26/07/2005, 00.00
COREA DEL SUD - COREA DEL NORD
Invia ad un amico

Pyongyang e Seoul: due uffici per coordinare iniziative militari comuni

di Theresa Kim Hwa-young

L'obiettivo è prevenire scontri militari e allentare la tensione lungo la Zona Demilitarizzata di confine.

Panmunjom (AsiaNews) – Il 13 agosto 2005 sarà varato un ufficio di collegamento fra l'esercito coreano del Sud e quello della Nord Corea. L'accordo è avvenuto il 20 luglio scorso a a Panmunjom (Corea del Sud), il villaggio dove è stata firmata la tregua del 1953. Per il Sud era presente il col. Moon Seong-mook; per il Nord vi era il col. Young-cheol delle Forze Armate del Popolo. Le due delegazioni si sono anche accordate per smantellare entro il 13 agosto  le infrastrutture propagandistiche, altoparlanti e cartelli pubblicitari lungo i 248 km della zona smilitarizzata al confine fra le due Coree.

Scopo dell'iniziativa è scongiurare nuovi incidenti nella zona di mare al largo della costa occidentale e ridurre la tensione  lungo il confine."La creazione di questi uffici – ha dichiarato Moon – è una delle misure su cui ci eravamo accordati nel nostro incontro con gli ufficiali nordcoreani sul monte Sorak, nel giugno 2004. Lo scopo è quello di prevenire scontri navali al largo della costa occidentale".

Per il 12 agosto,sempre a Panmunjom, è stato fissato un altro incontro negoziale fra gli ufficiali dei due eserciti, ma non è stato ancora fissato il prossimo incontro fra i vertici militari. Le probabili sedi per gli uffici di collegamento fra gli eserciti sono Paju, nel Sud, e la città di Kaesong, nel Nord.

Negli scorsi anni, scontri navali al largo delle coste occidentali coreane, ricche di pesce, hanno causato morti da entrambi i lati. Nell'ultimo scontro, nel 2000, sono morti 6 marinai sudcoreani. La Linea di Confine Settentrionale è una controversa frontiera marittima, mai accettata da Pyongyang. Le due marine militari si sono accordate l'anno scorso per eliminare le infrastrutture propagandistiche, creare un sistema telefonico integrato e una frequenza radio comune. Pyongyang però si è rifiutata di rispettare il patto nonostante le proteste di Seoul. "Speriamo che questa volta tutto vada a buon fine", ha dichiarato Moon, aggiungendo che il 10 agosto le due forze armate allacceranno e testeranno le linee telefoniche lungo la ferrovia transfrontaliera di Kyongui, resa di nuovo operativa.

Invia ad un amico
Visualizza per la stampa
CLOSE X
Vedi anche
Corea del Nord, aperto ospedale cattolico
23/08/2005
Scontro a fuoco al confine fra le due Coree
01/08/2006
Storico vertice tra le due Coree a fine agosto
08/08/2007
La disputa sui confini marini affonda i colloqui
26/07/2007
Dialoghi militari fra Seoul e Pyongyang
26/05/2004