01/12/2020, 14.15
HONG KONG-CINA
Invia ad un amico

Hong Kong, 7 attivisti arrestati per aver ricordato i 12 detenuti nel Guangdong

Hanno sistemato stand con la scritta “Save 12” e raccolto lettere da inviare agli arrestati. Piazzato anche una striscione luminoso sull’Amah Rock. Il processo nei confronti dei fuggitivi dovrebbe iniziare tra una o due settimane.

Hong Kong (AsiaNews) – La polizia ha arrestato ieri sette persone per aver sistemato in diverse aree della città degli stand con la scritta “Save 12”. I fermati, tra cui alcuni membri del gruppo pro-democrazia St-Politicism”, hanno voluto ricordare i 12 fuggitivi arrestati e imprigionati in Cina a 100 giorni dal loro fermo.

Nell’agosto scorso, la guardia costiera cinese ha intercettato al largo del Guangdong un motoscafo con a bordo 12 cittadini di Hong Kong. L’accusa per l’arresto è  di aver superato le acque territoriali. Secondo notizie non ufficiali, l’imbarcazione si dirigeva a Taiwan per mettere in salvo i fuggitivi, che con la nuova legge sulla sicurezza rischiavano di finire in prigione per aver partecipato alle manifestazioni pro-democrazia dell’anno scorso.

Il governo cinese impedisce ai 12 di vedere i propri familiari e di essere assistiti da avvocati scelti dalle famiglie. Il processo nei loro confronti dovrebbe cominciare nel giro di una o due settimane.

Gli attivisti di St-Politicism hanno raccolto lettere da inviare ai 12 detenuti nel carcere cinese di Yantian. La polizia li ha fermati mentre si dirigevano verso l’Ufficio postale di Mong Kok per spedirle. L’accusa è di “disturbo della quiete pubblica”. Stamane essi sono stati liberati su cauzione.

Il 29 novembre, in un’altra manifestazione di sostegno ai 12, alcuni cittadini hanno scalato l’Amah Rock per piazzarvi uno striscione luminoso sempre con la frase “Save 12”. Il costone naturale  è chiamato anche Mong Fu Shek; prende il nome dalla sua forma, che ricorda quella di una donna che porta in braccio il proprio figlioletto mentre aspetta il ritorno del marito disperso in mare.

Per ricordare i fuggitivi, in ottobre attivisti democratici avevano acceso 12 raggi laser sul Lion Rock di Shatin. In questi anni il luogo è divenuto un punto chiave per esporre giganteschi striscioni pro-democrazia, accendere raggi laser o tenere manifestazioni accendendo le luci dei telefonini.

Invia ad un amico
Visualizza per la stampa
CLOSE X
Vedi anche
Sul Lion Rock raggi laser per i 12 detenuti in Cina
13/10/2020 11:36
Hong Kong: un altro avvocato 'rinuncia' a difendere i 12 attivisti arrestati nel Guangdong
28/09/2020 09:00
‘Salvate i 12 di Hong Kong’ prigionieri in Cina: manifestazioni in 35 città
26/10/2020 12:55
Hong Kong, famiglie dei 12 attivisti arrestati nel Guangdong: accuse di separatismo 'ridicole'
14/09/2020 12:02
Guangdong: Guardia costiera arresta 12 attivisti filo-democratici di Hong Kong
28/08/2020 14:29