27/08/2019, 14.17
SRI LANKA
Invia ad un amico

Basilica di Nostra Signora di Lanka a Tewatte: benedizione dei malati e del Paese (Foto)

di Melani Manel Perera

Per la Giornata del malato, pellegrini da ogni parte dello Sri Lanka. I partecipanti: “Riceviamo benedizioni nel fisico e nello spirito”. La benedizione degli infermi presieduta dal card. Gualtiero Bassetti, che ha visitato le chiese cristiane distrutte a Pasqua.

Colombo (AsiaNews) – Benedizione dei malati, riconsacrazione del Paese al nome di Maria e incoronazione della statua della Vergine: è avvenuto nella solenne cerimonia tenuta il 25 agosto scorso nella basilica di Nostra Signora di Lanka, a Tewatte. Ospite d’eccezione, il card. Gualtiero Bassetti, presidente della Conferenza episcopale italiana, che ha presieduto la benedizione degli infermi. Tra i partecipanti, molte persone venute da lontano, che affermano: “Non è solo una benedizione per le nostre malattie fisiche, ma anche per quelle interiori”.

La basilica di Tewatte è un santuario nazionale dedicato alla Madonna di Lourdes. Quest’anno la cerimonia si è svolta fra grandi misure di sicurezza, in seguito agli attentati che hanno insanguinato l’isola nella domenica di Pasqua. La messa è stata celebrata dal card. Malcolm Ranjith, arcivescovo di Colombo, con traduzione in tre lingue: singalese, tamil e inglese.

Alla festa era presente una famiglia venuta da Puttalam, a 200 chilometri di distanza: Dilan e Jenita (la coppia) hanno tre figli e raccontano: “Proviamo a venire qui tutti gli anni. Abbiamo bisogno della sacra benedizione e dell’intercessione di Maria, perché siamo persone deboli. Questa benedizione ci cura nel corpo e nello spirito”. Calistus Perera e Jacintha Warnakula sono pescatori e vengono dalla penisola di Jaffna. Ogni anno si recano al santuario in treno con tutta la famiglia. “Veniamo qui in pellegrinaggio – riferiscono –. Riceviamo cura e forza mentale e fisica”.

Durante l’omelia, il cardinale ha ricordato il momento critico che lo Sri Lanka sta attraversando: “Non possiamo immaginare quali passi stia facendo questo Paese e dove stia andando. Stanno accadendo troppi atti egoistici. Per questo chiediamo a nostra Madre, Nostra Signora di Lanka, di salvare il nostro popolo e il nostro Paese da queste azioni egoiste”. “Dobbiamo pregare Maria – ha aggiunto – affinchè benedica il nostro Paese nello Spirito. Chiediamo alla Madre di guidarci, dare al nostro clero e agli altri leader religiosi la forza di ripulire questo Paese dalle cose cattive che accadono”.

Il card. Bassetti ha detto: “Ho notato che durante la benedizione, molte madri e tanti padri hanno preso in braccio i propri figli o sollevato foto di parenti. Vorrei dirvi una cosa dal profondo del cuore: in ogni volto, ho visto solo il volto di Gesù. Prego per voi, per le nostre intenzioni. Prego anche per la Chiesa in Italia”. Nei giorni precedenti egli ha visitato le tre chiese colpite durante i massacri di Pasqua. In conclusione afferma: “Ricordo un’antica frase della Chiesa: ‘Il sangue dei martiri è seme dei cristiani’”.

(Photocredit: p. Sunil de Silva)

Sick Day at Tewatta National Basilica of Our Lady of Lanka
Sick Day at Tewatta National Basilica of Our Lady of Lanka
Sick Day at Tewatta National Basilica of Our Lady of Lanka
Sick Day at Tewatta National Basilica of Our Lady of Lanka
Sick Day at Tewatta National Basilica of Our Lady of Lanka
Sick Day at Tewatta National Basilica of Our Lady of Lanka
Sick Day at Tewatta National Basilica of Our Lady of Lanka
Sick Day at Tewatta National Basilica of Our Lady of Lanka
Sick Day at Tewatta National Basilica of Our Lady of Lanka
Sick Day at Tewatta National Basilica of Our Lady of Lanka
Sick Day at Tewatta National Basilica of Our Lady of Lanka
Sick Day at Tewatta National Basilica of Our Lady of Lanka
Sick Day at Tewatta National Basilica of Our Lady of Lanka
Sick Day at Tewatta National Basilica of Our Lady of Lanka
Sick Day at Tewatta National Basilica of Our Lady of Lanka
Sick Day at Tewatta National Basilica of Our Lady of Lanka
Invia ad un amico
Visualizza per la stampa
CLOSE X
Vedi anche
Card. Ranjith: Il dono più grande che abbiamo ricevuto è la Madre benedetta di Lourdes (il video)
22/02/2016 15:10
Tewatte, i cattolici celebrano la festa di Nostra Signora di Lanka (video)
11/02/2016 13:08
Buddisti dello Sri Lanka: il card. Malcolm Ranjith è un ‘buon leader’ (Foto)
25/06/2019 14:57
Celebrazioni in onore di Gonsalves e del beato Vaz, “fondatori” della Chiesa in Sri Lanka
19/07/2010
Commissione parlamentare: Sirisena, responsabile degli attentati di Pasqua
25/10/2019 12:58