02/12/2016, 08.52
THAILANDIA
Invia ad un amico

Rama X: la Thailandia ha un nuovo re

di Weena Kowitwanij

Il principe Maha Vajiralongkorn è stato proclamato sovrano ieri, diventando così il decimo regnante della dinastia Chakri. Il nuovo re prenderà il nome di Maha Vajiralongkorn Bodindradebayavarangkul, ma sarà conosciuto come Rama X.

Bangkok (AsiaNews) – La Thailandia ha un nuovo re. Il principe Maha Vajiralongkorn è stato proclamato sovrano ieri, diventando così il decimo regnante della dinastia Chakri, successore di re Bhumibol Adulyadej. Verso le 23 di ieri (ora locale) la televisione di Stato thai ha trasmesso l’annuncio dell’ascesa al trono. La cerimonia è avvenuta al palazzo Dusit, nella villa Amphorn Satharn di Bangkok, alla presenza del primo ministro Prayut Chan-o-cha e del presidente dell’Assemblea legislativa, che ha detto rivolgendosi al principe: “In accordo con la Costituzione del Regno di Thailandia […] vorrei chiedere con gratitudine al principe Vajiralongkorn di accettare l’invito [a diventare re]”.

L’erede al trono ha affermato di voler “rispondere al desiderio di re Bhumibol per il bene del popolo thai”. Al termine della cerimonia il primo ministro ha annunciato che “secondo le antiche tradizioni e leggi, il regno non deve rimanere senza un monarca sul trono, per questo l’inizio del nuovo regno sarà segnato il 13 ottobre 2016 [data della morte del re ndr]. La cerimonia dell’incoronazione reale verrà compiuta dopo la cremazione di Sua Maestà re Bhumibol, a circa un anno dalla sua morte”.

Il nuovo sovrano prenderà il nome di Maha Vajiralongkorn Bodindradebayavarangkul (มหาวชิราลงกรณ์ บดินทรเทพยวรางกูร), ma sarà conosciuto come Rama X, decimo re della dinastia Chakri (iniziata nel 1782).

Tutti i templi buddisti del Paese hanno festeggiato la notizia suonando in contemporanea gong, tamburi e campane per benedire il nuovo re.

Nato il 28 luglio 1952, il principe Vajiralongkorn è il secondo figlio (unico maschio) di re Bhumibol e della regina Sirikit. Ha una sorella maggiore, Ubonratana Rajchakanya (molto amata dal popolo) e due minori, Maha Chakri Sirindhorn e Chulabhorn Walailak. Ha studiato in Inghilterra e Australia. È stato proclamato erede al trono il 28 dicembre 1972 e negli ultimi 44 anni ha accompagnato il re e la regina in numerose visite nelle zone rurali del Paese, donando sostegno alla popolazione in difficoltà.

 

Invia ad un amico
Visualizza per la stampa
CLOSE X
Vedi anche
La morte del re Bhumibol “favorirà l’egemonia della giunta militare”
14/10/2016 11:28
La giunta militare tranquillizza i thai: Presto avremo un nuovo re
20/10/2016 13:12
È morto ad 88 anni re Bhumibol
13/10/2016 08:47
Premier thai all’Onu: Povertà e disuguaglianza sociale minacce da combattere
30/09/2015
Messe in tutto il Paese per la morte di re Bhumibol
17/10/2016 08:59