03/03/2008, 00.00
AFGHANISTAN
Invia ad un amico

La sfida dell’istruzione, contro il terrorismo talebano

Riaprono le scuole per 6,5 milioni di bambini. Mancano aule, strutture, docenti, mentre i talebani bruciano le scuole e uccidono gli insegnanti per impedire un futuro migliore.
Kabul (AsiaNews/Agenzie) - Il 23 marzo riaprono le 9mila scuole afghane per una frequenza record di 6,5 milioni di studenti. Il 35% sono bambine, alle quali il regime talebano ha impedito l’accesso all’istruzione fino alla sua caduta nel 2001.
 
Zuhur Afghan, portavoce del ministro dell’Educazione, spiega all’agenzia Radio Free Europe che il principale problema è la sicurezza, per studenti e professori. Negli ultimi due anni i talebani hanno aumentato gli attacchi contro obiettivi civili poco protetti: secondo i dati ufficiali, sono stati uccisi oltre 230 operatori del settore educativo e oltre 220, compresi professori e studenti, sono stati feriti. Molte scuole sono state bruciate lasciando 300mila studenti senza aule, specie nel meridione.
 
Il ministro dell’Educazione vuole costruire 30 nuove scuole e almeno un istituto d’insegnamento per i docenti, in ciascuna delle 29 province. Il Fondo per i bambini delle Nazioni Unite ha chiesto ai donatori altri 15 milioni di dollari per queste scuole, ma occorrono almeno 3 miliardi per i prossimi 5 anni.
 
Zuhur Afghan spiega che “il 60% delle scuole non ha nemmeno un edificio: le lezioni sono tenute in moschee, tende o sotto gli alberi. Mancano banchi, lavagne, gesso. Molte scuole non hanno acqua e strutture sanitarie come i bagni”. Talvolta la gente porta mattoni e materiali, altri offrono il loro lavoro, e in poche settimane insegnanti e genitori costruiscono una nuova classe.
 
Un altro problema sono gli insegnanti, spesso riluttanti a recarsi nei villaggi remoti. Molti genitori, poi, rifiutano di mandare le figlie a scuola se l’insegnante è maschio. Alle insegnanti donne che accettano di andare nelle zone rurali, il ministero offre un salario triplo e anche lavoro per il marito, o un parente maschio che le accompagni.
Invia ad un amico
Visualizza per la stampa
CLOSE X
Vedi anche
Scuole islamiche statali per contrastare le madrassah talebane
29/03/2007
Afghanistan, i talebani ‘possono partecipare’ alle elezioni presidenziali
26/07/2019 09:01
Pace in Afghanistan ‘lontana’: bambino usato come kamikaze a un matrimonio
13/07/2019 09:00
Afghanistan, segnali di crisi sulla ‘road map per la pace’
10/07/2019 14:21
Colloqui sull’Afghanistan: stabilita una ‘road map per la pace’
09/07/2019 09:14