29/10/2015, 00.00
COREA DEL SUD
Invia ad un amico

Corea, la Chiesa cattolica è la religione più stimata del Paese

L’annuale sondaggio compiuto dall’Ordine buddista Jogye, che ogni anno attraverso l’Istituto per lo studio del buddismo e della società interroga la nazione sul senso religioso, conferma il primato dei cattolici. I protestanti, più numerosi, perdono posizioni per gli scandali finanziari e sessuali che hanno colpito le “mega-chiese”.

Seoul (AsiaNews) – La Chiesa cattolica è la religione che conquista più fiducia in Corea del Sud. Lo rivela l’ultimo sondaggio compiuto dall’Ordine buddista Jogye, che ogni anno attraverso l’Istituto per lo studio del buddismo e della società interroga la nazione sul senso religioso. Lo studio è stato condotto su un campione di 1.200 persone dai 16 anni in su. I risultati mostrano però che nel Paese la fiducia nelle religioni in generale cala: dal 25% dello scorso anno si è passati all’11,8%.

La Chiesa conquista il 38,9% della fiducia complessiva: subito dopo vengono i buddisti con il 32,8% e le denominazioni protestanti con il 10,2%. Nonostante i cristiani non cattolici siano il 20% circa della popolazione totale, i diversi scandali di natura sessuale e finanziaria che hanno colpito diverse congregazioni protestanti hanno schiantato il rapporto fiduciario con i propri membri.

I sacerdoti, si evince ancora dal sondaggio, sono fra i religiosi coloro che ispirano più tranquillità: il 51,3% degli intervistati li ritiene – a prescindere dal proprio credo – persone per bene; seguono i monaci con il 38,5% e i pastori con il 17%.

Il concetto religioso ha guadagnato invece terreno nel campo dell’influenza sulla società, che arriva al 40,4% contro il 26,7% di coloro che la ritengono ininfluente. I coreani stimano “più di ogni altra cosa” la cura dei deboli e dei sofferenti da parte delle fedi religiose, ma temono “la mancanza di trasparenza nel settore finanziario”, definita “il peggior problema delle religioni oggi”. 

Invia ad un amico
Visualizza per la stampa
CLOSE X
Vedi anche
Seoul, pubblicati i “redditi” del buddismo Jogye: Promettiamo trasparenza
07/04/2016 15:07
Corea, la Chiesa cattolica "è la religione più affidabile" del Paese
29/09/2014
Seoul, anche i ceondoisti contro la Park: Ha creato il caos nel Paese
05/12/2013
Seoul, monache buddiste pregano a ritmo di rap per avvicinare i giovani
23/07/2014
Corea, monaci buddisti nel ciclone: Gioco d’azzardo e alcool ci stanno rovinando
11/07/2013