21 Febbraio 2018
AsiaNews.it Twitter AsiaNews.it Facebook
Aree geografiche




  • > Africa
  • > Asia Centrale
  • > Asia del Nord
  • > Asia del Sud
  • > Asia Nord-Ovest
  • > Asia Sud-Est
  • > Europa
  • > Medio Oriente
  • > Nord America
  • > Sud America
  • > Asia dell'Est


  • » 17/08/2015, 00.00

    SRI LANKA

    Lo Sri Lanka al voto, per scacciare il “fantasma” di Rajapaksa

    Melani Manel Perera

    Gli elettori registrati sono oltre 15 milioni, 6.161 i candidati per i 225 seggi parlamentari. Le elezioni decideranno anche il nuovo Primo ministro. Il voto si sta svolgendo in un clima pacifico.

    Colombo (AsiaNews) – Dalle 7 di questa mattina (ora locale) lo Sri Lanka è al voto per scegliere il suo 15mo Parlamento e il nuovo Primo ministro. Oltre 15 milioni di persone sono registrate per esprimere le loro preferenze nei 12.314 seggi dell’isola, fino alle 16 di oggi. I cittadini devono scegliere i loro rappresentanti – 225 in totale – tra 6.161 candidati da 39 partiti politici e 201 gruppi indipendenti, in 22 distretti elettorali.

    Suor Deepa Fernando, suora della Sacra Famiglia e membro dell’organizzazione per il monitoraggio elettorale Paffrel (People’s Action for Free and Fair Elections), afferma ad AsiaNews: “Il clima di queste elezioni è molto più pacifico e sereno di quelle precedenti. I cittadini sono molto più consapevoli del loro diritto di voto. In tutta onestà, possiamo essere felici di questo cambiamento di cultura”.

    Ranil Wickremasinghe, premier in carica e candidato per il United National Party (Unp, principale partito d’opposizione), concorre dal distretto della capitale, Colombo. L’ex presidente Mahinda Rajapaksa, candidato per la United People Freedom Alliance (Upfa), dal distretto di Kurunegala.

    La candidatura di Rajapaksa ha scatenato un acceso dibattito nel Paese, e il timore nella società civile di un ritorno al suo regime. In un’intervista al quotidiano indiano The Hindu, Wickremasinghe ha dichiarato: “Queste elezioni sono cruciali quanto quelle del 1977 [mandarono a casa un governo molto impopolare, ndr]. C’è un chiaro trend contro [il ritorno] dell’ex presidente Mahinda Rajapaksa e il tipo di governo autocratico che aveva instaurato. Il popolo è per l’apertura, la trasparenza e il buon governo”.

    Il 14 agosto il presidente Maithripala Sirisena ha scritto una lettera a Rajapaksa. Nella missiva, l’attuale capo di Stato chiede al suo ex compagno di partito di “non fomentare il nazionalismo” e afferma che “non sarà nominato Primo ministro, anche se [il partito] dovesse ottenere la maggioranza. Altri candidati potranno assumere quella carica”.

    Secondo alcuni cittadini, candidandosi a premier Rajapaksa “ancora una volta ha dimostrato al mondo la sua cecità, la sua avidità e la sua stupidità. Deve smetterla di cercare di diventare leader di questo Paese, perché è già stato respinto dalla maggioranza di questo popolo”.

    invia ad un amico Visualizza per la stampa










    Vedi anche

    10/08/2015 SRI LANKA
    Sri Lanka, leader religiosi: Alle elezioni generali vinca la democrazia
    Il 17 agosto di vota per eleggere il nuovo Primo ministro e il nuovo Parlamento. L’appello a votare candidati per la loro onestà e capacità, non per l’appartenenza politica.

    11/11/2016 11:46:00 SRI LANKA – USA
    Leader dello Sri Lanka: La vittoria di Trump è “storica”

    Gli attuali presidente e primo ministro e l’ex presidente hanno mandato un messaggio di auguri. I nazionalisti buddisti singalesi affermano che deve sconfiggere il terrorismo. Presidente Sirisena: “Con me al comando, i rapporti con gli Stati Uniti si sono intensificati”.



    15/02/2018 16:12:00 SRI LANKA
    Colombo: prevenire il ritorno di Rajapaksa per evitare un’altra guerra civile

    Il risultato delle elezioni amministrative rischia di invertire il processo di riconciliazione nazionale. Con il presidente Sirisena è migliorato il rapporto tra governo e minoranze etniche. Il pericolo è “un circolo vizioso in cui il nazionalismo singalese nel sud alimenti e sostenga il riemergere del nazionalismo tamil nel nord”.



    13/02/2018 14:49:00 SRI LANKA
    Rajapaksa trionfa alle amministrative. Campanello d’allarme per il governo

    Lo Sri Lanka People’s Front dell’ex presidente si aggiudica oltre 230 seggi su 341. Il partito del capo di Stato Sirisena guadagna appena l’8%. Chiesto lo scioglimento del Parlamento ed elezioni anticipate. La sconfitta “serva da lezione al governo, che deve mantenere le promesse”.



    29/06/2016 11:35:00 SRI LANKA
    Sri Lanka, l’esercito ammette vi sia una lista di ribelli tamil arresi e scomparsi

    I nomi – alcune centinaia - non sono stati resi noti ancora, ma un alto funzionario ha ammesso che la lista esiste. Nelle fasi finali della guerra civile migliaia di giovani tamil hanno consegnato le armi. Di molti di loro si è persa ogni traccia e si teme siano stati uccisi in omicidi extra-giudiziali.





    In evidenza

    BANGLADESH
    Snehonir, la ‘Casa della Tenerezza’ per disabili (Foto)



    La struttura nasce 25 anni fa dall’opera delle suore Shanti Rani e dei missionari Pime. A Rajshahi accoglie disabili mentali e fisici, sordomuti, ciechi, orfani, poveri, abbandonati. “Il principio-guida è avviarli alla vita”.


    COREA
    L’abbraccio delle atlete della Corea unita, sconfitte in gara, ma ‘prime’ nella storia



    Oggi hanno perso l’ultima partita conto la Svezia e sono finite al settimo posto. Le lacrime per l’imminente separazione. L’orgoglio della coach canadese: “I politici hanno preso la decisione esecutiva. Le nostre giocatrici e il nostro staff sono quelli che l'hanno fatta funzionare”. Atleta sudcoreana: spero che il nostro Paese sia fiero di noi: era una cosa più grande dell’hockey.


    AsiaNews E' ANCHE UN MENSILE!

    L’abbonamento al mensile di AsiaNews non costa nulla: viene dato gratis a chiunque ne faccia richiesta.
     

    ABBONATEVI

    News feed

    Canale RSScanale RSS 

     









     

    IRAN 2016 Banner

    2003 © All rights reserved - AsiaNews C.F. e P.Iva: 00889190153 - GLACOM®