06/02/2009, 00.00
CINA
Invia ad un amico

Ergastolo per il creatore del distretto di Pudong, quartiere gioiello di Shanghai

Kang Huijun è colpevole di corruzione, anche per avere ricevuto denaro per assegnare ricchi contratti o vendere terreni. Da 3 anni la ricca Shanghai è al centro dei peggiori casi di corruzione del Paese.

Shanghai (AsiaNews/Agenzie) – Ergastolo per corruzione per Kang Huijun, creatore del distretto di Pudong a Shanghai, quartiere-gioiello della città e ammirato in tutto il mondo.

Kang è stato condannato il 3 febbraio per avere accettato bustarelle per 5,9 milioni di yuan (circa 590mila euro) tramite la moglie Wang Xiaoqin, a sua volta condannata a 5 anni di carcere.

Nella zona di Pudong circa 20 anni fa c’erano solo acquitrini e fabbriche cadenti. Kang, anche come presidente della ditta immobiliare Shanghai Lujiazui Development Goup Co., ha seguito e promosso gli interventi che l’hanno resa sede dei maggiori grattacieli e della borsa cinese e di uffici finanziari, grazie ai quali Shanghai è diventata il principale centro finanziario del Paese.

Kang è stato anche condannato per avere assegnato ricchi contratti e venduto terre in cambio di somme di denaro, con le quali ha comprato decine di appartamenti.

L’opulenta Shanghai da 3 anni è al centro di scandali e condanne contro i suoi governanti per corruzione e altri reati. A partire dell’ex capo del Partito cittadino, Chen Liangyu, arrestato a metà 2006 e poi condannato per essersi appropriato di fondi destinati alle pensioni pubbliche.

Ieri Tang Ruoxin è stato cacciato dal posto e dal partito. Tang era capo dell’agenzia Sinosure, che provvede garanzie di credito per l’esportazione. E' accusato di avere prestato garanzia a favore della Shanghai Hongsheng (Norcent) Technology, che in seguito non ha onorato prestiti bancari per 245 milioni di dollari.

Invia ad un amico
Visualizza per la stampa
CLOSE X
Vedi anche
Condannato a 18 anni Chen Liangyu, ex leader di Shanghai
11/04/2008
Condannato per corruzione il 16mo uomo più ricco della Cina
08/04/2008
Nuovi arresti per corruzione contro i dirigenti della sicurezza nel Guangdong
13/05/2009
Condannato il figlio di Chen Liangyu, ex leader di Shanghai
04/08/2008
Xi Jinping eleva la cricca del Zhejiang e combatte la Lega giovanile comunista
31/05/2016 11:03