15/12/2011, 00.00
INDONESIA
Invia ad un amico

Central Java: decapitata la statua della Vergine

di Mathias Hariyadi
L’attacco vandalico è avvenuto questa notte a Sendang Pawitra (arcidiocesi di Semarang), nella piccola cappella dedicata alla Madonna. Rubata la croce e distrutti gli arredi sacri. L’appello del arcivescovo per la difesa dei cristiani durante il periodo natalizio.
Semarang (AsiaNews) – Alcuni vandali hanno decapitato questa notte la statua della Vergine Maria nella piccola grotta di Sendag Prawita a Tawangmangu nella arcidiocesi di Semarang (Central Java). Nell’attacco è stata rubata la croce e sono state distrutte le acquesantiere.

Mons. Johannes Pujasumarta, arcivescovo di Semarang afferma ad AsiaNews che "questa azione brutale ha turbato tutta la comunità cattolica”. Il prelato lancia un appello alle autorità locali per garantire la sicurezza dei cristiani durante il Natale e affrontare il problema. “Le forze dell’ordine – sottolinea – devono fare il loro lavoro senza preferenze fra musulmani e cristiani, soprattutto in un Paese dove è presente il pluralismo religioso e i principi della Pancasila* sono ancora considerati la piattaforma politica su cui costruire la nazione”.

Durante il periodo natalizio sono frequenti gli attentati e gli attacchi contro le comunità cristiane indonesiane. Nel 2000 una serie di bombe ha ucciso 19 persone durante la settimana di Natale. Il 31 dicembre 2005 sette persone sono morte in un attentato a un mercato nella zona cristiana di Palu (Sulawesi). In entrambi i casi la responsabilità è stata attribuita al gruppo Jemaah Islamyah, legato ad Al-Qaeda.

*La Pancasila, letteralmente i Cinque pilastri base, è l’ideologia ufficiale dello Stato fondata su principi democratici moderni quali la libertà di espressione e di religione. Inserita come preambolo alla Costituzione e voluta con forza dal primo presidente Sukarno, essa ha preceduto di qualche mese la nascita ufficiale dell’Indonesia, che si celebra il 17 agosto 1945. Le cinque colonne si basano su: fede in un unico Dio; giustizia e civiltà umana; unità dell’Indonesia; democrazia guidata da saggezza; giustizia sociale.


Invia ad un amico
Visualizza per la stampa
CLOSE X
Vedi anche
Jakarta, mille estremisti islamici, fra cui donne e bambini, assaltano una chiesa cattolica
18/12/2009
Il terrorista Azahari preparava attacchi contro chiese per il prossimo Natale
10/11/2005
Portavoce Chiesa cattolica: "La popolazione egiziana è esasperata dal terrorismo islamico"
28/12/2013
India, il fondamentalismo indù contro il Natale
20/12/2017 12:34
Poso, violenze anticristiane: estremisti incendiano una chiesa protestante
23/10/2012