi del Bangladesh.

Mons. James Romen Boiragi (v. foto), vescovo di Khulna e responsabile della Commissione episcopale per la catechesi e l'apostolato biblico afferma ad AsiaNews: "Chi ha creato la terra? il creatore, Dio onnipotente. Dobbiamo conoscerLo, dobbiamo ascoltarLo e glorificarLo. Per liberarci dal peccato dobbiamo conoscere la verità di Dio. Abbiamo il desiderio di cose sconosciute. Abbiamo molte domande, noi abbiamo il desiderio di Dio. I testi sacri ci aiutano a conoscere Dio Onnipotente, quindi dovremmo  leggere e studiare la Bibbia".

Il prelato sottolinea che ogni membro della Chiesa del Bangladesh ha dato il suo contributo per questo mese di approfondimento sulla Sacra Scrittura terminato appunto con la "Giornata".  Mons. Boiragi precisa che "promuovere la Bibbia è il miglior modo per scoprire la Verità, incontrare Dio e imparare a vivere la nostra vita". Sunil Rozario, laico di 55 anni, ha partecipato all'iniziativa e spiega che la "Bibbia è la Parola di Dio. Essa ci aiuta a fare entrare il Signore nella nostra vita quotidiana e a comprendere ciò è che è giusto da ciò che è sbagliato." .

Istituita nel 1970, la Commissione episcopale per la catechesi e l'apostolato biblico traduce i testi sacri tradotti nelle varie lingue locali del Bangladesh. Essa assiste anche la formazione di catechisti ed insegnanti di religione cristiana che operano nelle scuole cattoliche.

 

 

 

Invia ad un amico
Visualizza per la stampa
CLOSE X
Vedi anche
Steve Ray, la riscossa cattolica contro le sette in India
02/02/2010
Un festival su catechismo e missione nella diocesi di Lang Son – Cao Bang
30/07/2010
La figura del vescovo e le indicazioni per le elezioni
26/01/2004
La Caritas ha un nuovo direttore: Dio mi ha scelto, è la mia vocazione
24/06/2016 13:13
Gujarat: ragazza di 13 anni stuprata costretta ad abortire su consiglio della Corte
14/05/2010