29/07/2020, 12.30
PAKISTAN
Invia ad un amico

Contro il Covid-19, kit di igiene di Caritas Pakistan per le donne

di Shafique Khokhar

Il pacchetto di kit di supporto psicosociale per l’orticoltura era composto da diversi semi di ortaggi estivi, compost organico e libretto di giardinaggio. È stato inoltre distribuito il materiale stampato della Caritas Pakistan sul lavaggio delle mani e altre misure precauzionali contro il coronavirus.

Karachi (AsiaNews) - Dall'inizio del lockdown la Caritas pakistana Karachi si è molto impegnata per aiutare e sostenere le famiglie e gli individui poveri e bisognosi. Il 27 luglio, nell'ambito del suo programma di risposta alle emergenze COVID-19, la Caritas ha distribuito 25 kit di “igiene e salute” e di orticoltura domestica per le donne più vulnerabili e povere della parrocchia di San Michele nell'arcidiocesi di Karachi.

L'obiettivo del programma era di aiutare le famiglie più deboli e povere in mezzo al lockdown COVID-19. Prima della distribuzione si è svolta anche una sessione di sensibilizzazione su salute, igiene e lavaggio delle mani con le donne partecipanti. Sono 53mila bambini pakistani sotto i cinque anni che muoiono ogni anno per la dissenteria  causata da acqua e strutture igieniche contaminate. Le sessioni di sensibilizzazione hanno lo scopo di combattere la pandemia.

Il pacchetto di kit di supporto psicosociale per l’orticoltura era composto da diversi semi di ortaggi estivi, compost organico e libretto di giardinaggio. È stato inoltre distribuito il materiale stampato della Caritas Pakistan sul lavaggio delle mani e altre misure precauzionali contro il coronavirus.

Javed Iqbal, Social Mobilizer della Caritas illustrando l'obiettivo del programma  ha affermato che la Caritas ha fornito alle donne kit psicosociali di supporto per il l’orticoltura in cucina per far fronte alle ansie e allo stress durante il lockdown e coltivare verdure diverse a casa, dal momento che hanno problemi di denaro e alcuni di loro hanno anche perso il lavoro.

Mansha Noor, segretario esecutivo della Caritas, nel suo discorso ha rilevato che il Pakistan è giunto a cinque mesi di pandemia; le esigenze della popolazione a basso reddito continuano ad aumentare, non solo per l'assistenza sanitaria ma anche per il sostegno psicosociale e il benessere. La Caritas ha fornito i kit psicosociali di orticoltura per cucina con l'obiettivo di promuovere i concetti di giardinaggio in cucina tra le donne durante il lockdown a Karachi.

Noor ha anche affermato che tutti sono limitati nelle distanze sociali a causa del coronavirus, il motivo della distanza è quello di prendersi cura e proteggere te stesso, la tua famiglia e gli altri membri della comunità. Alla fine del programma i kit di orticoltura psicosociale per la cucina insieme al materiale di sensibilizzazione della Caritas sul coronavirus sono stati distribuiti tra le donne.

Una delle beneficiarie, Shazia Asif, ha ringraziato la Caritas per i kit per coltivare diverse verdure estive in casa per l'autoconsumo e anche per far fronte all'impatto del lockdown.

La signora Rukhsana Bashir ha anche sottolineato che COVID-19 è un nuovo tipo di coronavirus che si sta diffondendo rapidamente in tutto il mondo. Questo programma della Caritas ha accresciuto tra loro la consapevolezza che il lavaggio accurato delle mani con acqua e sapone è uno dei modi migliori per prevenire la diffusione di malattie infettive, compreso il COVID-19.

Invia ad un amico
Visualizza per la stampa
CLOSE X
Vedi anche
Papa a Cuba: “le famiglie non sono un problema”, sono un’opportunità da curare, proteggere, accompagnare
22/09/2015
Karachi, Caritas Pakistan a sostegno dell’imprenditoria femminile cristiana
21/11/2015
Direttore Caritas India: L’umanità è la migliore forma di carità (Foto)
06/09/2019 12:57
Le piogge devastano l’India: ‘La Caritas risponde all’emergenza’ (Foto)
28/06/2018 10:29
Caritas Pakistan, donare semi per sconfiggere la fame
12/12/2019 09:57