29 Maggio 2017
AsiaNews.it Twitter AsiaNews.it Facebook
Aree geografiche




  • > Africa
  • > Asia Centrale
  • > Asia del Nord
  • > Asia del Sud
  • > Asia Nord-Ovest
  • > Asia Sud-Est
  • > Europa
  • > Medio Oriente
  • > Nord America
  • > Sud America
  • > Asia dell'Est


  • » 03/07/2006, 00.00

    RUSSIA

    Mosca: nel nome della collaborazione nonostante le differenze, si apre il summit interreligioso



    All'evento partecipano i leader spirituali delle maggiori religioni del mondo. Dal Vaticano una delegazione di alto profilo; card. Kasper: è segno indiretto di progressi nei rapporti tra cattolici e russi ortodossi; Kirill concorda.

    Mosca (AsiaNews) – La necessità di collaborare "nonostante le differenze" è quello che il card. Walter Kasper si aspetta emerga dal summit internazionale dei leader religiosi apertosi oggi a Mosca. Il presidente del Pontificio consiglio per l'unità dei cristiani è a capo della delegazione di alto profilo inviata dal Vaticano per intervenire all'evento senza precedenti nel mondo ortodosso per dimensioni e livello dei partecipanti.

    Su invito della Chiesa ortodossa russa, fino al 5 luglio, più di 200 delegati da 44 Paesi e di differenti religioni discuteranno delle sfide poste alla fede dal mondo di oggi: terrorismo, povertà, razzismo, diritti umani, difesa della vita e della famiglia e dialogo ecumenico e interreligioso.

    A Mosca sono presenti i leader di diverse comunità: cattolici, protestanti, ebrei, induisti, musulmani. Oltre a Kasper, il Vaticano ha mandato altri quattro cardinali: Paul Poupard, Roger Etchegaray, Godfried Danneels e Edgar McCarrick.

    Grandi assenti il Papa e il Dalai Lama. Quest'ultimo come ammesso dagli stessi organizzatori del summit - avrebbe creato problemi con il governo cinese. All'Hotel President, dove si svolge l'incontro, è invece presente il direttore dell'Ufficio Affari religiosi della Cina. L'invito a Mosca per Benedetto XVI, invece, è ancora ostacolato dalle annose tensioni con il Patriarcato russo

    In un'intervista all'agenzia Interfax, il card. Kasper ha comunque ribadito la felice stagione nei rapporti con la Chiesa ortodossa russa. Il porporato si è detto convinto che le due Chiese "devono affrontare insieme i problemi del mondo secolarizzato, come pure le sfide poste dalle altre religioni attraverso il dialogo". Kasper ha poi spiegato che la presenza di una delegazione vaticana al summit di Mosca è un "segno indiretto del positivo cambiamento nei rapporti tra le due Chiese".

    Della stessa opinione anche il metropolita Kirill, presidente del Dipartimento per le relazioni esterne del patriarcato di Mosca, che ha puntato l'accento sul comune impegno "nel risolvere i problemi etici" e nella difesa dei valori cristiani.

    Il Summit di Mosca si concluderà con la pubblicazione di un documento indirizzato ai leader dei Paesi del G8, il cui vertice annuale è previsto per metà luglio a San Pietroburgo.

    invia ad un amico Visualizza per la stampa










    Vedi anche

    04/07/2006 RUSSIA - VATICANO
    Il Papa al Summit di Mosca: \"dialogo tra cristiani per un mondo più giusto e pacifico\"

    Durante i lavori dell'assemblea dei leader religiosi mondiali il card. Kasper legge il messaggio di Benedetto XVI ai partecipanti. La visita del Papa in Russia "non è ancora una questione in agenda".



    04/05/2017 08:26:00 RUSSIA
    L’Ortodossia russa contro i Testimoni di Geova

    Il Patriarcato di Mosca afferma la propria estraneità al provvedimento governativo, ma lo definisce “un gesto positivo”. Il bando preoccupa anche i cattolici, che temono “nuove forme di discriminazione”. La “sinfonia” russa tra il trono e l’altare riproduce schemi dei tempi sovietici. La visita delle spoglie di San Nicola in Russia come augurio di unità nella fede della Chiesa indivisa.



    19/03/2008 RUSSIA
    Annullato l’incontro tra Alessio II e il nuovo vescovo di Mosca
    Doveva svolgersi oggi, ma il Patriarcato russo-ortodosso lo ha rinviato a data da destinarsi. Delusione tra i cattolici, che speravano in un’occasione per affrontare in “modo fraterno” alcuni socttanti problemi tra le due Chiese sorelle.

    07/05/2009 RUSSIA
    Mosca: il Consiglio di esperti per la religione minaccia la libertà religiosa
    Dure critiche da cristiani, musulmani e ortodossi. L’organismo risponde al ministero della giustizia. Polemiche per le posizione intransigenti del nuovo presidente, Aleksandr Dvorkin, e accuse di incompetenza ai membri del Consiglio.

    05/07/2006 RUSSIA
    Summit di Mosca: libertà religiosa, fonte di pace. D'accordo anche Cina e Iran

    Si è chiuso oggi l'incontro mondiale dei leader religiosi. Il messaggio finale invoca il rispetto delle minoranze etniche e religiose ed è stato firmato anche da Paesi che non lo mettono in pratica. Auspicata un'economia a misura dell'uomo.





    In evidenza

    VATICANO
    Papa: Il 24 maggio, uniti ai fedeli in Cina nella festa della Madonna di Sheshan



    Al Regina Caeli papa Francesco ricorda la Giornata mondiale di preghiera per la Chiesa in Cina, instaurata da Benedetto XVI. I fedeli cinesi devono dare il “personale contributo per la comunione tra i credenti e per l’armonia dell’intera società”. Il Simposio di AsiaNews sulla Chiesa in Cina.  Un appello di pace per la Repubblica Centrafricana. “Volersi bene sull’esempio del Signore”. “A volte i contrasti, l’orgoglio, le invidie, le divisioni lasciano il segno anche sul volto bello della Chiesa”. Fra i nuovi cinque cardinali, anche un vescovo del Laos.


    VATICANO-CINA
    24 maggio 2017: ‘Cina, la Croce è rossa’, il Simposio di AsiaNews

    Bernardo Cervellera

    Il raduno in occasione della Giornata Mondiale di preghiera per la Chiesa in Cina. Un titolo con molti significati: la Croce è rossa per il sangue dei martiri; per il tentativo di soffocare la fede nei controlli statali; per il contributo di speranza che il cristianesimo dà a una popolazione stanca di materialismo e consumismo e alla ricerca di nuovi criteri morali. A tema anche la grande e inaspettata rinascita religiosa nel Paese. Fra gli invitati: il card. Pietro Parolin, mons. Savio Hon, il sociologo delle religioni Richard Madsen, testimonianze di sacerdoti e laici cinesi.


    AsiaNews E' ANCHE UN MENSILE!

    L’abbonamento al mensile di AsiaNews non costa nulla: viene dato gratis a chiunque ne faccia richiesta.
     

    ABBONATEVI

    News feed

    Canale RSScanale RSS 

    Add to Google









     

    IRAN 2016 Banner

    2003 © All rights reserved - AsiaNews C.F. e P.Iva: 00889190153 - GLACOM®